Aree geografiche
In primo piano
| SIRIA - TURCHIA - RUSSIA - IRAN

Erdogan, Putin e Rouhani favorevoli all’uscita degli Stati Uniti, anche finora non se ne vedono i segnali. Mosca annuncia “misure” non meglio specificate contro il “focolaio di terroristi” nel nord. Ma al momento non sono in programma operazioni militari congiunte. Per Erdogan essenziale limitare i curdi. 

News

La Congregazione per la dottrina della fede lo ha riconosciuto colpevole di “sollecitazione in confessione e violazioni del Sesto comandamento del Decalogo con minori e adulti, con l’aggravante dell’abuso di potere”.

| 16/02/2019
| VATICANO

Francesco ha celebrato la messa per l’apertura del Meeting “Liberi dalla paura”, promosso da istituzioni cattoliche che si dedicano ad accoglienza e integrazione. “E’ vero, il timore è legittimo” di fronte a persone così diverse da noi. “E così, spesso, rinunciamo all’incontro con l’altro e alziamo barriere per difenderci». Siamo chiamati invece a superare la paura per aprirci all’incontro. Rinunciare all’incontro non è umano”.

| 15/02/2019
| VATICANO

Francesco è intervenuto oggi alla cerimonia di apertura della 42ma sessione del Consiglio dei governatori del Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo (IFAD). Lo sradicamento della povertà, la lotta contro la fame e la promozione della sovranità alimentare non saranno possibili “se non si otterrà lo sviluppo rurale, uno sviluppo di cui si sta parlando da tempo ma che non si è ancora concretizzato”.

| 14/02/2019
| VATICANO

“C’è un’assenza impressionante nel testo del ‘Padre nostro’. Manca una parola che ai nostri tempi – ma forse sempre – tutti tengono in grande considerazione: manca la parola ‘io’”. E “tutta la seconda parte del ‘Padre nostro’ è declinata alla prima persona plurale: noi”.

| 13/02/2019
| VATICANO

La Cina ha diffuso un video di un famoso musicista per rispondere all’accusa turca per la quale l’uomo era morto in un campo di concentramento. Ma ora attivisti e membri della diaspora chiedono video dei loro parenti scomparsi. Sotto l'hashtag #MeTooUyghur, i membri della comunità uigura pubblicano i nomi e le foto dei loro familiari.

| 12/02/2019
| CINA - TURCHIA

Una delle operazioni più imponenti lanciata contro i (presunti) sostenitori del predicatore islamico, in esilio negli Usa. Le indagini sono partite dalla capitale, per poi estendersi ad altre 75 province del Paese. Dal luglio 2016 incarcerate quasi 80mila persone, altre 150mila hanno perso il lavoro.

| 12/02/2019
| TURCHIA

Manama ha ritirato la richiesta di espatrio di Hakeem al-Araibi, cui l’Australia ha concesso in passato lo status di rifugiato. Canberra ringrazia le autorità thai, ma per i festeggiamenti aspetta il ritorno a casa del giovane. Attivisti del Bahrain in esilio: “Grande vittoria per il movimento dei diritti umani”.

| 11/02/2019
| BAHRAIN - THAILANDIA

L’allarme lanciato dalla direttrice Fmi Christine Lagarde al Forum fiscale arabo a Dubai. In 10 anni il debito pubblico fra le nazioni importatrici dei petrolio è passato dal 64% all’85% del Pil. In alcune nazioni oggi è superiore al 90%. Fra i Paesi esportatori il dato è del 33%. Riforme sinora insufficienti.

| 11/02/2019
| MEDIO ORIENTE

Il gen Votel parla di tempistica legata alla situazione sul terreno. Già avviato il rientro di equipaggiamenti e materiali; sul terreno restano ancora circa 2mila soldati. Le milizie arabo-curde stanno incontrando forte resistenza dei jihadisti. Si avvicina “la battaglia finale”.

| 11/02/2019
| SIRIA - USA

All’Angelus, papa Francesco chiede ai governi di affrontare “con decisione” le cause della tratta. E domanda a tutti di “collaborare denunciando i casi di sfruttamento e schiavitù”. Gesù ha aiutato Pietro e i suoi colleghi pescatori “a non cadere vittime della delusione e dello scoraggiamento di fronte alle sconfitte. Li ha aperti a diventare annunciatori e testimoni della sua parola e del regno di Dio”.

| 10/02/2019
| VATICANO

Affermare la “logica della misericordia” e contrastare quella dello “scarto”, diffondere la coscienza ecologica e la difesa del valore della vita di fronte alle nuove possibilità offerte dallo sviluppo delle scienze biomediche.

| 09/02/2019
| VATICANO

Una tecnologia presente da anni e rafforzata dopo la vicenda di Rahaf. Se la donna tenta di eludere il controllo del “guardiano” parte un avviso sms. In mille ogni anno cercano di lasciare il Paese, la maggior parte viene catturata e rischia di essere uccisa dalla famiglia. La storia di Shahad al-Mohaimeed.

| 09/02/2019
| ARABIA SAUDITA

Il portavoce Ypg nega le voci di un accordo con i leader del movimento jihadista. Un passaggio sicuro per i miliziani, in cambio della liberazione del gesuita e del giornalista britannico Cantlie. Card Zenari: finora “niente di concreto” sulla sua sorte. Dal Vaticano l’invito alla preghiera.

| 08/02/2019
| SIRIA

La vicenda di Giovanni Battista, l’annunciatore di Gesù, colui che ha detto “Non sono io, è questo” il Messia. “Lo ha fatto vedere ai primi discepoli e poi la sua luce si era spenta poco a poco, fino all’oscuro di quella cella, nel carcere, dove, solo, è stato decapitato”. Muore lì nella cella, nell’anonimato, “come tanti martiri nostri”.

| 08/02/2019
| VATICANO
In evidenza
 
di Bernardo Cervellera
Le critiche: sono “solo parole”; o “ha una base teosofica”. In realtà il documento traccia le piste per la collaborazione in tutti i campi: per la rinascita della dimensione religiosa contro il materialismo nichilista; ...
| 05/02/2019
| VATICANO-ISLAM-EMIRATI
 
Nel documento di valore storico, che ha come scopo “la pace mondiale e la convivenza comune” si esalta il dialogo e l’identità, si rifiuta la violenza e il terrorismo, si rifiuta la costrizione nella religione, ci si impegna ...
| 04/02/2019
| EMIRATI-VATICANO
 
Nel suo intervento all’incontro interreligioso di Abu Dhabi, Francesco afferma che le religioni debbono negare ogni forma di appoggio a violenza e guerra. Educazione e giustizia sono “le ali” della pace. La fratellanza umana, il diritto ...
| 04/02/2019
| VATICANO - EMIRATI
 
Per il primate caldeo le persecuzioni nella regione sono una delle principali preoccupazioni del pontefice. Francesco “cercherà di voltare pagina nelle relazioni fra cristiani e musulmani”, rilanciando il cammino di pace. La visita ...
| 04/02/2019
| IRAQ - EAU - VATICANO
 
In un’intervista all’Osservatore Romano, il Prefetto di Propaganda Fide esprime vicinanza alle comunità sotterranee, ribadendo l’urgenza della riconciliazione e dell’evangelizzazione della società cinese. Il card. ...
| 04/02/2019
| VATICANO-CINA
 
di Bernardo Cervellera
Papa Francesco si reca negli Emirati dal 3 al 5 febbraio. Una zona segnata da enormi ricchezze, abissali ingiustizie, guerre crudeli, dittature politico-religiose. La convivenza fra le religioni e i popoli. I migranti negli Emirati (l’80% della ...
| 01/02/2019
| VATICANO-EMIRATI
 
di Peter Zhao
Membri del Fronte unito, polizia, rappresentanti dell’Ufficio affari religiosi sono entrati nelle chiese mentre si celebrava la messa, hanno interrotto i servizi liturgici, cacciato via i fedeli, li hanno minacciati e decretato la chiusura delle ...
| 01/02/2019
| CINA-VATICANO
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 2
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 1
La Chiesa cattolica del Bangladesh festeggia 500 anni
Cerca nell'archivio di AsiaNews