I volti dell'Asia nel Conclave

I volti dell'Asia nel Conclave

16/04/2005
Hamao: a fianco dei migranti, nuova frontiera della missione in Asia
16/04/2005
Card. Vidal: i migranti, la famiglia, la pace
16/04/2005
Dias, diplomatico globale e pastore di Mumbai
15/04/2005
Darmaatmadja, voce moderata nel dialogo con l'Islam
15/04/2005
Card. Vithayathil: famiglia, libertà religiosa e poveri

Presiede la Chiesa siro-malabarica, comunità di antico rito orientale nel sudovest dell'India.

15/04/2005
Card. Shirayanagi: lo sforzo per la pace e per il dialogo con la Cina

Il porporato giapponese ha chiesto scusa per i crimini della Chiesa giapponese durante la guerra, ed ha sempre cercato il dialogo con "tutti i cattolici di Cina".

15/04/2005
Moussa I Daoud, emblema della tradizione cattolica d'Oriente
14/04/2005
Michai Kitbunchu, primo cardinale dalla Thailandia
Nuova linfa per la chiesa locale: vocazioni, impegno pastorale e difesa della famiglia.
14/04/2005
Toppo, un tribale nel collegio cardinalizio

Missione, impegno sociale e libertà religiosa i punti focali dell'azione pastorale dell'arcivescovo indiano di Ranchi.

14/04/2005
Card. Phan Minh Man: dialogare col comunismo vietnamita