Santa Sede- Israele: 10 anni dopo i problemi ancora aperti

21/01/2015
L’esercito birmano stupra, tortura e uccide due insegnanti cristiane Kachin
La violenza si è consumata nel villaggio di Shabuk-Kaunghka, nello Stato Shan, dove le due 20enni si erano recate - volontarie - per garantire l’istruzione alle popolazioni locali. Dietro il brutale assalto una vendetta per gli scontri dei giorni scorsi fra militari e milizie ribelli Kachin. Condanna delle Chiese birmane, che ricordano l’opera dei volontari cristiani nel settore dell’istruzione.
17/12/2014
Java centrale, minaccia islamista: Via i simboli del Natale e niente celebrazioni
Dozzine di estremisti islamici del distretto di Sukaharjo hanno attaccato tre esercizi commerciali a Solo. Il gruppo ha imposto ai negozianti di non far indossare simboli del Natale ai dipendenti o promuovere celebrazioni. A Banda Aceh con una norma il sindaco proibisce ai musulmani di partecipare a funzioni cristiane.
16/12/2014
Java, la Chiesa in campo per le vittime dell’alluvione: volontari e generi di prima necessità
Il bilancio aggiornato parla di 57 vittime; a quattro giorni dalla frana le squadre di soccorso ancora in azione alla ricerca di superstiti. La parrocchia di Sant’Antonio a Banjarnegara ha allestito due centri di emergenza. Attiva anche la Caritas di Purwokerto, che ha inviato decine di volontari. Un aiuto apprezzato da ong musulmane.
15/12/2014
Papa: i cattolici non cadano nei "peccati dei media: la disinformazione, la calunnia e la diffamazione"
I "compiti" di chi si occupa di comunicazione sociale: parlare con libertà, senza sottomissioni verso politica o economia, scegliere la "via della comprensione" dell'intera realtà ed evitare la scelta di "colpire" l'utente. "Una comunicazione autentica non è preoccupata di 'colpire': l'alternanza tra allarmismo catastrofico e disimpegno consolatorio, due estremi che continuamente vediamo riproposti nella comunicazione odierna, non è un buon servizio che i media possono offrire alle persone".