18 Dicembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 18/12/2017 - PAKISTAN

    Ieri l’assalto alla Bethel Memorial Methodist Church costato la vita a nove fedeli che assistevano al servizio liturgico. Lo Stato islamico rivendica l'attentato. Attivisti cristiani e musulmani condannano la violenza e l'estremismo religioso.


    di Shafique Khokhar

    18/12/2017 - CINA-VATICANO

    Shanghai, riapre la cattedrale di sant’Ignazio. Assente mons. Ma Daqin (Video)

    di Li Yuan

    Era stata chiusa al culto per due anni per restauro. La messa della dedicazione è stata presieduta dal decano della diocesi e concelebrata da 50 sacerdoti. Diversi fedeli speravano che mons. Ma Daqin avrebbe ripreso il suo ministero episcopale. Ma egli è ancora agli arresti domiciliari a Sheshan.


    18/12/2017 - TURCHIA - ISRAELE - PALESTINA

    Erdogan sfida Trump: un’ambasciata turca a Gerusalemme est, capitale palestinese


    Il leader turco ha sottolineato che la città santa è “sotto occupazione” israeliana. Tuttavia, si avvicina “il giorno” in cui sarà possibile “aprire una ambasciata” presso lo Stato della Palestina. La mossa del presidente Usa frutto di una ideologia “sionista ed evangelista”. Oggi al Consiglio di sicurezza Onu si vota una risoluzione sulle modifiche allo status di Gerusalemme. 

     


    17/12/2017 - VATICANO

    Papa: Avvento, la domenica della gioia. Appello e preghiera per sei suore rapite in Nigeria


    All’Angelus, papa Francesco prega per le suore e tutti i rapiti: “possano, in occasione del Natale, ritornare finalmente alle loro case”. Attendere il Signore che viene con Una “gioia costante”, una “preghiera perseverante”, un “continuo rendimento di grazie”. Ai bambini degli oratori romani, per la benedizione dei “Bambinelli”: “Se togliamo Gesù, che cosa rimane del Natale? Una festa vuota”. Gli auguri di buon compleanno a papa Francesco.


    16/12/2017 - CINA

    Liu Xiaobo, una lettera della moglie all’estero; un murale nascosto dalla polizia a Shenzhen

    di Paul Wang

    Nella lettera-poema, Liu Xia, moglie del grande dissidente, confessa di “diventare pazza”. Da anni vive costretta all’isolamento senza poter incontrare nessuno. A Shenzhen il murale di un artista cino-francese ricorda la prigionia e il premio Nobel a Liu Xiaobo. L’autore e sua moglie sono sotto interrogatorio.


    16/12/2017 - INDONESIA

    Java, terremoto di magnitudo 6,9: due morti e sette feriti

    di Mathias Hariyadi

    L'epicentro a 6 km sotto il suolo di Tasikmalaya (West Java). Il sisma avvertito anche a Jakarta. Oltre 70 edifici sono gravemente danneggiati. Le vittime uccise dai crolli. Danni anche ad alcune chiese.


    16/12/2017 - IRAQ

    Parroco di Amadiya: Avvento fra i profughi di Mosul, la solidarietà più forte delle difficoltà (Foto)


    P. Samir racconta un clima di gioia e di speranza, nonostante la mancanza di risorse e il calo negli aiuti. La lotta per sopravvivenza ha accresciuto il legame di unione fra cristiani e con musulmani e yazidi. Ancora oggi il centro ospita 150 rifugiati, il 70% dipende dalle risorse stanziate dalla Chiesa. Centinaia di giovani all’incontro di preghiera in preparazione al Natale.


    16/12/2017 - INDIA

    La Chiesa indiana condanna l’attacco a seminaristi e sacerdoti in Madhya Pradesh


    A Satna i cattolici sono stati tenuti in ostaggio dai fondamentalisti indù. Mons. Mascarenhas: “L’accusa di conversione forzata contro di loro è vuota e ridicola”. “È tempo di andare oltre le parole e le promesse”. “Terroristi indù si travestono da polizia religiosa”.


    16/12/2017 - MYANMAR

    Dopo papa Francesco: il card. Bo tra gli sfollati Kachin


    Ripresi in questi giorni gli scontri tra esercito birmano e ribelli. Oltre 120mila persone vivono in 167 campi profughi dal 2011. Nonostante le tensioni, continuano a trovare eco nel Paese le parole di pace di papa Francesco. Le iniziative dei leader cattolici per la riconciliazione.


    16/12/2017 - RUSSIA

    Mosca, si apre la campagna elettorale: Putin come ‘indipendente’

    di Vladimir Rozanskij

    La data delle elezioni, il 18 marzo 2018, commemora il referendum dell’annessione della Crimea. Il presidente vuole essere visto come “padre della patria”. Quasi scontata la sua rielezione. Il sostegno alle ong pro-vita e il successo “personale” in Siria. Una mostra sugli zar Romanov e il Vaticano.


    15/12/2017 - SINGAPORE

    Cancellato il circo dei cani danzanti perché ‘immorale’


    Lo spettacolo doveva tenersi all’inizio del Capodanno cinese nel febbraio 2018, che è sotto il segno del cane. Raccolte 7mila firme in una campagna contro un’esibizione “disumana”.


    15/12/2017 - VATICANO

    Papa: Natale, occasione anche per ‘incoraggiare all’apertura verso l’altro’


    Francesco ha ricevuto promotori e protagonisti del Concerto di Natale che si terrà domani in Vaticano. “C’è bisogno anche oggi di diffondere il messaggio di pace e di fraternità proprio del Natale”.


    15/12/2017 - CINA

    Al freddo e al gelo: il governo cinese vuole energia pulita, ma non vi è gas a sufficienza per il riscaldamento


    Le autorità spingono a usare il gas al posto del carbone per ridurre l’inquinamento. I prezzi del gas sono aumentati del 20%. Centinaia di autocarri trasportano il gas liquido da Zhuhai (Guangdong) fino all’Hebei, Shanxi, Hunan per quasi 3mila km.


    15/12/2017 - INDONESIA

    Jakarta, Corte costituzionale non interviene su rapporti extraconiugali e omosessuali

    di Mathias Hariyadi

    Respinta dalla Corte costituzionale la richiesta di un gruppo islamico e accolta quella in favore delle nozze tra colleghi. La pratica comune impone ad uno dei coniugi le dimissioni ed il ricollocamento. I rapporti omosessuali, giudicati “illeciti” da gran parte della società, non diventano reato. L’approvazione dei gruppi di attivisti per i diritti umani.


    15/12/2017 - SRI LANKA

    Colombo, l’albero di Natale più alto del mondo ‘simbolo di unità’

    di Melani Manel Perera

    Il progetto di un gruppo buddista premiato con il Guinness World Record. L’albero artificiale misura 72,1 metri ed è costato quasi 61mila euro. Primo ministro: “Lo Sri Lanka è a maggioranza buddista, ma tutte le religioni sono rispettate”.


    15/12/2017 - LIBANO

    Beirut, leader cristiani e musulmani a una “sola voce” per Gerusalemme

    di Fady Noun

    Lo storico incontro ieri, a Bkerke. La “malaugurata” decisione di Trump è una provocazione ai cristiani e musulmani del mondo e snatura la missione spirituale della Città Santa. La scelta degli Usa “manca della saggezza necessaria agli artefici della vera pace”. La preziosa voce islamico-cristiana del Libano.


    15/12/2017 - VATICANO-ASIA

    Xenofobia e populismo. Il caso dell’Asia

    di Bernardo Cervellera

    Il simposio sul tema, voluto dal Consiglio mondiale delle Chiese (Wcc) e dal Dicastero vaticano per il servizio dello sviluppo umano integrale. Nella crescente ostilità verso gli altri, considerati come nemici e stranieri, tracciare le piste per l’impegno delle Chiese. I “migranti” tema politico importante in Germania e nella Brexit del Regno Unito. Testimonianze dall’America latina e dall’Africa. Esperienze asiatiche affidate al direttore di AsiaNews.


    15/12/2017 - KAZAKHSTAN

    Karaganda, più di 600 minatori si chiudono in miniera per chiedere migliori condizioni di lavoro


    È la più importante protesta dopo il 2011, quando la polizia uccise 14 manifestanti. I minatori si sono rifiutati di salire in superficie per cinque giorni consecutivi. Il colosso economico ArcelorMittal accorda il 30% dell’aumento. 


    15/12/2017 - INDIA

    Madhya Pradesh, pericolosi canti di Natale: 30 seminaristi e due sacerdoti tenuti in ostaggio

    di Nirmala Carvalho

    I cristiani fermati ieri a Satna. La loro auto è stata bruciata. Come ogni anno, volevano raggiungere un villaggio sperduto per eseguire dei canti natalizi.


    15/12/2017 - IRAQ

    Nassiriya, impiccati 38 ‘terroristi appartenenti ad Al Qaeda e a Daesh’


    L’esecuzione è avvenuta alla presenza del ministro della giustizia. I condannati sarebbero tutti irakeni, ma si parla anche di un cittadino svedese. L’Iraq al quarto posto nel mondo per l’uso della pena capitale, dopo Cina, Iran, Arabia saudita.


    14/12/2017 - INDIA

    Missionario di Madre Teresa: Natale, gioia della presenza di Dio anche nel martirio

    di Yesudas*

    Mettere in pratica l’invito di papa Francesco “Non amiamo a parole ma con i fatti”. L’esempio delle quattro missionarie uccise ad Aden, in Yemen, dagli estremisti. “La fede e fiducia nell’amore di Dio che è più grande di tutte le forze aggressive del mondo le hanno trasformate da vittime del buio a figlie della luce”.


    14/12/2017 - VATICANO

    Papa: la diversità di culture e religioni siano un bene per la società globalizzata


    Francesco ha ricevuto un gruppo di ambasciatori, tra i quali i rappresentanti di India, Yemen e Azerbaijan. “Le forze centrifughe che vorrebbero dividere i popoli non sono da ricercarsi nelle loro differenze, ma nel fallimento nello stabilire un percorso di dialogo e di comprensione come il più efficace mezzo di risposta a tali sfide”.


    14/12/2017 - GIAPPONE

    ‘Nord’ è l'ideogramma dell'anno per il 2017


    Dietro la scelta, i timori per le minacce di Pyongyang, ma anche Hokkaido. Interpellate 150mila persone.


    14/12/2017 - VATICANO

    Papa: Dio è “padre e madre” ed è anche “papà”


    ““È il Dio grande che si fa piccolo e nella sua piccolezza non smette di essere grande. E in questa dialettica grande è piccolo: c’è la tenerezza di Dio”. Che si manifesta nelle piaghe. “Le mie piaghe, le tue piaghe, quando si incontra la mia piaga con la sua piaga. Nelle loro piaghe siamo stati guariti”.


    14/12/2017 - MYANMAR

    Msf: uccisi 6,700 Rohingya. Buddista del Rakhine: ‘Un’indignazione di parte’


    Il 69% morto per colpi di arma da fuoco, il 9% per incendi dolosi, il 5% per pestaggi a morte. Tra le vittime anche 730 bambini di età inferiore ai cinque anni. Secondo la Croce Rossa, sono 300mila i Rohingya rimasti in Myanmar. Giovane buddista nativo del Rakhine: “La crisi trattata dai media in modo fazioso”.


    14/12/2017 - CINA

    Pechino, il segretario del Partito si preoccupa dei migranti, ma non si ferma l’espulsione


    Cai Qi, amico di Xi Jinping, fa visita al quartiere Chaoyang. Intanto continua la campagna di cacciare la “popolazione più bassa” e distruggere i loro quartieri. Un altro incendio in una fattoria ha fatto cinque morti e otto feriti. Si teme che la campagna di “pulizia” si attui anche a Shanghai, Guangzhou, Shenzhen.


    14/12/2017 - INDIA

    Ciclone in Kerala, mons. Pakiam: un disastro. Trovare presto le risorse


    Attivata la macchina del soccorso, mentre le autorità statali arrancano “per negligenza”. Un incontro con il governatore per definire programmi di sostegno di breve e lungo periodo. Non ci sono numeri precisi degli sfollati “perché la devastazione è senza precedenti”.


    14/12/2017 - GIORDANIA

    Amman, le Chiese in marcia contro la decisione di Trump per Gerusalemme


    Circa 2mila persone hanno marciato in silenzio, portando candele, foto del re e bandiere. L’opposizione contro la scelta di Trump di riconoscerla capitale di Israele. Gerusalemme è nel cuore di tutti i musulmani; ed è anche radicata in quelli dei cristiani.


    14/12/2017 - TURCHIA- ISRAELE - PALESTINA

    I Paesi islamici contro Trump: Gerusalemme est capitale della Palestina


    I leader Oic definiscono “nulla e priva di validità” la dichiarazione della Casa Bianca che riconosce Gerusalemme capitale di Israele. Un “attacco” ai diritti del popolo palestinese che mina gli sforzi di pace. Allo studio una risoluzione del Consiglio di sicurezza Onu per mostrare l’isolamento internazionale di Washington. 

     


    14/12/2017 - ISRAELE - ARABIA SAUDITA

    Ministro israeliano: Israele si allea coi sauditi contro l’Iran, il ‘nemico assoluto’


    Il governo avrebbe invitato il principe ereditario saudita a visitare Israele. L’Arabia Saudita, “il Paese più ricco e influente del mondo arabo” è l’ideale rappresentate dei palestinesi, “troppo deboli e divisi”. Israele e Arabia Saudita non hanno rapporti diplomatici ufficiali, ma negli scorsi mesi vi sono stati segnali di apertura.






    In evidenza

    IRAQ
    Parroco di Amadiya: Avvento fra i profughi di Mosul, la solidarietà più forte delle difficoltà (Foto)



    P. Samir racconta un clima di gioia e di speranza, nonostante la mancanza di risorse e il calo negli aiuti. La lotta per sopravvivenza ha accresciuto il legame di unione fra cristiani e con musulmani e yazidi. Ancora oggi il centro ospita 150 rifugiati, il 70% dipende dalle risorse stanziate dalla Chiesa. Centinaia di giovani all’incontro di preghiera in preparazione al Natale.


    VATICANO-ASIA
    Xenofobia e populismo. Il caso dell’Asia

    Bernardo Cervellera

    Il simposio sul tema, voluto dal Consiglio mondiale delle Chiese (Wcc) e dal Dicastero vaticano per il servizio dello sviluppo umano integrale. Nella crescente ostilità verso gli altri, considerati come nemici e stranieri, tracciare le piste per l’impegno delle Chiese. I “migranti” tema politico importante in Germania e nella Brexit del Regno Unito. Testimonianze dall’America latina e dall’Africa. Esperienze asiatiche affidate al direttore di AsiaNews.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®