21 Luglio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 21/07/2017 - CINA

    Evidente preoccupazione per la permanenza del fenomeno religioso nell’affermazione: “I membri del Partito dovrebbero essere fermamente ateisti marxisti, rispettare le regole del Partito e aderire alla fede del Partito ... non sono autorizzati a cercare valore e credenza nella religione".




    21/07/2017 - RUSSIA

    Celebrato il martirio dello zar Nicola II. La Russia in cerca di un’anima

    di Vladimir Rozanskij

    Almeno 60 mila pellegrini da tutto il mondo hanno partecipato al pellegrinaggio e alla divina liturgia in onore dei reali della casa Romanov trucidati dai bolscevichi. Lo zar è stato l’ultimo potere sacrale in Europa. Il comunismo ha inserito una nuova sacralità da “Anticristo”. I russi ortodossi esaltano il “martirio passivo”, devozione al Cristo sofferente.


    21/07/2017 - INDIA

    India, nel 2016 si sono suicidati per debiti 11.400 contadini


    I numeri sono stati diffusi dal ministro dell’Agricoltura. Nel 2015 altri 12.602 agricoltori si sono tolti la vita. Tra gli Stati, il Maharshtra è al primo posto con 4.291 casi.


    21/07/2017 - ASIA

    ONU: meno morti di Aids nel mondo. Ma non in Asia centrale e Medio oriente


    Il rapporto pubblicato dall’agenzia Unaids mostra una situazione “allarmante” nelle due regioni dell’Asia. Aumentano le incidenze e i morti, e molti rimangono senza cure.


    21/07/2017 - IRAN

    Parlamentari per l’abolizione della legge di cittadinanza che discrimina le donne


    Solo gli uomini possono dare la cittadinanza ai figli e alla coniuge. In questo modo, migliaia di bambini rimangono privi di cittadinanza. I più vulnerabili sono i figli dei rifugiati afghani.


    21/07/2017 - SIRIA

    Io, disabile e orfano del conflitto, date una primavera di pace alla Siria


    Rabee Zarife è un giovane musulmano di 15 anni. Nel novembre 2016 ha perso il padre ed entrambe le gambe nell’esplosione di un mortaio. Oggi è curato a livello materiale e psicologico dagli operatori di Caritas Siria. Il desiderio più grande è poter completare gli studi, ma ancora oggi non può frequentare la scuola. E confessa: a volte mi sento come “un bambino di un anno”.

     


    21/07/2017 - MALAYSIA - ISLAM

    Despacito: hit mondiale da record, al bando in Malaysia perché “oscena”


    Il successo planetario considerato contrario alla morale e ai principi di una nazione a maggioranza musulmana. Vietata la riproduzione su tv e radio di Stato; sconsigliata la diffusione anche dalle emittenti private. Ministro telecomunicazioni: Il divertimento non deve trascendere e mettere in pericolo lo sviluppo della persona.

     


    21/07/2017 - TURCHIA – GRECIA

    Terremoto lungo la costa turca: due morti e centinaia di feriti


    La scossa di magnitudine 6,3 è avvenuta questa notte, all'1:31, appena 10 km sotto il fondale.


    21/07/2017 - INDIA

    Vescovi indiani al nuovo presidente: difenda la Costituzione e la legge


    La Conferenza episcopale indiana si congratula con Ram Nath Kovind, eletto ieri. L’ex governatore del Bihar è membro del partito nazionalista indù Bharatiya Janata Party. L’auspicio dei vescovi: “Si batta al meglio delle sue capacità per preservare, proteggere e difendere la Costituzione e la legge”.


    20/07/2017 - INDIA

    È Ram Nath Kovind, un dalit, il 14mo presidente indiano: esultano i nazionalisti


    L’ex governatore del Bihar ha vinto con quasi il 66% dei voti. Egli è sostenuto dal partito nazionalista indù del premier Narendra Modi. Un risultato “scontato”, che conferma la furbizia politica del premier. Nel 2019 si terranno le elezioni per il governo federale. I dalit, prima emarginati, ora sono corteggiati dalla politica: il loro peso elettorale è pari al 16%.


    20/07/2017 - INDONESIA

    Il Comitato contro la corruzione indaga sui parlamentari. Il sostegno della società civile

    di Mathias Hariyadi

    Il parlamento starebbe cercando di ostacolare le indagini facendo appello al “diritto all’investigazione”. Sospettato il presidente della camera, Setya Novanto. I parlamentari avrebbero ricevuto soldi dal progetto per le carte d’identità elettroniche.


    20/07/2017 - LIBANO

    Ore contate per Al Nusra di Arsal e Kalamun: “Arrendersi o morire”

    di Pierre Balanian

    Combattimenti feroci sono in corso a Idleb fra Al Nusra e Ahrar el Sham e alleati. Al Nusra in Libano è totalmente isolato ed il momento è propizio per un‘azione dell’esercito libanese. Secondo quanto riferito dal sindaco di Arsal  Basel El Hugeiri, l’esercito libanese ha chiesto ai civili di evacuare le zone.


    20/07/2017 - ARABIA SAUDITA

    Rilasciata la ragazza saudita in minigonna


    Ufficialmente la polizia ha accettato quanto dichiarato dalla giovane, aspirante modella, che il video che la ritrae è stato pubblicato a sua insaputa. La vicenda aveva suscitato reazioni opposte sui social media sauditi.


    20/07/2017 - CINA

    Liu Xia costretta a “vacanze” forzate. Gli attivisti ricordano il marito a sette giorni dalla morte


    Secondo il Centro per i diritti umani e la democrazia in Cina, è trattenuta dalla polizia nella pronvicia dello Yunnan, in isolamento. Ovunque si tengono commemorazioni del premio Nobel a una settimana dalla sua morte, ma Pechino sorveglia da vicino e censura ogni riferimento al dissidente.


    20/07/2017 - ASIA

    Abu Dhabi, Hong Kong, Tokyo, Pechino e Shanghai tra le mete più ambite del City Index 2017


    New York si conferma al primo posto. Ma come luoghi privilegiati per fare affari Abu Dhabi e Hong Kong si piazzano al secondo e terzo posto. Nella top ten figurano anche Tokyo, al quinto posto, Pechino, al settimo posto, e Shanghai al decimo posto. Tra le città preferite in cui andare a vivere le giovani generazioni indicano Abu Dhabi  e Tokyo ai primi posti. Questi dati emergono dalla ricerca Ipsos Global sulle città in cui vivere, lavorare o da visitare


    20/07/2017 - EGITTO - CINA

    Cairo, si sospetta Pechino per l'arresto di centinaia di studenti cinesi uiguri


    Dietro il fermo vi sarebbe la mano del governo di Pechino, che preme per un rimpatrio dei giovani. Rientrati in Cina essi sono condannati a diversi anni di carcere con accuse generiche di terrorismo ed estremismo. Attivisti e ong internazionali denunciano la mancanza di tutela legale per gli arrestati e di accuse “ridicole”.

     


    20/07/2017 - SIRIA - ONU

    Fao: cresce la raccolta di grano in Siria, ma è meno della metà rispetto al periodo pre-guerra


    Il dato per il 2017 è di 1,8 milioni di tonnellate, con un aumento del 12% rispetto allo scorso anno. Nel Paese vi sono 6,9 milioni di abitanti in condizioni di “insicurezza alimentare”, altre 5,6 milioni di persone “a rischio” se non riceveranno aiuti mensili. La provincia di Deir el-Zor e Raqqa le aree più a rischio.

     


    19/07/2017 - PAKISTAN

    Punjab, 16enne cristiano accusato di blasfemia. La polizia nega le visite ai genitori


    Shahzad Masih lavora come spazzino allo Shahmim Riaz Hospital, nel distretto di Gujrat. Il suo accusatore è Ishtiaq Qadri, membro del partito estremista islamico Tehreek-e-Tuhafaz. La famiglia costretta a fuggire per le minacce di morte. Il ragazzo rischia la pena capitale.


    19/07/2017 - BANGLADESH

    Finanziamento al terrorismo, lo Stato sospetta 17 Ong filo-islamiche

    di Sumon Corraya

    La maggior parte di queste Ong fa riferimento al partito Jamaat-e-Islam. Hanno sede in Kuwait, Qatar, Arabia Saudita, Bahrain. Le principali sono: Bangladesh Krishi Kalyan Samity, Muslim Aid Bangladesh Rabeta Al-Alam al-Islami, Qatar Charitable Society, Islamic Relief, Al-Furkan Foundation, Relief Committee Kuwait, Islamic Relief Organization (IRO), Hayatul Ighachha, Revival of Islamic Heritage Society Tawhidi Noor e al-Muntada al-Islami.


    19/07/2017 - FILIPPINE

    Marawi, vescovo contro Duterte: no al prolungamento della legge marziale


    Mons. Edwin de la Peña contro il governo che vuole estendere lo stato di emergenza e le leggi speciali. Per il vescovo all’inizio erano una necessità, ma ora il provvedimento è inutile. Evacuate oltre 465mila persone, la Chiesa in prima fila negli aiuti umanitari. Dalla Caritas altri 200mila dollari.

     


    19/07/2017 - CINA - TIBET

    Gansu: Pechino costringe i tibetani a sventolare la bandiera cinese


    È accaduto durante un festival estivo che apre la stagione dei pic nic nella regione. In passato, i tibetani si erano rifiutati di obbedire e le autorità avevano mandato soldati per travestirsi da tibetani e portare il vessillo cinese.


    19/07/2017 - THAILANDIA

    Il tribunale annuncia 21 colpevoli nel processo per la crisi dei Rohingya


    Le sentenze attese da stamattina. Tra i 103 imputati anche un generale. I capi d’accusa comprendono traffico di esseri umani, rapimento e omicidio.


    19/07/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Gerusalemme: scontri fra polizia e fedeli musulmani


    Le violenze sono esplose alla fine della preghiera serale. I fedeli pregavano fuori dalla Spianata in protesta contro i metal detector. Fatah incoraggia il “Giorno dell’Ira”.


    19/07/2017 - IRAN - STATI UNITI

    Nuove sanzioni Usa contro l’Iran, ira di Teheran che annuncia risposte


    Alla base del provvedimento il sostegno della Repubblica islamica a gruppi “terroristi” e al governo siriano e lo sviluppo del programma missilistico. Nel mirino 18 “enti” o “individui”. Washington: “Profonda preoccupazione” per le attività “maligne” dell’Iran. La replica: Atto “illegale”, pronte “sanzioni” di Teheran agli Usa.

     


    19/07/2017 - COREA

    Tracciata la mappa delle esecuzioni pubbliche nel Nord


    Le esecuzioni avvengono sulle banchine dei fiumi, davanti alle scuole e sui mercati. Avvengono per fucilazione, ma in alcuni casi i condannati vengono picchiati a morte con la giustificazione che non vale la pena di sprecare proiettili. I reati più comuni sono il furto di riso, mais, rame o la diffusione dei giornali della Corea del Sud. Il report si basa sulle interviste a 375 nordcoreani raccolte negli ultimi due anni.


    19/07/2017 - ARABIA SAUDITA-GOLFO

    Il disegno egemone di Riyadh nella crisi del mondo sunnita

    di Luca Galantini

    Controllo del prezzo del petrolio, diversificazione dell’economia, leadership in Medio oriente. Questo spiega le tensioni col Qatar, la Turchia e l’Iran, oltre che con gli Stati Uniti, l’Oman e il Kuwait. La guerra in Yemen e il disprezzo dell’Onu. Due modelli di islam: il wahhabismo e la Fratellanza musulmana.


    18/07/2017 - INDIA

    La Madonna del Carmelo, l’incontro con Gesù ‘nella carne sofferente dei nostri fratelli e sorelle’


    Nella frenesia della vita di tutti i giorni, la ricerca del significato della vita. L’esempio di coloro che raggiunsero il Monte Carmelo, proprio come il profeta Elia. La ricerca di Dio per la felicità “così importante ed irrefrenabile che alcune persone sono pronte a rinunciare letteralmente a tutto per essa”. “Non tutti noi siamo chiamati a scalare una montagna lontana; ma tutti noi possiamo cercare di fare spazio a un po’ di silenzio nel nostro cuore per permettere alla voce di Dio di raggiungerci”. L’aiuto dei più bisognosi è un modo per incontrare Gesù, come Maria ai piedi della Croce.


    18/07/2017 - IRAN

    Teheran, libero dietro cauzione (milionaria) il fratello del presidente Rouhani


    Hossein Ferydoun era stato arrestato ieri per “reati finanziari”. In un primo momento la cauzione fissata a oltre 13 milioni di dollari, poi scesa a 9,3 milioni. L’indagine resta aperta ed egli potrebbe finire di nuovo in prigione. Si inasprisce la lotta fra magistratura (sostenuta dai Guardiani della rivoluzione) e Rouhani.

     


    18/07/2017 - SRI LANKA

    Primo ministro: il buddismo prevarrà nella Costituzione. Minoranze: non ci ignorate

    di Melani Manel Perera

    In Sri Lanka si discute sulle modifiche alla carta fondamentale del 1978. Ranil Wikremasinghe ha voluto rassicurare una settantina di monaci buddisti che minacciavano gravi conseguenze. Pastore anglicano: “Dividere Stato e religione”. Musulmani di Colombo: “è un dramma politico”.


    18/07/2017 - CINA

    Xi Jinping vuole più importazioni e investimenti stranieri


    Il presidente cinese ha stabilito che le imprese a capitale straniero devono poter beneficiare dello stesso trattamento concesso a quelle nazionali. Al World Economic Forum di Davos, Xi si era posto come difensore del libero scambio e della globalizzazione contro le velleità protezionistiche di Donald Trump. Ma le imprese straniere che operano in Cina avevano messo in evidenza gli ostacoli insormontabili che devono superare nel suo Paese.






    In evidenza

    CINA
    Liu Xiaobo: una fiaccola che illumina la civiltà umana



    La testimonianza del grande dissidente non violento, lasciato morire di cancro, è il più alto contributo all’umanità negli ultimi (sterili) 500 anni di storia cinese. Il ricordo di Liu (e di sua moglie) da parte di un sacerdote del nord della Cina.


    INDIA
    Goa: croci distrutte, cimitero dissacrato. Mons. Neri Ferrao: colpa dell’odio religioso



    Le croci sono state lasciate infrante ai margini della strada. Nel cimitero di Guardian Angel Church danneggiate 28 nicchie, cinque croci di legno e nove in granito, 16 tombe e la grande croce all’ingresso. Sajan K George: “Durante un raduno di indù, un fondamentalista ha detto che tutti quelli che mangiano la vacca devono essere impiccati”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®