Aree geografiche
In primo piano
| SIRIA - TURCHIA - USA

Una pausa per permettere la ritirata delle truppe curde, che denunciano l’uso di armi chimiche. Analisti ed esperti parlano di resa ulteriore degli Stati Uniti alle mire di Ankara. Si aggrava il bilancio delle vittime: 224 fra gli arabo-curdi, 183 nei gruppi filo-turchi e 72 civili. Oltre 300mila gli sfollati. 

News

Celebrata oggi la beatificazione del martire nella cattedrale di Crema. Insieme al card. Angelo Becciu, erano presenti il vescovo della città, mons. Daniele Gianotti, e mons. Isaac Danu, vescovo di Taungngu (Myanmar). Oggi è il 95mo anniversario della prima messa di p. Cremonesi. Il pellegrinaggio missionario ai luoghi storici della sua vita. “Stimolo per i giovani a riflettere sulla bellezza della vocazione missionaria, vissuta con entusiasmo e totale impegno”.

| 19/10/2019
| VATICANO-MYANMAR-ITALIA

Su 12 Circoli minori, cinque sono a favore; quattro contro; altri tre lasciano al papa la decisione, o chiedono la convocazione di un Sinodo universale. Unità nell’analisi dei problemi ecologici e sulle violenze subite dagli indios. Occorre valorizzare la figura e il contributo delle donne all’evangelizzazione. La proposta di un “rito amazzonico”.

| 18/10/2019
| VATICANO
di Bernardo Cervellera

Nei media laici ed ecclesiali il senso della missione è ridotto a cose da fare, a pauperismi, a posizioni ideologiche. Si tace sul “perché” un missionario dà la vita. La passione e il desiderio che i popoli conoscano l’amore di Gesù Cristo permette uno slancio profetico capace di percepire e aiutare lo sviluppo e il destino dei popoli.

| 18/10/2019
| VATICANO
di Alberto Caccaro

La cerimonia presieduta dal card. Becciu si svolgerà nella cattedrale di Crema. P. cremonesi ha speso oltre 30 anni della sua vita in missione nell’allora Birmania. Era chiamato “il moto perpetuo” per la sua inquietudine e la sua passione nell’evangelizzazione. "Se nascessi mille volte, mille volte tornerei in missione". Da subito riconosciuto martire dai suoi fedeli.

| 17/10/2019
| VATICANO-MYANMAR-ITALIA

In un messaggio per l’odierna Giornata mondiale dell’alimentazione, Francesco afferma che la contemporanea esistenza di 820 milioni di persone che soffrono la fame e di 700 milioni di persone in sovrappeso dimostra la necessità di ritornare alla semplicità e alla sobrietà.

| 16/10/2019
| VATICANO

“Chiediamo oggi la grazia di lasciarci stupire dalle sorprese di Dio, di non ostacolare la sua creatività, ma di riconoscere e favorire le vie sempre nuove attraverso cui il Risorto effonde il suo Spirito nel mondo e attira i cuori facendosi conoscere come il «Signore di tutti» (At 10,36)”.

 

| 16/10/2019
| VATICANO

Creare urgentemente un Organismo episcopale permanente per promuovere la sinodalità in Amazzonia e un Osservatorio permanente di diritti umani e di protezione della regione. Il tema dei “viri probati” è “sul tappeto”.

| 15/10/2019
| VATICANO

“Noi dobbiamo imparare ad accusarci: ‘Io ho fatto questo, io la penso così, cattivamente… Io ho invidia, io vorrei distruggere quello…’, quello che è dentro, nostro, e dircelo, davanti a Dio. Questo è un esercizio spirituale che non è comune, non è abituale, ma cerchiamo di farlo”.

| 15/10/2019
| VATICANO

“Quasi sei milioni di indigeni sono andati via semplicemente per sopravvivere. Senza contare quelli che sono stati massacrati per lo sfruttamento della terra o le attività estrattive minerarie. In Amazzonia ci sono 35 multinazionali che lavorano senza controllo e senza autorizzazioni”.

| 14/10/2019
| VATICANO

Prima dell’Angelus, papa Francesco ricorda l’esodo delle “popolazioni del nord-est” della Siria, fra cui “vi sono anche molte famiglie cristiane”. E chiede per favore” alla comunità internazionale di “impegnarsi con sincerità sulla strada del dialogo per cercare soluzioni efficaci”. Preoccupazione e dolore per gli scontri, i morti e i feriti nel Paese latinoamericano.

| 13/10/2019
| VATICANO-SIRIA-ECUADOR

Alla messa in piazza san Pietro, papa Francesco canonizza il card. John Henry Newman; la suora indiana Mariam Thresia Chiramel Mankidiyan; l’italiana suor Giuseppina Vannini; la brasiliana suor Dulce Lopes Pontes; la svizzera Margherita Bays, terziaria francescana. Essi sono esempi della “santità del quotidiano”. Il cammino di fede va vissuto in tre tappe: invocare, camminare insieme, ringraziare. "Un cuore che ringrazia rimane giovane".

| 13/10/2019
| VATICANO

Per mancanza di sacerdoti, a volte le persone, magari credendo a false promesse, aderiscono ad altre chiese. Suor Weiler: nella Chiesa “servono più donne in posizioni di leadership, non come ruolo di potere, ma come condivisione dei nostri doni, talenti e carismi”.

| 11/10/2019
| VATICANO
di Martìn Lasarte

Troppo spesso di parla di “nuove vie”, ma si ripropongono “vecchi” schemi ideologici radicati nel ’68 e nel decennio ’70-’80. L’antropologismo culturale fa tacere l’annuncio di Gesù Cristo. L’esaltazione del servizio riduce la Chiesa a Ong senza mistero. Il secolarismo rende timida la testimonianza. È in atto una deforestazione spirituale, di cui ne approfittano le sette pentecostali. Alcune proposte pastorali.

| 11/10/2019
| VATICANO

Papa Francesco ieri pomeriggio ha ricordato nella preghiera le vittime dell’attentato alla sinagoga di Halle, in Germania. Da oggi i lavori nei Circoli minori. Il dramma del narcotraffico e delle sue conseguenze.

| 10/10/2019
| VATICANO
In evidenza
 
Su 12 Circoli minori, cinque sono a favore; quattro contro; altri tre lasciano al papa la decisione, o chiedono la convocazione di un Sinodo universale. Unità nell’analisi dei problemi ecologici e sulle violenze subite dagli indios. Occorre ...
| 18/10/2019
| VATICANO
 
di Martìn Lasarte
Troppo spesso di parla di “nuove vie”, ma si ripropongono “vecchi” schemi ideologici radicati nel ’68 e nel decennio ’70-’80. L’antropologismo culturale fa tacere l’annuncio di Gesù Cristo. ...
| 11/10/2019
| VATICANO
 
di Martìn Lasarte
Per p. Martìn Lasarte, salesiano, l’idea dei “viri probati” rischia di essere una risposta affetta da clericalismo. Nella storia della Chiesa vi sono state evangelizzazioni fruttuose grazie ai laici battezzati, senza preti (Corea, ...
| 10/10/2019
| VATICANO
 
Francesco ha celebrato i Vespri e la Veglia missionaria. “Si diventa missionari testimoniando con la vita di conoscere Gesù. Testimone è la parola-chiave, una parola che ha la stessa radice di senso di martire. E i martiri sono i ...
| 01/10/2019
| VATICANO
 
di Bernardo Cervellera
Papa Francesco vuole ricordare i 100 anni della Lettera apostolica Maximum Illud di Benedetto XV. È necessario riqualificare la missione e l’annuncio di Cristo Salvatore. La missione ridotta a “riti” o ad “attività ...
| 01/10/2019
| VATICANO
 
di Wang Zhicheng
Una parata militare con 15mila truppe, 160 aerei, 600 modelli di armi, molte dei quali “made in China”. Le “navi”, simbolo delle province cinesi, come dei carri di Carnevale. Il grande ritratto di Xi Jinping, realizzatore del ...
| 01/10/2019
| CINA
 
di Bernardo Cervellera
| 26/09/2019
| EDITORIALE
 
di Melani Manel Perera
I profughi si sentono inutili perché non lavorano. Critiche condizioni di vita nei campi, senza bagni e acqua potabile.
| 21/06/2019
| SRI LANKA
Vatican, canonization Mass of St. Mariam Thresia Chiramel Mankidiyan
The Extraordinary Missionary Month in the Archdiocese of Calcutta
Heilongjiang, China
Cerca nell'archivio di AsiaNews