Epidemia del nuovo coronavirus Covid-19

29/03/2020 VATICANO
Papa: nell’emergenza della pandemia, un ‘cessate il fuoco globale’

All’Angelus, papa Francesco si associa all’appello del segretario generale dell’Onu, preoccupato perché “nei Paesi in guerra i sistemi sanitari hanno collassato e il personale sanitario, già ridotto, è stato spesso preso di mira”. Un rinnovato impegno al superamento delle rivalità. I conflitti non si risolvono attraverso la guerra!”. Preghiera per i malati nelle case di cura, per le caserme, per i prigionieri. Il problema esplosivo del sovraffollamento delle carceri. “La risposta di Dio al problema della morte è Gesù: ‘Io sono la risurrezione e la vita’”. Il cristiano è “un riflesso dell’amore e della tenerezza di Dio, che libera dalla morte e fa vincere la vita”

29/03/2020 VATICANO
Papa: Signore, che io pianga con te, pianga con il tuo popolo che in questo momento soffre

Nella messa in Casa santa Marta, papa Francesco ha pregato per coloro che piangono: “gente isolata, gente in quarantena; gli anziani soli; gente ricoverata e le persone in terapia; i genitori che vedono che, siccome non c’è lo stipendio, non ce la faranno a dare da mangiare ai figli”. Chiedere “la grazia di piangere”, come “Gesù che non si è vergognato di piangere”.

28/03/2020 CINA
Scontri e proteste: abitanti dell’Hubei rifiutati dal Jiangxi per timore dell’epidemia (Video)

Migliaia di persone si scontrano con la polizia che rifiuta le persone dell’Hubei, sospettando che siano ancora infette del coronavirus. Le autorità hanno tolto l’isolamento all’Hubei, ma in molti luoghi si mantengono posti di blocco e controlli. Sfiducia nella propaganda ufficiale, che predica che l’epidemia è debellata.

28/03/2020 VATICANO
Papa: sacerdoti e suore aiutino chi, per l’epidemia, ha fame

“Preghiamo per le famiglie che incominciano a sentire il bisogno a causa della pandemia”. “Tante volte penso: è gente buona – sacerdoti, suore – che non hanno il coraggio di andare a servire i poveri. Qualcosa manca. Quello che mancava a questa gente, ai dottori della Legge. Hanno perso la memoria, hanno perso quello che Gesù sentiva nel cuore: che era parte del proprio popolo”.

28/03/2020 MALAYSIA
Covid-19, Kuala Lumpur: ‘Riserve di riso per due mesi e mezzo’

Il Vietnam ha sospeso le esportazioni del cereale per tutelare il consumo interno. La Malaysia è il 22mo più grande consumatore al mondo. Le importazioni rappresentano tra il 30% ed il 40% del fabbisogno. Nelle riserve di Kuala Lumpur anche 59 milioni di polli, 800 di uova, carne e pesce a sufficienza.

28/03/2020 INDIA
Nel blocco di Delhi, il coronavirus, occasione per ‘coltivare il rapporto con Dio’

Parla l’ex presidente dei giovani cattolici dell’India. L’incertezza della vita quotidiana, l’impossibilità di uscire, le preoccupazioni dei fedeli per la Settimana Santa. Bene le messe online, ma “serve riscoprire la dimensione della preghiera personale”.

27/03/2020 VATICANO
Papa: coronavirus, ‘Signore, non lasciarci in balia della tempesta’

Il “Momento straordinario di preghiera” per la fine dell’epidemia di coronavirus. “Il Signore ci interpella e, in mezzo alla nostra tempesta”, ci invita a solidarietà e  speranza e soprattutto a convertirci, a “reimpostare la rotta della vita” verso il Signore, e verso gli altri.

27/03/2020 CINA-STATI UNITI
Dialogo Xi-Trump: uniamo le forze contro il coronavirus

I due leader hanno parlato al telefono. Washington e Pechino condividono già esperienze e informazioni nella lotta al Covid-19. Finora gli Usa hanno incolpato i cinesi per la crisi epidemica. L’ambasciatore cinese negli Stati Uniti: “Pazzo chi pensa che il coronavirus sia stato prodotto in una laboratorio militare americano”. Xi chiede di rimuovere le barriere tariffarie. Continuano le schermaglie nel Mar Cinese Meridionale e lungo lo Stretto di Taiwan.

27/03/2020 INDONESIA
Jakarta, le messe della Settimana Santa saranno trasmesse dai media di Stato

Le celebrazioni con il popolo sono sospese per l’emergenza coronavirus. Trasmetteranno le funzioni in diretta anche tre canali televisivi privati. Decisivi giorni di incontri e negoziati tra le autorità e l’associazione cattolica Komunitas Universal (Ku). I cattolici indonesiani non mancheranno alla preghiera universale e alla benedizione Urbi et Orbi di questa notte.

27/03/2020 TERRA SANTA
Mons. Pizzaballa: il coronavirus segna il limite umano, risveglia la ricerca di Dio

Per l’amministratore apostolico del Patriarcato di Gerusalemme dei latini l’emergenza ha risvegliato il desiderio di “interrogarsi su qualcosa di più profondo”. La volontà di mantenere aperto il Santo Sepolcro per le funzioni, nel rispetto delle norme. L’opera dei sacerdoti a favore delle famiglie nel bisogno. Rivedere le relazioni, ripensare ai rapporti. 

27/03/2020 COREA DEL SUD
Mons. You: Sudcoreani uniti, la speranza nel coronavirus

Per molti esperti, la linea scelta Seoul nell'affrontare l'emergenza coronavirus è un modello da emulare. Il vescovo di Daejeon loda l'operato delle autorità ed esalta la risposta dei cittadini. "Hanno dimostrato grande amore per il prossimo. Commuovente quanti volontari sono partiti per Daegu". La Chiesa conta di riprendere le messe pubbliche il 6 aprile, lunedì della Settimana Santa.

27/03/2020 VATICANO
Papa: ringraziamo Dio perché nell'epidemia ci sono persone che aiutano gli altri

E’ il diavolo che suscita l’accanimento contro il giusto e anche le persecuzioni contro i cristiani. “Pensiamo a come il demonio si è accanito non solo contro Gesù, ma anche nelle persecuzioni dei cristiani; come ha cercato i mezzi più sofisticati per portarli all’apostasia, ad allontanarsi da Dio. Questo è, come noi diciamo nel parlato quotidiano, questo è diabolico: sì; intelligenza diabolica”.

27/03/2020 CINA
Coronavirus: Pechino chiude le frontiere. Crollano i profitti industriali

Dalla mezzanotte di oggi, vietati gli ingressi agli stranieri. Però, il 90% dei casi importati riguarda cittadini cinesi. Ridotte anche le tratte aeree da e per il Paese. L’aviazione civile cinese ha perso 2,7 miliardi di euro in febbraio. I profitti della grande industria crollano del 38,3% nei primi due mesi del 2020. Il pericolo di nuove infezioni nelle aziende che riaprono.

27/03/2020 CINA
Wuhan, lunghe code per prendere le ceneri dei morti da coronavirus. I dubbi sulle cifre

Durante l’epidemia i morti sono stati cremati subito, senza cerimonie e senza precisare le cause della morte. Ora i familiari attendono di seppellire le urne contenenti le ceneri degli estinti. Nella sola Wuhan saranno distribuite circa 45mila urne. Il numero dei morti da coronavirus in Cina è volutamente sottostimato. Nei giorni del picco dell’epidemia i forni crematori hanno lavorato per 19 ore al giorno. Scomparsi i giornalisti Li Zehua, Fang Bin, Chen Qiushi. Foto e video delle code ai Funeral Parlour e ai cimiteri vengono oscurati sui social.

26/03/2020 COREA DEL SUD
Coronavirus: il 'modello Corea' sembra il più efficace (Video)

Gran parte delle attività commerciali e industriali non si sono mai fermate; nessun territorio è in quarantena. Rapidità di risposta, test “a tappeto”, rigorosa quarantena e impegno civico sono le chiavi del successo governativo. Con le nuove infezioni in tendenza negativa, il Paese è più vicino alla normalità.

26/03/2020 SINGAPORE-ASIA
Singapore, stimolo da 30 miliardi di euro per combattere il Covid-19

Finora è l’intervento più massiccio in Asia; 11 miliardi di euro attinti dalle riserve strategiche. L’economia locale si è contratta del 2,2% nel primo trimestre dell’anno. Il Giappone studia un piano da 247 miliardi di euro. La Cina ha svelato un programma di investimenti, senza fornire cifre.

26/03/2020 TERRA SANTA
Coronavirus, Gerusalemme: il Santo Sepolcro aperto solo per i riti senza pellegrini

Armeni, latini e greco-ortodossi intendono “continuare in modo regolare” con le funzioni e la preghiera. Una risposta alle autorità israeliane che ieri avevano disposto la chiusura del luogo di culto per contrastare la diffusione di Covid-19. Per i leader cristiani in questo momento “è più importante intensificare” la preghiera, nel rispetto della salute delle persone. 

26/03/2020 VATICANO
Papa: quest’anno niente Via Crucis al Colosseo, né Lavanda dei piedi

Il dicastero vaticano del Culto Divino ha diffuso un decreto con le “indicazioni generali” da seguire nell’organizzazione delle celebrazioni che vanno dalla Domenica delle Palme a quella di Pasqua. Per i riti, niente “concorso di popolo”. Potranno essere di aiuto “i mezzi di comunicazione telematica in diretta, non registrata".

26/03/2020 PAKISTAN
Lahore, spazzini ad alto rischio contagio: lavorano senza mascherine

L'80-90% di loro sono cristiani: uno dei pochi lavori loro permessi. Il governo non dà loro gli strumenti per lavorare in sicurezza. Le donne vanno in giro scalze. La categoria non usa i guanti per svuotare le fogne o i tombini. Dare loro lo stesso rispetto di medici e paramedici. Dottori del Punjab non vanno in ospedale in mancanza di misure protettive.

26/03/2020 VATICANO
​Papa: il Signore ci aiuti ad avere fiducia e vincere le paure di questo tempo

“L’idolatria ti porta a una religiosità sbagliata, anzi: tante volte la mondanità, che è un’idolatria, ti fa cambiare la celebrazione di un sacramento in una festa mondana”. Come una celebrazione di nozze. “Tu non sai se è un sacramento dove davvero i novelli sposi danno tutto e si amano davanti a Dio e promettono di essere fedeli davanti a Dio e ricevono la grazia di Dio, o è una mostra di modelli, come vanno vestiti l’uno e l’altro e l’altro …”.

26/03/2020 CINA-ASIA
Coronavirus: a Wuhan pazienti guariti e di nuovo contagiati. L’infezione non si ferma in Asia

Tra il 3% e il 10% dei pazienti guariti nella capitale dell’Hubei hanno contratto di nuovo il virus. Il problema degli asintomatici. Nuovo caso d’infezione a Wuhan. In quarantena i reali malaysiani. Ricercatori di Singapore: test in cinque minuti.

26/03/2020 ASIA CENTRALE
Anche l’Asia centrale nel turbine del coronavirus

Il Kazakistan annuncia 49 casi; il Kirghizistan 42; l’Uzbekistan 55. Quarantena, controllo militare e aiuti economici. Nur-Sultan promette 300 miliardi di tenge (circa 700 milioni di dollari) per creare 200 mila nuovi posti di lavoro. Ad Almaty processioni in automobile con la reliquia della Croce e dei santi Nicola e Luka Vojno-Jasenetskij.

25/03/2020 INDIA
Medico indiano: un ‘incubo’ se il virus arrivasse nelle campagne

In India il test del Covid-19 costa troppo: 12 euro. Il Paese non riesce ad applicare le direttive sanitarie dell’Oms. Non ci sono laboratori pubblici a sufficienza. Dovrebbero essere coinvolti quelli privati, ma prima vanno formati. Quarantena, distanziamento sociale e immunità innata potrebbero aiutare a isolare il contagio.

25/03/2020 CINA-EUROPA
Leader Ue: paura per la ‘diplomazia del coronavirus’ di Pechino

La battaglia contro il Covid-10 ha una componente geopolitica. La Cina usa gli aiuti per cercare di screditare gli Usa e guadagnare influenza. La “Health Silk Road” come grimaldello per indebolire l’unità europea. Con la Ue, Xi usa la stessa strategia che tenta di imporre nel Mar Cinese Meridionale. I piani di Pechino cadranno nel vuoto senza una forte ripresa economica.

25/03/2020 VATICANO
Papa: Padre Nostro di tutti i cristiani del mondo per chiedere la fine dell’epidemia

All’iniziativa, proposta da Francesco hanno annunciato la loro adesione il Patriarcato di Costantinopoli, l’arcivescovo di Canterbury, la Conferenza delle Chiese europee (KEK), l’associazione ecumenica tra Chiese cristiane d'Europa.

25/03/2020 ISLAM
L'ira degli islamisti per le moschee chiuse. Il Covid-19 come strumento di propaganda

All'inizio i musulmani radicali affermavano che l'epidemia è un segno dell'ira di Allah, una sua punizione. Ora sostengono che il virus sia una prova di fede. “Se persone così burlesche e oscurantiste intervengono e interferiscono con impunità, è perché lo Stato non svolge il suo ruolo: proteggere le persone”.

25/03/2020 VATICANO
​Papa: l’epidemia evidenzia il valore unico di ogni vita umana

Il 25mo anniversario dell’enciclica Evangelium vitae di Giovanni Paolo II è stato al centro della catechesi di Francesco per l’udienza generale. “La vita che siamo chiamati a promuovere e a difendere non è un concetto astratto, ma si manifesta sempre in una persona in carne e ossa: un bambino appena concepito, un povero emarginato, un malato solo e scoraggiato o in stato terminale, uno che ha perso il lavoro o non riesce a trovarlo, un migrante rifiutato o ghettizzato…”.

25/03/2020 LIBANO - VATICANO
'Attorno a Maria', libanesi cristiani e musulmani in preghiera con il Papa per la fine dell’epidemia

Per Nagi el-Khoury l’emergenza planetaria è un richiamo all'unità e alla preghiera. Alcune diocesi suoneranno le campane. La Fondazione Adyan invita tutti i fedeli a unirsi alle celebrazioni e accendere una candela sul balcone. Un pensiero speciale per medici, infermiere e paramedici. 

25/03/2020 ASIA
Coronavirus: aumentano i casi ‘di ritorno’ e le misure di quarantena in Asia

Tutti importati i nuovi casi in Cina. Hong Kong chiude i confini. Senza le Olimpiadi, il Giappone perderebbe 267 miliardi di euro nei prossimi 10 anni. Quarantena finita per 361 taiwanesi evacuati da Wuhan. Nuove misure restrittive in Corea del Sud, Malaysia, Singapore, Filippine e India.

25/03/2020 INDIA-VATICANO
India, cristiani ortodossi e protestanti in preghiera con papa Francesco alle 12

Il Consiglio nazionale delle Chiese in India e l’Alleanza evangelica indiana hanno accolto la proposta del pontefice. Mons. Felix Machado: “Le persone sono terrorizzate e nell’ansia; la situazione ci chiede di testimoniare una profonda fede”. Rev. Vijayesh Lal, segretario generale dell’Efi: Chiediamo a tutte le comunità di pregare e prendersi cura delle persone anziane e senza lavoro.

25/03/2020 VATICANO
​Papa: preghiamo per le suore che rischiano la vita per assistere i malati

Francesco ha ricordato in particolare le Figlie della carità di San Vincenzo de’ Paoli che da 98 anni gestiscono in Vaticano un dispensario per le famiglie bisognose.

24/03/2020 YEMEN
Vicario d’Arabia: Un impatto ‘devastante’ il coronavirus in Yemen

Mons. Hinder sottolinea la preoccupazione per una possibile diffusione del Covid-19 in un Paese martoriato da cinque anni di guerra. Mancano le strutture sanitarie per arginare l’epidemia. L’impatto del conflitto sui giovani: molti “tristi e depressi”, oltre la metà ha paura a “giocare all’aperto”. 

24/03/2020 FILIPPINE
Nella Manila isolata, la Caritas aiuta i poveri a combattere fame e paura

Colpiti in modo più duro quanti lavorano a giornata. Distribuiti 3.042 sacchi di cibo a parrocchie e comunità. Raccolte donazioni per 10.080.912 pesos (182mila euro). Buoni spesa per oltre 5milioni di persone. Segretario esecutivo di Caritas Manila: “L’emergenza ha un impatto sociale da non trascurare”.

24/03/2020 INDONESIA
Jakarta, cancellati gli eventi per la Pasqua. I cattolici offrono il loro aiuto contro il virus

Annullata anche la “Semana Santa” a Flores. La salute ha la priorità sulle tradizioni. Il governo indonesiano fatica a far fronte alla crisi epidemica. I cattolici di Jakarta distribuiscono zuppe e cibo ai bisognosi.

24/03/2020 CINA
Dall’8 aprile riaprono le comunicazioni con Wuhan. Esclusi (o nascosti) i casi 'asintomatici'

Secondo le statistiche ufficiali, nei giorni scorsi non si era registrato alcun caso positivo. Ma un gruppo per la prevenzione delle infezioni rivela che a Wuhan vi sono ogni giorno decine di casi asintomatici, che non vengono aggiunti nelle statistiche. Se calcolati, potrebbero far aumentare il numero di infetti per oltre il 50%. Al presente i casi positivi in Cina sono 81747.

24/03/2020 PAKISTAN – BANGLADESH
Messe online in tutte le diocesi: preghiere speciali per malati e medici

Vescovi e sacerdoti si organizzano sulle pagine Facebook e sui canali YouTube. Frate cappuccino: “Sono chiuse solo le chiese, le famiglie siano unite in preghiera”. Cartelli informativi affissi sui portoni delle chiese di Karachi. Il governo di Dhaka posticipa gli esami scolastici.

24/03/2020 VATICANO
Papa: preghiamo per medici, infermieri e sacerdoti morti per l’epidemia

Sono 24 i medici morti in Italia nella loro attività e circa 50 i sacerdoti. Quasi cinquemila gli operatori sanitari contagiati. All’omelia Francesco ha parlato dell’accidia, “il peccato del neutro, né bianco né nero”. “il peccato della tristezza che è il seme del diavolo, di quella incapacità di prendere una decisione sulla propria vita, ma sì, guardare la vita degli altri per lamentarsi”.

24/03/2020 MYANMAR
Naypyidaw annuncia i primi due casi di coronavirus

Finora il Myanmar è stato il Paese più popoloso senza un singolo caso di infezione. Il sistema sanitario birmano è classificato tra i peggiori al mondo: eseguiti tamponi su meno di 300 persone. Funzionario Caritas: “Il governo inizia a disporre chiusure e quarantene, soprattutto nello Stato di Chin”.

24/03/2020 GIAPPONE
Pound: Causa coronavirus, le Olimpiadi di Tokyo saranno rinviate al 2021

La dichiarazione del membro del Comitato olimpico internazionale giunge dopo il ritiro di Canada e Australia, e le richieste di rinvio di Usa e Gran Bretagna. Il 93% degli atleti americani non vuole gareggiare. Pechino aspetta una comunicazione ufficiale. Per il Giappone si prevede una perdita di 6 miliardi di euro. Malgrado le brutte notizie, la borsa di Tokyo vola.

24/03/2020 INDIA
Kerala, celebra la messa nonostante i divieti: arrestato un sacerdote

P. Pauly Padayatty è stato poi rilasciato su cauzione. La polizia ha arrestato altre persone che partecipavano a raduni e processioni in templi e moschee. Il card. Gracias celebra la messa online e dà nuove disposizioni per i funerali e le confessioni.

24/03/2020 TURCHIA
Coronavirus, medico turco parla di ‘migliaia’ di contagi. La polizia la arresta

In un video divenuto virale in poche ore, la dottoressa Güle Çınar aveva parlato di ‘almeno’ un migliaio di contagi. Le autorità hanno costretto la donna a pubblicare una lettera di scuse. Raid della polizia nelle fabbriche che producono mascherine, con l’ordine di venderle al ministero della Sanità. Ad oggi 1529 contagi e 37 morti per Covid-19. 

24/03/2020 RUSSIA-ASIA CENTRALE
Erbe, incensi, vodka, campane: le strane ricette contro il coronavirus

Le cifre ufficiali in Russia parlano di 438 contagi e una sola vittima. Preoccupano le conseguenze economiche della pandemia. La Chiesa ortodossa esalta l’igiene, ma continua a tenere celebrazioni eucaristiche, processioni, bacio delle icone. I musulmani russi hanno iniziato la lettura continua del Corano. Suore di Ekaterinburg bruciano incenso fatto da “lavanda, geranio, basilico e limone, di grande effetto antivirale”. In Turkmenistan si fuma ruta siriana; in Bielorussia, Lukashenko consiglia di “bere più vodka”. Il suono di campane scaccia i virus.

23/03/2020 GIAPPONE
Mons. Kikuchi: qualcosa di buono è nato dalla brutta situazione del coronavirus

Sospese le funzioni nelle parrocchie più grandi di Tokyo. I cattolici locali sono uniti nella preghiera. Il momento di creare una comunione spirituale più forte tra i fedeli. Il 24 marzo l’arcidiocesi prenderà una decisione per la Pasqua e la Settimana Santa.

23/03/2020 RUSSIA
Il patriarca Kirill approva le preghiere contro il coronavirus

Le preghiere si possono inserire nella Divina Liturgia, o recitare a casa.  “Il virus è stato inviato da Dio affinché la civiltà umana comprenda i limiti delle proprie possibilità, e prenda coscienza della propria fragilità”. “Dio è necessario a tutti”.

23/03/2020 CINA-VATICANO
Mons. Shao Zhumin: Dalla diocesi di Wenzhou maschere e tute protettive per l’Italia e la Santa Sede

Il vescovo, non riconosciuto dal governo, desidera ringraziare la Santa Sede per aver aiutato loro nel momento della crisi da coronavirus. Una novena anche per chiedere a Dio la fine dell’epidemia in Europa. La Caritas di Hong Kong raccoglie fonti e mascherine per l’Italia. Ex studenti cinesi in Italia raccolgono donazioni spontanee per il Policlinico Gemelli e per altre istituzioni ospedaliere.

23/03/2020 ISLAM-FRANCIA
L’islam in Francia nella crisi del coronavirus: non 'punizione', ma occasione di solidarietà

Chiusa la Grande moschea di Parigi. L’invito a chiudere tutte le moschee. La resistenza dei Fratelli musulmani. L’epidemia prima considerata una “punizione” contro i miscredenti; ora è una “prova” per purificare i musulmani. Cresce la solidarietà oltre le divisioni di razze, religioni e nazioni. Una preghiera per tutta l’umanità. Il contributo del Presidente del Consiglio degli imam di Francia.

23/03/2020 ISRAELE - PALESTINA
Parroco di Gaza: dall’epidemia conseguenze terribili. Preghiera per l’Italia (video)

P. Romanelli non nasconde i timori per i primi due casi di nuovo coronavirus nella Striscia. Essi si trovano in isolamento in una località nei pressi della frontiera con l’Egitto. B’Tselem: un decennio di blocco ha determinato una situazione sanitaria fallimentare. Dai leader cristiani di Gerusalemme nuove disposizioni per l’accesso ai luoghi di culto. 

23/03/2020 ASIA DEL SUD
Coronavirus: i contagiati in India potrebbero arrivare fino a 300 milioni

A Dhaka ci sono più di 650mila poveri ammassati nelle baraccopoli. In Bhutan il sovrano parla alla nazione. Tutti i Paesi dell'area chiudono le frontiere. Messe sospese, programmi di Quaresima bloccati. In Afghanistan si continua a morire per la guerra.

23/03/2020 GIAPPONE-COREA-TAIWAN
Coronavirus: Olimpiadi in Giappone a rischio. Seoul e Taipei temono nuovi contagi

Tokyo valuta per la prima volta il rinvio delle Olimpiadi. Seoul rafforza la quarantena per coloro che arrivano dall’estero. Il dialogo con Pyongyang. Taipei chiude gli aeroporti e registra un lieve aumento dei casi di contagio.

23/03/2020 ASIA DEL SUD-EST
Coronavirus, forte aumento dei contagi nel Sud-est asiatico

La Malaysia è il primo Paese della regione per numero di contagi: 1.306. Con 48 decessi, l’Indonesia detiene il triste record delle morti da coronavirus. Il re thai resta in Germania: polemiche in patria. Il presidente filippino Duterte vuole poteri straordinari per fronteggiare la crisi.

23/03/2020 CINA
Wuhan ritorna alla normalità. L’epidemia ‘importata’ dall’Italia

Solo un caso “locale” di infezione tre giorni fa. Tutti gli altri sono di cinesi che provengono dall’estero. Il Global Times suggerisce che l’epidemia potrebbe avere come origine l’Italia. La Cina continua a mostrarsi “vittima” e non “responsabile” dell’epidemia. Le autorità fanno di tutto per mostrare che ormai l’epidemia è debellata e che tutti possono tornare a lavorare, per sanare la crisi economica. In almeno 12 province le scuole verranno riaperte a fine marzo o agli inizi di aprile.

23/03/2020 MEDIO ORIENTE
Coronavirus, si allarga il contagio in Medio oriente: primi casi in Siria e a Gaza

La situazione più critica resta sempre in Iran, con oltre 21mila contagi e più di 1600 vittime. Khamenei respinge offerte di aiuto dagli Usa. Baghdad dispone il coprifuoco interno e la chiusura dei confini. Serrata per 21 giorni anche in Arabia Saudita. Misure eccezionali di contenimento anche in Cisgiordania.

23/03/2020 VATICANO
Papa: preghiamo con fede, perseveranza e coraggio e ‘il Signore non delude’

Nella messa celebrata stamattina, Francesco ha invitato a pregare per quanti stanno soffrendo per la crisi economica causata dall’epidemia di coronavirus. “Il Signore non delude: non delude. Ci fa aspettare, prende il suo tempo, ma non delude. Fede, perseveranza e coraggio”.

22/03/2020 VATICANO
Papa: Il 25 e il 27 marzo, la ‘universalità della preghiera’ contro ‘la pandemia del virus’

All’Angelus, papa Francesco propone ai capi delle Chiese e a tutti i cristiani di pregare insieme il Padre Nostro al mezzogiorno del 25 marzo, solennità dell’Annunciazione. Il 27 marzo, preghiera sul sagrato della basilica di san Pietro, con adorazione eucaristica e benedizione Urbi et Orbi. Il miracolo della guarigione del cieco nato, “è la conferma dell’affermazione di Gesù che dice di sé: «Sono la luce del mondo» (v. 5), la luce che rischiara le nostre tenebre”. “Ma non basta ricevere la luce, occorre diventare luce”.

22/03/2020 VATICANO
Papa: Preghiamo per chi muore da solo a causa del coronavirus e per i familiari

Alla messa in santa Marta, papa Francesco offre una preghiera speciale per chi muore nell’isolamento a causa dell’epidemia e per i familiari. La “saggezza” del cieco nato, guarito da Gesù e la “chiusura” dei dottori della Legge. Un consiglio: “leggete oggi una, due, tre volte, tutto il tempo che voi volete, il capitolo 9 di Giovanni”, perché “vengono fuori i sentimenti” al passaggio di Gesù.

21/03/2020 VATICANO
Papa: preghiamo per le famiglie che non possono uscire di casa

Nella messa in Casa santa Marta, trasmessa in streaming, papa Francesco esalta la preghiera del pubblicano. “Dobbiamo avvicinarci al Signore con umiltà”. “Pregare con l’anima nuda, senza trucco, senza travestirsi delle proprie virtù”. La preghiera per la comunione spirituale.

21/03/2020 VATICANO
Vaticano: indulgenza plenaria e assoluzione collettiva per i malati di coronavirus

Un decreto della Penitenzieria apostolica riguarda , i malati di coronavirus, quanti sono sottoposti a quarantena nonché gli operatori sanitari e i familiari che, si espongono al rischio di contagio per assistere chi è colpito dal Covid-19.

21/03/2020 MALAYSIA
Pastore battista ucciso dal virus. Il figlio: ‘Dov'è, o morte, il tuo pungiglione?’

David Cheng è la prima delle due vittime del Covid-19 in Malaysia. Poche ore dopo il suo decesso, il figlio ha scritto un messaggio ad amici e sostenitori. “Mio padre è in un posto migliore di tutti noi, per questo gioiamo nella tempesta”. Anche la moglie e la figlia del pastore sono risultate positive.

21/03/2020 CINA
Zhu Zhiqun: Pechino non ha ancora vinto la guerra di propaganda sul coronavirus

L’ esperimento “orwelliano” dei cinesi per combattere il virus sta funzionando in patria, ma non può essere replicato in Europa o negli Usa. A parte Italia e Spagna, nessun grande Paese occidentale esalta il ruolo di Pechino nella lotta alla pandemia.

21/03/2020 INDIA
Bandra: scuola chiusa per il coronavirus, l’orfanotrofio resta aperto

L’istituto di S. Caterina da Siena accoglie 75 bambini poveri e senza genitori dai 5 ai 18 anni. Tre membri dello staff continuano a prendersi cura dei piccoli. Ogni settimana controlli medici attraverso una clinica mobile. Dieta vegetariana, giochi e studio.

20/03/2020 CINA
‘Inappropriata’: la pubblica sicurezza di Wuhan si scusa con la famiglia di Li Wenliang

Il dottore, morto di coronavirus, aveva lanciato già in dicembre l’allarme sull’epidemia, ma è stato silenziato dai poliziotti. Lettere di demerito per due membri delle forze dell’ordine di Wuhan. Un’inchiesta stabilisce che le notizie sul coronavirus sono emerse alla fine di dicembre. Ma fonti governative affermano che i primi casi sono datati al 17 novembre. Il tentativo di salvare Xi Jinping e il Partito. Un anonimo lettore: Siete senza vergogna!

20/03/2020 TAIWAN
Hsiao: Taipei più veloce dell’Oms nel contrastare il coronavirus

Il successo contro l’infezione migliorerà l’immagine internazionale della “provincia ribelle”. Quando il virus è cominciato ad apparire a Wuhan, l’isola ha imposto subito controlli sanitari e chiuso i confini con la Cina. Le lezioni apprese dalla crisi della Sars. I cittadini informati per bloccare il contagio. I dubbi sul possibile ingresso nell’Oms.

20/03/2020 MALAYSIA
Almeno 665 contagi al raduno islamico: è caccia ai profughi Rohingya presenti

Il tabligh si è svolto nella moschea Jamek di Sri Petaling, tra il 27 febbraio ed il primo marzo. Vi hanno preso parte circa 14.500 malaysiani e 1.500 stranieri. Durante l’evento hanno contratto il Covid-19 cittadini di Malaysia, Brunei, Singapore, Cambogia e Thailandia. Kuala Lumpur ha rintracciato circa 12mila partecipanti. I profughi non si presentano per i test perché “temono arresti e altre ripercussioni”.

20/03/2020 IRAN - STATI UNITI
Coronavirus, attivisti e governi: le sanzioni Usa all’Iran ‘immorali’ in piena emergenza

Si moltiplicano gli appelli a Washington perchè allenti le misure punitive contro la Repubblica islamica. Il virus ha colpito oltre 18mila persone e causato 1284 vittime. Rouhani esalta il coraggio di medici e infermieri. Elogi anche dalla guida suprema. Washington risponde aumentando le sanzioni.

20/03/2020 VATICANO
Papa: preghiamo per le autorità che tante volte soffrono incomprensioni

Francesco ricorda come confessarsi in assenza di sacerdote. Una preghiera per il personale sanitario che si sta impegnando al massimo per assistere i malati di coronavirus, in particolare a Bergamo, Treviglio, Brescia e Cremona.

20/03/2020 GIAPPONE
La fiamma olimpica arriva in Giappone, nonostante il coronavirus

Ridimensionata in modo significativo la cerimonia di accoglienza. A causa delle misure adottate contro il coronavirus, molti eventi per promuovere i Giochi hanno subito modifiche. Il Cio “sta considerando diversi scenari” ma “la cancellazione non è all'ordine del giorno”. Il 69,9% dei giapponesi non ritiene che i Giochi si terranno come previsto.

20/03/2020 CINA
Coronavirus: entro sei mesi le imprese cinesi saranno a corto di soldi

Quasi il 50% della grande distribuzione e il 60% dei ristoranti sono in grave difficoltà. Mantenuti invariati i tassi di interesse. Le province distribuiscono coupon per favorire i consumi. Crollo della spesa privata e della produzione energetica.

20/03/2020 TURCHIA
Bartolomeo: preghiamo perché la scienza riesca a vincere il coronavirus

In una lettera, il Patriarca ecumenico ringrazia coloro che combattono contro la malattia, in primo luogo il personale sanitario, e invita a osservare le prescrizioni delle autorità, a partire dallo stare in casa.

20/03/2020 CINA
Wuhan, ancora nessun nuovo infetto. All’Italia il triste record di morti per coronavirus

In Cina registrate solo 39 nuove infezioni da persone provenienti dall’estero. Il numero dei decessi in Italia è salito a 3405, superando quelli della Cina. A Madrid muore una persona “ogni 16 minuti”. Le infezioni nel mondo hanno superato i 240mila casi; i morti sono oltre 10mila.

20/03/2020 TERRA SANTA
Coronavirus, leader cristiano: Gerusalemme blindata, più paura dell’Intifada (Video)

La città santa è svuotata di pellegrini, visitatori e dei suoi stessi abitanti. Cancellate le prenotazioni alberghiere di marzo e aprile. Oltre 500 contagiati, quasi 50mila in quarantena. Il patriarcato studia le misure per svolgere le celebrazioni in sicurezza e secondo la legge. Sobhy Makhoul: il virus unisce “ebrei, cristiani, musulmani, arabi e israeliani”. Preghiere e canti a Nazareth (video). 

 

19/03/2020 COREA DEL SUD
Seoul: un modello nella lotta al Covid-19, grazie ai cittadini

La prof.ssa Eusun Lee spiega i successi della Corea del Sud. All’inizio del mese, i contagi giornalieri erano circa 500; ora si aggirano sul centinaio. “La popolazione si è da subito attenuta alle regole e al buonsenso”. Per molti esperti, la capacità diagnostica su vasta scala è la chiave per il controllo dell'epidemia.

19/03/2020 INDONESIA
L’ordinazione del vescovo di Ruteng provoca proteste sui social

La cerimonia è avvenuta stamattina tra misure precauzionali per il coronavirus. Leader cattolici criticati per non rispettare le regole. Accusati anche di non mostrare empatia verso la popolazione impaurita. Ieri annullato un incontro tra fedeli islamici. Mons. Olla: per questioni di sicurezza abbiamo ridotto i partecipanti da 7mila a 1500.

19/03/2020 PAKISTAN
Giustizia e pace: preghiere e digiuno per superare il coronavirus

L’organismo della Chiesa cattolica sospende tutte le attività per prevenire il contagio. I casi positivi nel Paese sono 302. Nel Punjab l’amministrazione converte gli ostelli universitari in centri di quarantena. Pregare per malati e medici, “affinché scoprano presto il vaccino”.

19/03/2020 INDIA
Suore dell’Orissa: Con l’aiuto di san Giuseppe il coronavirus si può fermare

Una messa – con le dovute cautele sanitarie - per chiedere al patrono della Chiesa la fine dell’epidemia. Preghiera quotidiana “per la salute e la forza dei miei fratelli cristiani e delle persone di altre fedi, caduti vittime del coronavirus”. “Non dobbiamo lasciar fuori Dio da questo dramma”. Questa sera alle 21, papa Francesco partecipa al rosario indetto dai vescovi italiani.

19/03/2020 LIBANO
Coronavirus, la Chiesa maronita offre due alloggi per la degenza dei malati

Si moltiplicano i gesti di solidarietà verso le vittime di Covid-19. Anche i cattolici aderiscono offrendo una residenza a Jbeil e un hotel ad Harissa per persone in quarantena. I degenti potranno assistere alla messa in televisione e ricevere la comunione. Una delle strutture è collegata al santuario di Nostra Signora del Libano. 

19/03/2020 VATICANO
​Papa: i detenuti soffrono per l’incertezza del futuro e la preoccupazione per i loro cari

Francesco invita a pregare per i carcerati che in questa epidemia soffrono in modo particolare. Giuseppe, “un ‘giusto’, cioè un uomo di fede”. “I nostri fedeli, i nostri vescovi, i nostri sacerdoti, i nostri consacrati e consacrate, i papi: sono capaci di entrare nel mistero?”. Invito alla comunione spirituale.

19/03/2020 COREA DEL NORD
Pyongyang, contro il coronavirus obbligo di mascherina su bus e taxi

Il regime estende ancora le vacanze di asili e scuole. Seoul designa due città di confine come operatori indipendenti per progetti umanitari in favore del Nord. Kim Jong-un partecipa alla cerimonia di inizio lavori per la costruzione di un grande ospedale a Pyongyang.

19/03/2020 ASIA-CINA
Coronavirus: continua il crollo delle borse. Dubbi in Cina su nuovo stimolo

Seoul è la peggiore con una perdita dell’8,39%. Shanghai e Shenzhen limitano i danni. I timori di un'imminente recessione. Inutili gli stimoli se la gente non può lavorare e spendere. Economisti cinesi divisi sulla necessità di un grande programma di aiuti all’economia.

19/03/2020 INDIA
Coronavirus: anche in India, chiese aperte solo per le preghiere individuali

Il numero dei positivi al Covid-19 è salito a 169, compresi tre decessi. Vescovi: “Evitare il panico e la violenza cieca”. Un malato si suicida gettandosi dal settimo piano dell’ospedale. Due studentesse aggredite perché presunte untrici. Disposizioni a sacerdoti e fedeli per il Triduo pasquale.

19/03/2020 CINA
Wuhan, nessun nuovo caso di coronavirus; 34 casi ‘importati’

È la prima volta che in Hubei – epicentro dell’epidemia – non si registrano nuove infezioni. Vi sono però dubbi sull’accuratezza delle statistiche. In tutto il mondo, vi sono oltre 200mila infetti; le morti sono 8.810, con un incremento di oltre 800 in un solo giorno.

18/03/2020 SRI LANKA
Colombo, nuove misure d’emergenza contro il coronavirus: 53 contagiati

Da stanotte, coprifuoco nei distretti ad alto rischio. Prezzi calmierati per i beni di prima necessità, come lenticchie e pesce in scatola. La messa della domenica trasmessa in diretta tv. Autorizzati solo i voli cargo, sospesi i mutui delle aziende per sei mesi.

18/03/2020 ITALIA-CINA
La tromba dei doni di Pechino all’Italia e al mondo

Giornali e telegiornali danno ampio spazio ai cosiddetti “aiuti” della Cina all’Italia per contrastare l’epidemia di coronavirus. Angela Merkel: È reciprocità. Un’ enorme campagna pubblicitaria per mostrare la Cina come il campione vittorioso sul Covid-19, dimenticando i silenzi sull’epidemia per quasi due mesi. Una Nuova Via della seta di tipo “sanitario”, con aiuti a Italia, Spagna, Serbia, Iran, Filippine, Pakistan, Corea del Sud, Giappone, Iraq. “E’ meglio la dittatura della democrazia”. A rischio la libertà religiosa in Cina e in Europa.

18/03/2020 VIETNAM
Coronavirus, Hanoi conferma 67 contagi. La Quaresima dei cattolici nell’emergenza

Le persone infette risiedono in 13 delle 63 province del Paese. Il Covid-19 si distingue per l’alta infettività. La Chiesa invita i fedeli a comportamenti responsabili e al rispetto delle disposizioni governative. I sacerdoti potranno tornare a celebrare riti penitenziali e confessioni collettive a partire dal prossimo 29 marzo.

18/03/2020 INDONESIA
Card. Suharyo: il coronavirus è una prova per la nostra fede

Le preghiere per tutte le persone colpite dall’infezione. Riconoscenza verso le autorità e il personale medico. Nel Paese ci sono stati finora 227 casi, con 19 morti. Restrizioni alla circolazione interna e agli ingressi dall’estero. Limitazioni per i fedeli in chiesa e messe online. Un’altra minaccia: la dengue.

18/03/2020 MALAYSIA
Kuala Lumpur, Covid-19 fa i primi due morti. Mons. Leow: ‘Separati, ma uniti in Cristo’

I contagi totali salgono a 673. Un raduno islamico è causa di centinaia di infezioni nel Sud-est asiatico. Il governo adotta misure straordinarie per contrastare la diffusione del virus. L’arcivescovo di Kuala Lumpur alle parrocchie: “Sostenere e prendersi cura delle necessità delle persone vulnerabili”.

18/03/2020 VATICANO
​Papa: una preghiera speciale per i sanitari morti soccorrendo i malati di coronavirus

“Il nostro Dio è vicino e chiede a noi di essere vicini, l’uno all’altro, di non allontanarci tra noi. E in questo momento di crisi per la pandemia che stiamo vivendo, questa vicinanza ci chiede di manifestarla di più, di farla vedere di più. Noi non possiamo, forse, avvicinarci fisicamente per la paura del contagio, ma sì, risvegliare in noi un atteggiamento di vicinanza tra noi: con la preghiera, con l’aiuto, tanti modi di vicinanza”.

18/03/2020 CINA-HONG KONG
Pechino espelle i giornalisti Usa mentre in molti nel Paese chiedono libertà di parola

Il bando riguarda anche Hong Kong e Macao. New York Times, Washington Post e Wall Street Journal i giornali colpiti. Un attacco al principio “un Paese, due sistemi”. Lo scontro a tutto campo tra le due superpotenze.

18/03/2020 MEDIO ORIENTE
Coronavirus, l’appello del patriarca caldeo: ’Non uscite, state a casa’

Card. Sako: “Momento tragico e difficile”. E invita a seguire i metodi di prevenzione e contenimento. Il vicario dell’Arabia meridionale sospende per un mese le messe negli Emirati e in Oman. In Bahrain la prima vittima di Covid-19 fra i Paesi del Golfo. 

17/03/2020 PAKISTAN
Sindh, la Chiesa apprezza le misure di contenimento del coronavirus

Nel Paese i contagiati sono 184. Card. Coutts ai fedeli: “Preghiere e digiuno per la guarigione dei malati”. Le parrocchie devono mantenere alta l’attenzione. Caritas Karachi organizza un seminario su come prevenire le infezioni e proteggere la propria salute.

17/03/2020 CINA
Wuhan: costruiscono l’ospedale, ma non sono pagati

Da inizio marzo, le manifestazioni sono state 25. Circa 233 milioni di lavoratori nelle piccole e medie imprese sono i più vulnerabili agli effetti della crisi epidemica. Proteste provocate da licenziamenti, mancato pagamento degli stipendi e alti affitti dei locali commerciali. Tassisti chiedono la sospensione del pagamento delle licenze.

17/03/2020 MONGOLIA
Mongolia isolata per il coronavirus: 'Quaresima in quarantena, col dono della missione'

P. Giorgio Marengo: “La missione provoca la trasfigurazione del missionario, altrimenti sarebbe solo un mestiere”. La Mongolia ha bloccato l’accesso a tutti i Paesi, sospeso scuole e attività pastorali. Messe, rosari, spazi di formazione per i giovani e catechesi di Quaresima si svolgono su internet. La parrocchia di Arvaiheer realizza questionari per migliorare i servizi sociali.

17/03/2020 LIBANO
Coronavirus, la Chiesa maronita attacca una minoranza contraria alla comunione in mano

Il Paese alle prese con l’emergenza Covid-19; il governo corre ai ripari con misure restrittive. La Chiesa ha reso obbligatoria la comunione in mano, in attesa della fine dell’epidemia. Un rito contemplato anche fra i primi cristiani, ma osteggiato da una corrente tradizionalista. L’incidente di Ajaltoun. 

17/03/2020 VATICANO
Papa: preghiamo per gli anziani che in questi giorni sono soli e hanno paura

Dio desidera che si perdoni “di cuore”. “Quando Dio ci perdona dimentica tutto il male che abbiamo fatto. Qualcuno diceva: ‘È la malattia di Dio’. “Quando noi andremo a confessarci, a ricevere il sacramento della riconciliazione, prima chiediamoci: ‘Io perdono?’. Se io sento che non perdono, non fare finta di chiedere perdono, perché non sarò perdonato”.

17/03/2020 SINGAPORE-MALAYSIA
Singapore assicura le derrate alimentari dopo la chiusura delle frontiere malaysiane

Il provvedimento mira a contrastare la diffusione del coronavirus. Ogni giorno, circa 415mila persone attraversano il confine tra i due Paesi. Singapore importa oltre il 90% del cibo da tutto il mondo. La Malaysia confermato altre 125 nuove infezioni: sale a 553 il numero. Moschee chiuse in due Stati.

17/03/2020 HONG KONG-ASIA
Hong Kong mette in quarantena chi viene dall’estero. Restrizioni in molti Paesi

I casi di infezione nel mondo sono 180mila. Si riducono i contagi in Cina; aumentano in Europa e Stati Uniti. Chiuse le frontiere in molti Stati dell’Asia. Restrizioni simili anche negli Usa, Unione europea, Canada e Russia.

17/03/2020 INDIA
Mumbai: chiusi i centri per lebbrosi e per sacerdoti anziani, cancellati i pellegrinaggi

Il “Vimala Dermatological Centre” continua a curare i pazienti ma manda a casa le bambine dello studentato. Il card. Oswald Gracias annulla la 32ma edizione del pellegrinaggio notturno. La Casa del clero blocca le visite. La terza vittima indiana era di Mumbai.

17/03/2020 RUSSIA
Anche in Russia crescono le infezioni da coronavirus

Finora le statistiche ufficiali parlano di 93 casi positivi; la maggioranza (83) avrebbe contratto l’infezione all’estero. Il Paese sta chiudendo le vie di comunicazione con le nazioni confinanti.  A Mosca limiti a raduni con più di 50 persone. Nessuna chiusura delle chiese; distribuzione della comunione con cucchiaini monouso. Il patriarca Kirill celebra 44 anni di ordinazione episcopale.

16/03/2020 CINA
Quaresima in Cina: una fede più personale per non soffocare nell'ateismo

La chiusura delle parrocchie al pubblico deve spingere i fedeli a una ricerca interiore della fede. In questo momento di crisi, è l’ora di una profonda riflessione. Se dipendiamo dalle celebrazioni e dalle manifestazioni esteriori della fede, rischiamo di far vincere l’ateismo. Domandiamoci cosa abbiamo guadagnato e cosa perso dal disastro in corso.

16/03/2020 INDIA
Caritas India, una task force contro il coronavirus: 'Non lasceremo nessuno da solo'

Nel Paese il numero dei contagiati è salito a 116 e ci sono i primi due decessi. L’organismo cattolico dirama un avviso sanitario al personale, ai partner sul tutto il territorio e ai beneficiari dei programmi. La campagna di Quaresima “riadattata” al contrasto della pandemia. Arcidiocesi di Goa e 15 Chiese protestanti del Mizoram impongono il rispetto delle norme igieniche.

16/03/2020 IRAQ
Ausiliare di Baghdad: coronavirus peggio di una guerra. Coprifuoco e messe sui social

In Iraq si registrano 124 casi confermati e almeno 10 vittime. Si prospetta lo stato di emergenza per 30 giorni. Chiusi i confini e l’aeroporto di Baghdad. Mons. Warduni: misure “rigide e gravose” di fronte a un “grave pericolo”. I nuovi media un canale per mantenere il legame con i fedeli: “la medicina più forte è la preghiera”. 

16/03/2020 MALAYSIA
In ginocchio davanti al pc: prima ‘messa online’ per i cattolici malaysiani

A causa del coronavirus, i vescovi hanno sospeso le messe pubbliche fino al 29 marzo. Il 19 marzo sarà “giorno di preghiera e digiuno” per invocare l'intercessione di Dio e San Giuseppe. Una fedele: “Senza la messa su internet saremmo come pecore senza i nostri pascoli domenicali”.

16/03/2020 LIBANO
Coronavirus: stato d’urgenza sanitaria nazionale. Chiusi i confini terrestri

Sanzioni di 5 milioni di lire (circa 2500 dollari Usa) per ristoranti, caffe o negozi di bibite che accolgono clienti seduti. Banche, farmacie, negozi alimentari, uffici pubblici resteranno aperti ed i cittadini sono obbligati a partire da domani e per 14 giorni al confinamento domiciliare salvo obblighi maggiori. Potrebbe chiudere anche l’aeroporto di Beirut. Hassan Nasrallah: Cristiani e musulmani, state a casa. Dio vuole la vostra salute, non la preghiera comune. La riscoperta della preghiera in famiglia.

16/03/2020 CINA
Fang Fang: nella lotta contro il virus, il Partito deve ringraziare il popolo, non il contrario

I veri eroi sono i cittadini rimasti nelle case, come i medici, gli infermieri e i volontari. I responsabili dei ritardi nella risposta alla crisi devono dimettersi ed essere giudicati dalla legge.

15/03/2020 VATICANO
Papa: In questa situazione di pandemia, uniti a Cristo non siamo mai soli

All’Angelus, diffuso in streaming dalla biblioteca vaticana, papa Francesco conforta malati e persone sole. Il valore della comunione spirituale con Gesù Cristo, “quando non è possibile ricevere il Sacramento”. Apprezzamento per i sacerdoti, vicini al popolo, non “come Don abbondio”. La messa celebrata da mons. Delpini al Policlinico di Milano. “La promessa dell’acqua viva che Gesù ha fatto alla Samaritana è divenuta realtà nella sua Pasqua: dal suo costato trafitto sono usciti «sangue ed acqua»”.  “Anche noi, generati a vita nuova mediante il Battesimo, siamo chiamati a testimoniare la vita e la speranza che sono in noi”.

15/03/2020 VATICANO
Papa: Preghiamo per chi sta lavorando per garantire la vita della città

Alla messa in santa Marta, diffusa anche oggi in streaming a causa dell’emergenza coronavirus, papa Francesco prega “per gli ammalati, per le persone che soffrono”, ma in particolare per “i lavoratori delle farmacie, dei supermercati, del trasporto, i poliziotti”. Anche i riti della Settimana santa saranno in streaming, senza i pellegrini. Nell’omelia, l’“incontro di Gesù con una donna, con una peccatrice”, che “finisce con quella confessione della realtà messianica di Gesù, e con la conversione di quella gente [di Samaria]”.

14/03/2020 VATICANO
​Papa: coronavirus, le famiglie in questo momento difficile conservino la pace

I dottori della legge “sentono sufficienza: ‘Noi siamo andati all’università, ho fatto un dottorato, no, due dottorati. So bene, bene, bene, cosa dice la legge; anzi conosco tutte, tutte, tutte le spiegazioni, tutti i casi, tutti gli atteggiamenti casistici’. E si sentono sufficienti e disprezzano la gente, disprezzano i peccatori: il disprezzo verso i peccatori”.

14/03/2020 CINA
Wuhan ancora a rischio; residenti sfidano l’isolamento e manifestano contro l’innalzamento dei prezzi

Un migliaio di persone sono scese in strada a Yingcheng contro i comitati di quartiere. Arrestato un uomo che vendeva a prezzi più bassi e con migliore qualità. Nella giornata di ieri si sono registrati sono 11 nuovi casi di infezione; 4 a Wuhan; le altre da persone che ritornavano in Cina da Italia, Stati Uniti e Arabia saudita. L’Oms: l’Europa nuovo epicentro dell’epidemia. La situazione in Iran e Corea del Sud.

14/03/2020 EAU - MEDIO ORIENTE
Vicario d’Arabia: In Quaresima, digiuno e preghiera per le persone colpite da coronavirus

Mons. Hinder rivolge un pensiero a quanti combattono in prima linea la malattia e invita i fedeli ad aiutare le persone in difficoltà. Il virus non colpisce solo salute, ma anche società ed economie. Ma la nazione ha strutture “eccellenti” e vi è “vigilanza costante”. Il Covid-19 fa paura anche ai jihadisti dell’Isis. 

14/03/2020 SRI LANKA
'Preghiamo per i nostri migranti srilankesi colpiti dal coronavirus

Vescovo: “Penso a tutti quelli che non hanno accesso alle cure mediche perché vivono in povertà”. I medici che si prendono cura dei malati rischiando di morire sono come “il Buon Samaritano”. In Sri Lanka scuole chiuse fino al 20 aprile.

13/03/2020 CINA-USA
È plausibile l’ipotesi del coronavirus originato da un laboratorio a Wuhan

Non ci sono prove inconfutabili, ma segnali, voci, testimonianze e coincidenze. Per gli Usa il virus è un “coronavirus cinese”, o “di Wuhan”, opera di laboratori in Cina. Pechino accusa: E’ stato portato a Wuhan da militari Usa lo scorso ottobre! Da ottobre-novembre le autorità sapevano della pericolosità del virus, ma hanno censurato la notizia.

13/03/2020 RUSSIA
Chiesa ortodossa russa: allerta sul coronavirus, la comunione, il bacio dell’icona

Indicazioni del Sinodo del patriarcato di Mosca: disinfettare le icone, baciate per devozione; attenzione alle bevande benedette. Per alcuni sacerdoti, la comunione, essendo segno dell’amore di Dio, non può portarci la malattia e la morte. Più cauta la Chiesa greca. Le lunghe file per baciare le reliquie di san Giovanni Battista a San Pietroburgo. Ma la Russia è più preoccupata della “corona” di Putin.

13/03/2020 VATICANO
Papa: coronavirus, preghiamo per quanti soffrono e anche per i pastori

Oggi, settimo anniversario della sua elezione, Francesco ha parlato del clericalismo, infedeltà all'alleanza di chi si appropria “ideologizzandolo”, del dono gratuito di se stesso fatto da Dio.

13/03/2020 CINA
Coronavirus: 95% delle imprese cinesi torna al lavoro. Pechino punta ai grandi progetti

Il 95% delle grandi imprese fuori dell’Hubei ha riaperto, le piccole e medie sono il 60%. Spesa in infrastrutture e reti 5G per stimolare l’economia. Per gli economisti ci vogliono riforme strutturali. Favorire i lavoratori migranti per accrescere i consumi.

13/03/2020 FILIPPINE
Coronavirus, Duterte isola Manila e riceve l’offerta d’aiuto di Xi

Il presidente filippino annuncia misure contro la pandemia. Trasporti terrestri, aerei e navali da e verso la capitale interrotti dal 15 marzo al 14 aprile. Confermati 52 casi di contagio e cinque morti per Covid-19. All’inizio della settimana, il governo aveva solo 2mila kit diagnostici per 104 milioni di persone.

13/03/2020 NEPAL - CINA
Nepal e Cina chiudono l’Everest: troppo pericoloso il coronavirus

Il timore dei contagi dopo che l’Oms ha dichiarato la “pandemia”. La stagione primaverile è quella più affollata. La tassa per la scalata costa 11mila dollari. Nel 2019 almeno 885 alpinisti hanno raggiunto la vetta.

13/03/2020 MEDIO ORIENTE
Coronavirus in aiuto di Netanyahu. Il Bahrain attacca l’Iran

Il premier uscente, e sotto processo, chiede un esecutivo di emergenza. Gantz apre, purché sia “ampio” e rappresentativo. Manama accusa Teheran di “aggressione biologica”. Negli Stati del Golfo crescono i contagi, ma al momento nessuna vittima. Prosegue l’emergenza in Iran con oltre 10mila contagi e 429 morti. 

13/03/2020 CINA
Wuhan, solo 11 nuovi casi di infezione e sette morti

Otto casi sono registrati nell’Hubei; tre sono casi di ritorno: due a Shanghai e uno a Pechino. Quarantena per tutti gli stranieri che giungono in Cina. Il numero degli infetti è di 81.003. I dati però non coprono pazienti asintomatici, per i quali non vi sono statistiche. Il bilancio delle morti e di 3180. I pazienti guariti sarebbero 64.216.

12/03/2020 CINA
Ai Fen: le autorità mi hanno messo il bavaglio sul coronavirus

La dottoressa di Wuhan ha parlato per la prima volta del coronavirus in un post su WeChat il 30 dicembre. Primi casi sospetti da metà dicembre. I superiori le ordinarono di tacere per non creare il panico. L’ospedale cambiava le diagnosi dei primi pazienti da “polmonite virale” a “generica infezione”. Le informazioni di Ai condivise da Li Wenliang. Le autorità non hanno agito in modo tempestivo.

12/03/2020 ITALIA-CINA
Cina, le mascherine per l’Italia, la libertà di parola soffocata

Pechino regalerà 100mila mascherine; 20mila tute protettive, 50mila tamponi. In arrivo anche 1000 ventilatori polmonari per aiutare i malati italiani di coronavirus a respirare. Ma la Cina non dovrebbe soffocare le voci di dottori e giornalisti che già in dicembre mettevano in guardia su un virus più potente della Sars. L’Italia dovrebbe chiedere in “dono” anche la libertà di parola per i cinesi. Il silenzio della leadership ha generato la pandemia.

12/03/2020 CINA
Medici di Wuhan: le autorità hanno mentito sul coronavirus

Le false informazioni del governo hanno messo in pericolo le vite di milioni di persone. 230 dottori hanno contratto l’infezione all’ospedale centrale; quattro sono morti, compreso Li Wenliang. Tra il 12 e il 17 gennaio, i funzionari locali hanno continuato a sostenere che nella città non vi era alcuna infezione. L’annuncio ufficiale solo il 18 gennaio. Wuhan messa in quarantena il 23 gennaio.

12/03/2020 VATICANO
​Papa: coronavirus, preghiamo per le autorità, che debbono fare scelte impopolari

L’indifferenza è che “dimentichiamo i bambini affamati, dimentichiamo quella povera gente che ai confini dei Paesi, cercando la libertà, questi migranti forzati che fuggono dalla fame e dalla guerra e soltanto trovano un muro, un muro fatto di ferro, un muro di filo spinato, ma un muro che non li lascia passare. Sappiamo che esiste questo, ma al cuore non va ... Noi viviamo nell’indifferenza”.

12/03/2020 CINA
Oms: È una pandemia. Pechino prepara la Fiera di Canton

Il coronavirus ha raggiunto 114 Paesi e infettato circa 120mila persone. La Cina cerca di riprendere la produzione e alleggerisce l’isolamento imposto in molte città e province. Ieri a Qianjiang (Hubei) l’isolamento è stato tolto alle 8.30 e rimesso alle 10.30. Ieri registrati solo 15 nuovi casi di infezione, il valore più basso da due mesi.

11/03/2020 GIAPPONE
Tokyo, il virus fa paura: in tono minore le commemorazioni del ‘triplo disastro’

L’11 marzo 2011, uno tsunami e un incidente nucleare devastarono il Nord-est del Giappone.  Stamane persone si sono radunate luoghi del dramma, nonostante l’annullamento delle cerimonie pubbliche. Mons. Kikuchi: “A causa dell'infezione, niente messe nella cattedrale di Tokyo”. L’arcivescovo lancia un appello alla preghiera. Tra ieri ed oggi, registrato il più grande aumento giornaliero di contagi.

11/03/2020 SRI LANKA
Coronavirus in Sri Lanka, primo contagio locale

È una guida turistica che ha avuto contatti con un gruppo di italiani. Quarantena per tutti i passeggeri in arrivo da Corea del Sud, Italia e Iran. Rispettare le norme sanitarie per limitare il contagio.

11/03/2020 VATICANO
Papa: coronavirus, grazie al personale medico, ai volontari, a coloro che pregano

Udienza generale al tempo del coronavirus. “Affrontare ogni situazione, anche la più difficile, con fortezza, responsabilità e speranza”. L’epidemia non ci faccia dimenticare i “poveri siriani, che stanno soffrendo al confine tra Grecia e Turchia”. Perfino nella persona più corrotta c’è l’anelito per il bene.

11/03/2020 VATICANO
Papa: preghiamo per i malati e per i carcerati

Nella messa celebrata questa mattina Francesco ha parlato anche dei cristiani perseguitati. “Pensiamo a tanti cristiani, come sono crudelmente perseguitati. In questi giorni, i giornali parlavano di Asia Bibi: nove anni in carcere, soffrendo. È l’accanimento del diavolo”.

11/03/2020 INDIA
Mumbai, suore di Madre Teresa davanti al coronavirus: case chiuse e 'fiducia in Dio'

Le Missionarie della Carità chiudono tutte le case a visitatori e volontari. “Prima di tutto, la salute dei nostri bambini”. I centri accolgono anche bambini con bisogni speciali. Superiora: “Contempliamo il cuore del mondo che oggi soffre a causa del coronavirus”.

11/03/2020 IRAN
Teheran, mancano mascherine e guanti: medici e infermieri a rischio

Nella Repubblica islamica si sono registrati ad oggi 8042 casi e 291 vittime del coronavirus. La situazione più critica nella provincia settentrionale di Gilan. Bisogno “disperato” di maschere N95. Le sanzioni Usa complicano ancor più la situazione. 

11/03/2020 CINA
Coronavirus: allentata la quarantena nell’Hubei. Calano ancora i contagi

Riprendono le attività economiche nella provincia epicentro dell'epidemia. Ieri solo 31 casi di infezione. Riaprono gli aeroporti nell’Hubei; Pechino, Tianjin, Shanghai, rimangono in stato di massima allerta. Nissan riprende la produzione; 78 milioni di lavoratori migranti sono rientrati nelle fabbriche, il 60% del totale. Ancora problemi per piccole imprese e disoccupati.

10/03/2020 CINA
Polizia e censura per lo ‘spettacolo’ di Xi Jinping a Wuhan (Video)

Poliziotti e forze di sicurezza negli appartamenti con vista sulle strade percorse da Xi Jinping. Studenti di scuola superiore e universitari costretti a lezioni politiche online che esaltano il ruolo di Xi. La gente è stanca della propaganda a tappeto. Un libro sulle prodezze del Partito nella lotta contro il coronavirus è stato ritirato in silenzio dalle librerie. Infermiere usate come strumenti di propaganda. Ma silenzio sul soffocamento dei dottori che hanno denunciato l’emergere dell’epidemia.

10/03/2020 LIBANO
La terra di San Charbel per vincere il coronavirus

Cristiani e musulmani si affidano al santo per evitare la malattia. Devoti prelevano la terra che copre il suo antico sepolcro. Una giovane donna afferma che le è apparso in sogno e le ha affidato una missione. Grazie a lei, le persone ricoverate a Beirut potranno ricevere un insolito rimedio. Sacerdote: “Alcuni rideranno; altri metteranno alla prova Dio. Altri ancora riceveranno la fede e guariranno. Sono loro i vincitori”.

10/03/2020 MEDIO ORIENTE
Superstizione e complottismo le 'cause' del coronavirus in Medio oriente

Per un intellettuale saudita il virus è opera del Qatar, per bloccare l’ascesa del programma Vision 2030 di Riyadh. Un rabbino ultra-ortodosso vede nell’epidemia i segni della “venuta del Messia”. Altri distribuiscono birra “Corona” ai fedeli, chiedendo di bere e pregare. Disinfestate la moschea di al-Aqsa; chiusa la basilica della Natività. 

10/03/2020 COREA
'Il Covid-19 ha già ucciso 180 soldati nordcoreani'

Per il Daily NK, altri 3.700 sono in quarantena. Ma Pyongyang nega e cerca di aumentare le razioni di cibo per i soldati. Per la prima volta, il regime menziona perdite economiche dovute alla malattia virale. Ieri, il leader nordcoreano Kim Jong-un ha supervisionato un'esercitazione di artiglieria.

10/03/2020 VATICANO
Papa: i sacerdoti portino la Parola di Dio e l’Eucaristia ai malati

“Avere il coraggio di andare con le nostre miserie a parlare con il Signore: ‘Su, venite! Discutiamo! Non abbiate paura”. “Questo è l’invito del Signore. Ma sempre c’è un inganno: invece di andare a parlare con il Signore, fare finta di non essere peccatori”. E’ “l’apparenza, la vanità. Coprire la verità del nostro cuore con la vanità. La vanità non guarisce mai!”.

10/03/2020 ASIA
Coronavirus: borse positive dopo il crollo di ieri. Fiducia nella lotta al contagio

Tutti i principali indici asiatici tornano a guadagnare. Il rallentamento del contagio di coronavirus ha riportato fiducia tra gli investitori. Giappone e Usa intervengono per sostenere l’economia. Calano i timori per una “guerra dei prezzi” tra i produttori di petrolio.

10/03/2020 CINA
Prima visita di Xi a Wuhan. Le lodi del Partito, le critiche della gente

Xi ha incoraggiato tutti ad essere fiduciosi sul fatto che l’epidemia sarà superata. La visita è stata preparata da una “campagna di gratitudine” verso il Partito. Valanga di critiche sui social, tutte cancellate dalla polizia del web. Sull’operato del Partito pesa il silenzio tenuto dalle autorità nel lanciare l’allarme e il bavaglio imposto a dottori e giornalisti che denunciavano l’epidemia.

10/03/2020 FILIPPINE
Manila, mons. Pabillo: Contro il virus ‘misure precauzionali in spirito di carità’

L’amministratore apostolico della capitale filippina pubblica una lettera pastorale sul Covid-19. Cattolici invitati a “a intensificare le nostre preghiere, per chiedere protezione e intervento divini”. ““Le parrocchie siano preparate per gli effetti economici del fenomeno”. L’arcidiocesi di Singapore annuncia la ripresa delle messe pubbliche.

09/03/2020 ASIA
Coronavirus: i contagi in Asia del sud e sud-est

In Bangladesh si registrano i primi tre casi di persone rientrate dall’Italia. In India ci sono 43 contagi accertati; altre 400 persone in quarantena. Un turista americano positivo in Bhutan. Crolla il turismo in Sri Lanka. In Indonesia, le diocesi chiedono il rispetto delle norme igieniche.

09/03/2020 ASIA
Coronavirus: crollano petrolio e borse. ‘Guerra’ tra Russia e Opec

Il valore del greggio perde oltre il 20%, spingendo in basso gli indici azionari in Asia. Dopo il crollo dei prezzi dovuti al coronavirus, Opec e Russia non si accordano sui livelli di produzione. Analisti preoccupati per il calo di export e import della Cina, il primo acquirente mondiale di petrolio.

09/03/2020 GIAPPONE
Osaka: Covid-19, niente pubblico al gran torneo di sumo

SI è aperto ieri lo Spring Grand Sumo Tournament. Gli incontri saranno trasmessi dall'emittente pubblica. Se un lottatore contrarrà il virus, la competizione sarà annullata. Gli atleti devono rispettare rigidi protocolli sanitari. L’ultimo torneo a porte chiuse si è svolto nel 1945.

09/03/2020 VATICANO
Papa: messa per i malati di coronavirus e per chi li cura

“In questi giorni offrirò la Messa per gli ammalati di questa epidemia di coronavirus, per i medici, gli infermieri, i volontari che aiutano tanto, i familiari, per gli anziani che stanno nelle case di riposo, per i carcerati che sono rinchiusi.

09/03/2020 COREA DEL SUD
Coronavirus, l’epidemia in Corea rallenta per il terzo giorno consecutivo

Il numero totale di contagi da Covid-19 nel Paese tocca quota 7.382. Finora sono morte 51 persone, per lo più pazienti anziani con patologie di base. Circa il 63% delle infezioni sono collegate alla setta Shincheonji Church of Jesus di Daegu. Seoul e Tokyo sospendono un programma di esenzione dal visto turistico.

09/03/2020 MEDIO ORIENTE

Dall’Iran a Israele, in Medio oriente crescono morti e contagi per il nuovo coronavirus

Nella Repubblica islamica solo ieri 49 decessi, per un totale di 149. Israele pensa alla quarantena obbligatoria per tutti gli ingressi. Riyadh chiude le scuole. Nuove vittime anche in Iraq. In Siria preoccupa la situazione umanitaria a Idlib, dove una comparsa del virus avrebbe effetti catastrofici. 

09/03/2020 CINA
Quanzhou: 11 morti per il crollo di un hotel per la quarantena

Le squadre di soccorso cercano ancora 23 persone rimaste sotto le macerie. L’edificio era stato rinnovato nel 2016 e potenziato nell’uso aprendo due supermercati. Ieri, per la prima volta da quasi due mesi non vi sono state nuove infezioni nel resto della Cina, escluso Wuhan: solo 44 nuovi casi. Registrate 27 nuove morti, portando il bilancio totale a 3097. Il numero degli infetti in tutto il Paese è di 80695.

07/03/2020 VATICANO
Papa: Angelus, per evitare assembramenti non si affaccerà alla finestra

La preghiera e anche l’udienza generale, saranno trasmesse in diretta streaming da Vatican News e sugli schermi in piazza San Pietro. Sospesa anche la presenza dei fedeli alla messa mattutina a Casa Santa Marta.

07/03/2020 CINA
Coronavirus: meno di 100 casi in un giorno. Manifestazione a Guangzhou per non pagare gli affitti

Nella giornata di ieri, solo 99 casi. Di questi, 74 sono concentrati a Wuhan. In Cina vi sono in tutto 80813 casi; 3073 morti; 55477 guarigioni. Solo il 30% delle persone è tornato al lavoro. Nel Guangdong la crisi economica spinge la gente a dimostrare. Le chiese non hanno ancora ricevuto il permesso di riapertura. Comunità online sono state oscurate. Nel resto del mondo si contano 21231 casi di infezione in 92 Paesi, con 417 morti.

06/03/2020 CINA-VATICANO
I media del Partito pubblicano un video da Wuhan che critica i leader: ‘Falsi e formalisti!’

Il video è scomparso dai giornali, ma continua a girare sui social. Abitanti di Wuhan criticano la falsa efficienza della leadership nel distribuire cibo e medicinale alle persone forzatamente isolate in casa. Sui social c’è anche il video di papa Francesco che prega per la Cina. Non è la prima volta che il papa appare nei media.

06/03/2020 INDIA
Card. Gracias: preghiamo Dio perché ci aiuti contro il coronavirus

Una preghiera da recitare ogni giorno e una serie di indicazioni in una lettera a parroci e sacerdoti. Misure temporanee da adottare fino a Pasqua.

06/03/2020 CINA
P. Bai Jianqing: Evangelizzare durante l’epidemia di coronavirus

Da quasi due mesi i fedeli in Cina sono in isolamento e non possono partecipare di persona alla liturgia domenicale. In questo periodo molti sacerdoti e fedeli stanno provando ad attuare catechesi on-line, lettura della bibbia con i social, messe col telefonino, ecc. L’urgenza di passare da una pastorale “di campagna” a una “di città”.

06/03/2020 VIETNAM
La vittoria degli abitanti di Sôn Lôi contro il coronavirus

Sei abitanti del comune, che erano stati a Wuhan per lavoro,  erano stati colpiti dalla malattia. Sôn Lôi è stata messa in isolamento dal 13 febbraio al 4 marzo, quando il blocco è stato tolto.

06/03/2020 CINA
Coronavirus, il dilemma di Pechino: salvare vite umane o l’economia?

Riportare i lavoratori nelle fabbriche favorirà la diffusione del virus. Il dramma delle campagne, focolaio nascosto dell’epidemia. Pechino copre la verità per riavviare la produzione. I leader locali devono scegliere se accontentare i superiori o proteggere i cittadini. Una riflessione del “padre della democrazia” in Cina, ora esule negli Stati Uniti.

06/03/2020 TERRA SANTA
Mons. Marcuzzo: A Gerusalemme, in quarantena per il coronavirus

Dal 28 febbraio il vicario di Gerusalemme è in isolamento, di rientro da un viaggio in Italia. Il tempo libero utilizzato per “leggere, pregare, scrivere e mettere ordine nella biblioteca e negli archivi”. Le nuove linee guida del patriarcato latino per Betlemme. In Israele 16 casi confermati, circa 70mila persone in quarantena. 

06/03/2020 CINA
Fallisce il sogno di Xi Jinping: il coronavirus rende i lavoratori migranti più poveri

Si stima che le perdite per i migranti saranno circa 103 miliardi di euro. Esse non saranno recuperate neanche lavorando più ore. Nelle aree rurali, il reddito pro-capite è di 1475 euro all’anno. Le autorità falsificano i dati sulla riapertura delle attività. Il personale presente nelle aziende obbligato a mentire agli ispettori del governo.

05/03/2020 CINA
Cristiani protestanti, la missione nell’era del coronavirus

Lunghe settimane di isolamento spingono persone sole a solitudine e psicosi. I pastori e i fedeli ravvivano il senso di comunità con la preghiera online. Aiutare la popolazione di Wuhan con donazioni di materiale medico e predicando il Vangelo.

05/03/2020 COREA DEL NORD
L’ossessione di Pyongyang per il coronavirus

Disinfestazioni, controlli di massa e quarantena. I nordcoreani minacciano l’uso di armi per bloccare il confine con la Cina. Isolamento finito per il personale diplomatico nel Paese.

05/03/2020 BANGLADESH
La Chiesa cattolica è preoccupata per l’alto rischio di coronavirus in Bangladesh

Secondo i vescovi, il timore nasce dal fatto che il Paese è povero e molto popoloso. “Abbiamo inviato opuscoli ai sacerdoti in modo che possano spiegare domenica all'omelia come le persone si possono proteggere”.

05/03/2020 CINA
Coronavirus: Pechino valuta taglio dei tassi; rischio fuga delle imprese straniere

Dopo la Federal Reserve e Hong Kong, si aspetta l’intervento della Banca centrale cinese. Con debito alle stelle, il margine di manovra cinese non è molto ampio. Accademia delle scienze: gli effetti della crisi spingono le imprese straniere a spostare produzione in altri Paesi. Timidi segnali di ripresa finanziaria.

05/03/2020 CINA
A Wuhan si muore ancora. Oltre 3mila vittime del coronavirus

Ieri, su 34 morti, 27 sono avvenute a Wuhan. In Cina, vi sono 20 casi “di ritorno”, con virus proveniente dall’estero. Li Liang, 36 anni, di Wuhan, già guarito dal coronavirus, è morto cinque giorni dopo essere uscito dall’ospedale. La notizia della sua morte è stata oscurata sul web. I dottori a Wuhan continuano a mettere in guardia sul fatto che molti pazienti, ricoverati e poi dimessi, sono ricaduti nella malattia. Vi sono due tipi di coronavirus.

04/03/2020 CINA
Coronavirus: 6 milioni di cinesi tornano al lavoro; tutele sociali a rischio

Nel Guangdong il 90% delle industrie ha ripreso la produzione. Province ricche più attrezzate per affrontare la crisi. Crolla anche il settore dei servizi. Pericoli di nuovi contagi nelle fabbriche. Oltre a stipendio, i lavoratori possono perdere pensione e liquidazione.

04/03/2020 IRAN
Teheran scarcera migliaia di detenuti per contrastare la diffusione del coronavirus

Almeno 54mila prigionieri potranno uscire dietro cauzione e risultando negativi al test. Il provvedimento non riguarda detenuti condannati a cinque o più anni per reati legati alla sicurezza. Ad oggi i casi accertati sono 2336 e 77 le vittime, ma il numero potrebbe essere superiore. Un team dell’Oms nel Paese per arginare l’epidemia. 

04/03/2020 CINA-ITALIA
‘Cinesi in Italia: non tornate a casa per il Qingming’, la festa delle tombe

La contea di Qingtian (Zhejiang) teme un ritorno di persone infettate dal virus. In Italia vivono almeno 100mila persone di Qingtian. In Cina continua la traiettoria discendente dell’epidemia: ieri solo 119 nuovi casi positivi; 38 nuovi morti. Oms: il nuovo coronavirus ha ucciso finora il 3,4% delle persone infettate; l’influenza stagionale uccide l’1,1% dei malati.

03/03/2020 IRAQ
Baghdad, coronavirus: il patriarcato caldeo cancella le messe domenicali

Sospesi fino a nuova data anche i matrimoni e i funerali. Resteranno in vigore le messe feriali, dove si concentrano meno persone. Ai fedeli viene chiesto di sedere ai banchi e di non darsi la mano. Sacerdote nella capitale: “Provvedimenti che vanno nella direzione di un contenimento dei contagi”. La “speciale preghiera” del card Sako a Dio Padre e a Maria.

03/03/2020 CINA-ASIA
Ocse: il crollo del Pil cinese colpirà l'economia globale

A causa del coronavirus, l’economia cinese crescerà sotto il 5% nel 2020. Quella globale perderà mezzo punto percentuale. Giappone, Corea del Sud e Australia le più danneggiate dalle difficoltà di Pechino. Borse mondiali tra cadute e recuperi. La Cina punta sulle infrastrutture, ma potrebbe essere un errore.

03/03/2020 COREA DEL SUD
Moon: ‘guerra’ al virus. Colpite quasi 5mila persone

Quasi il 90% degli infetti è concentrato nella città di Daegu e nella provincia di North Gyeongsang. La setta cristiana Shincheonji causa del 59,1% dei casi. Membri della setta hanno visitato Wuhan (Cina) agli inizi di febbraio, quando la città cinese era in isolamento. Almeno 87 nazioni e regioni hanno imposto il bando o una quarantena obbligatoria a visitatori della Corea del Sud.

02/03/2020 ASIA
Dio nel coronavirus

La società mondiale colpita da un flagello simile alla peste del ‘300, del ‘600, al colera di due secoli fa, all’asiatica del secolo scorso. La scoperta della nostra impotenza e paura della morte. L’apocalisse e la fuga. Per molti cristiani in Asia non si tratta di fuggire: essi hanno trovato Dio nel coronavirus. I poteri politici vedono Dio come un nemico (in Cina), o come un inutile ingombro (in occidente).Dio è l'alleato migliore.

02/03/2020 CINA
Coronavirus: Pechino a rischio recessione. Produzione ai minimi storici

Il Pil del gigante asiatico può crollare del 6% nel primo trimestre, la prima recessione dalla Rivoluzione culturale. Ricadute per tutta l’Asia. Le borse si riprendono grazie agli stimoli promessi dalle grandi economie.

02/03/2020 CINA
Coronavirus: 3mila morti in tutto il mondo; 2915 in Cina

Nel resto del mondo vi è una crescita delle infezioni e dei morti; in Cina il numero di morti per giorno sta diminuendo.  Ieri vi sono state 42 morti, tutte nell’Hubei. Nel resto del mondo, i casi confermati sono 8848 e le morti sono 129, distribuiti in 63 Paesi.

29/02/2020 GIAPPONE
Coronavirus: l’isola di Hokkaido dichiara lo stato di emergenza

Confermati almeno 66 casi di contagio e due morti nella prefettura settentrionale. In tutto il Giappone, il bilancio totale è di 235 infezioni e cinque decessi. Tokyo non considera i 705 passeggeri malati e le sei vittime a bordo della nave da crociera Diamond Princess. Il premier Abe chiarisce il suo appello per la chiusura delle scuole.

29/02/2020 CINA
Coronavirus: incerta la ripresa economica cinese

Esperti cinesi: il Pil crescerà oltre il 5,5% quest’anno. I consumi rischiano però di rimanere bassi nei prossimi mesi. La ripresa della produzione minacciata da problemi nel trasporto merci. L’allargamento dell’epidemia all’estero una minaccia per imprese cinesi.

28/02/2020 MEDIO ORIENTE
Coronavirus: precauzioni e linee guida per le Chiese del Medio oriente

Per mons. Pizzaballa servono misure “per contrastare la rapida diffusione” del virus. Dallo svuotamento delle acquasantiere alla comunione in mano, piccoli accorgimenti per la salute comune. La Chiesa caldea valuta l’ipotesi di sospendere le funzioni. Al momento situazione regolare in Libano. 

28/02/2020 HONG KONG - CINA
In quarantena anche animali domestici di persone infette

La decisione dopo la scoperta che il cane di un paziente è “debolmente positivo” al coronavirus. Gli animali domestici verranno presi in consegna per 14 giorni dal Dipartimento per la conservazione, la pesca e l’agricoltura. In Cina 329 nuovi casi; altre 44 morti: gli incrementi più bassi dal 23 gennaio.

28/02/2020 CINA-ASIA
Coronavirus: crollo di Wall Street trascina giù i mercati asiatici

La diffusione dell’epidemia negli Usa genera il panico. Il cambio di rotta negli Stati Uniti può causare nuove perdite. Sovrastimata la capacità di recupero dell’economia globale. Il timore di una nuova, grande crisi come quella del 2008.

28/02/2020 GIAPPONE
Coronavirus, Tokyo chiude le scuole per contrastare l’epidemia

Tra il 2 marzo e fino ad aprile, resteranno a casa 13 milioni di studenti. Il provvedimento governativo ha colto di sorpresa genitori ed istituti. Confusione anche nelle amministrazioni locali. Ieri il numero di contagi nel Paese ha superato quota 200. Nel conteggio Tokyo non include le persone infette sulla Diamond Princess. L’arcidiocesi di Tokyo sospende le messe pubbliche.

27/02/2020 CINA
Pechino mette il bavaglio alla critica dentro e fuori il Paese

Chiusi gli account WeChat di preminenti intellettuali. In Cina i “cittadini hanno molto da dire, ma non è permesso farlo”. Stretta su blog e reti social più popolari. Rimossi i post che inneggiano a Li Wenliang. Accademico a Singapore: il problema è il “partito-avanguardia leninista”.

27/02/2020 IRAN
Coronavirus: l’Iran mette in quarantena le persone, non città e regioni

La Repubblica islamica epicentro del focolaio in Medio oriente, con 19 vittime e 139 contagi. Studio canadese parla di 18mila infetti. Santuari e luoghi di culto restano aperti, con maggiori precauzioni. Rouhani: no a chiusure di distretti o città, attenzione ai singoli. Le sanzioni Usa ostacolano la lotta all’epidemia. 

27/02/2020 VIETNAM
Coronavirus: preghiere e carità per Sơn Lôi, comune isolato da 14 giorni

Qui vi sono sei dei 16 casi di contagio nel Paese. Nel comune di oltre 10mila persone vivono 1.300 cattolici. Un giovane sacerdote si è offerto volontario per assisterli nella difficoltà. I fedeli pregano per la fine dell’emergenza nel mondo. Parrocchiana: “Speriamo che non guariscano solo i corpi, ma anche le anime”.

27/02/2020 CINA
Coronavirus: Pechino in soccorso delle piccole imprese, ma l’export cala

Autorizzati 65 miliardi di euro in prestiti agevolati. Già concessi 39 miliardi a inizio febbraio. Solo il 30% delle piccole e medie aziende hanno riaperto i battenti. Il Paese sta perdendo 320 milioni di euro a settimana in esportazioni. Colpite anche le multinazionali dell’hi-tech.

27/02/2020 COREA
Seoul, nuovo picco di contagi. Pyongyang prolunga le vacanze scolastiche

Il governo sudcoreano dichiara che 307 delle 334 nuove infezioni sono avvenute a Daegu. Nel Paese, il focolaio principale è una setta pseudo-cristiana. Pyongyang sceglie di isolarsi: prevenire è l’unica opzione. Mosca invia al regime 1.500 kit di test diagnostici per coronavirus.

27/02/2020 ARABIA SAUDITA
Riyadh blocca pellegrinaggi e turismo per timore del coronavirus

Divieto di ingresso per l’Umrah e sospesi i visti per persone che vengono da Paesi colpiti dall’epidemia. Il provvedimento ha natura temporanea ma non vi sono date certe sulla durata. Timori in vista dell’Hajj, in programma a fine luglio. L’invito a non viaggiare nelle nazioni in cui è diffuso il virus. 

27/02/2020 CINA
Coronavirus: il più basso numero di morti da un mese

Per le autorità sanitarie l’epidemia sta andando sotto controllo. La maggioranza dei nuovi infetti si registra nell’Hubei, che rimane isolata. Altre province stanno tornando alla vita normale. Il virus si diffonde nel resto del mondo. Il primo caso negli Usa.

26/02/2020 COREA DEL SUD
Mons. You: Preghiera, digiuno e carità per superare l’emergenza coronavirus

Il vescovo di Daejeon racconta la situazione in Corea del Sud. Oggi le autorità registrano il più grande aumento di contagi in un giorno. Ma per la Chiesa, vi è un clima di esagerato allarmismo che alimenta la paura. Tutte le 16 diocesi nazionali hanno sospeso le messe con il popolo. Uno dei due principali focolai è una setta pseudo-cristiana. I suoi membri sono stati in Cina, nell’epicentro dell’epidemia.

26/02/2020 HONG KONG
Card. Tong: La Quaresima nel ‘deserto’ del coronavirus

Nella Lettera per la Quaresima, l’amministratore apostolico di Hong Kong nota “deserto” e “tentazione” nella sfiducia della gente dopo le lotte contro la legge sull’estradizione. Molti gesti di egoismo, ma anche “persone generose” che curano i malati e che donano maschere chirurgiche e vettovaglie “a chi è nella necessità”. La Quaresima è una “scuola di addestramento”.

26/02/2020 ASIA-MYANMAR
Card. Bo: Nella tragedia del virus, la nostra natura fragile e mortale

Lettera del presidente della Federazione delle Conferenze Episcopali dell’Asia sull’emergenza Covid-19. “Disastri naturali, pandemie sono un cupo promemoria della nostra esistenza limitata. Nonostante l'accumulo di un letale arsenale di armi, siamo impotenti di fronte all’attacco di un microbo invisibile”.

26/02/2020 VATICANO
Papa: vicino a malati da coronavirus e a quanti lottano contro il contagio

La Quaresima “è il tempo per spegnere la televisione e aprire la Bibbia. È il tempo per staccarci dal cellulare e connetterci al Vangelo”. “È il tempo per rinunciare a parole inutili, chiacchiere, dicerie, pettegolezzi, e dare del ‘tu’ al Signore. È il tempo per dedicarsi a una sana ecologia del cuore. Fare pulizia. Viviamo in un ambiente inquinato da troppa violenza verbale, da tante parole offensive e nocive, che la rete amplifica. Oggi si insulta come se si dicesse ‘buona giornata’. Siamo sommersi di parole vuote, di pubblicità, di messaggi subdoli”.

26/02/2020 CINA
Coronavirus: centinaia di infettati nelle prigioni cinesi

Le carceri più colpite sono nell’Hubei, Shandong e Zhejiang. Il governo centrale fa autocritica, mentre decine di funzionari sono rimossi. Gli spazi ristretti favoriscono la propagazione. Famigliari dei detenuti: diffusione del virus dovuta a sovraffollamento e scarsa igiene.

26/02/2020 CINA
Guangdong: il 14% dei pazienti guariti torna ad essere portatore sano del coronavirus

Test dopo il loro rilascio dall’ospedale mostrano la presenza del virus nelle feci. Finora il protocollo non prevedeva l’analisi delle feci. Più complicato il controllo sull’epidemia. Ad oggi in Cina vi sono 78.190 casi di infezione e 2718 morti. Su oltre 45mila pazienti ricoverati, circa il 20% sono in condizioni gravi. Un gruppo di scienziati esclude la produzione del virus in laboratorio: fine delle tesi complottiste.

25/02/2020 UCRAINA-CINA
Paure e proteste contro gli evacuati del virus. L’appello della Chiesa di Epifanyj

Nella regione di Poltava, la popolazione si rifiuta di accogliere i 73 evacuati dalla Cina. Fra essi vi sono 45 ucraini; gli altri sono cittadini di Norvegia, Israele, Bielorussia, Spagna, Montenegro, Kazakistan, Argentina, Costa Rica, Ecuador, Repubblica Domenicana, Panama e altri Stati. Blocco delle strade e lanci di pietre contro gli autobus che li trasportavano. “La paura della malattia non offuschi la nostra mente e la nostra umanità”.

25/02/2020 CINA
Coronavirus: borse cinesi resistono; Europa, Giappone e Wall Street in difficoltà

Shanghai, Shenzhen e Hong Kong crescono o perdono poco mentre aumentano timori per diffusione virus. Tonfo di Tokyo dopo il crollo di ieri in Europa e negli Usa. Pechino ha spazio per immettere nuova liquidità, al contrario di molti altri Paesi. Previsto un recupero globale dopo iniziale volatilità.

25/02/2020 CINA
Coronavirus: oltre 3mila medici infetti; 1600 in condizioni gravi; 21 morti

Ad oggi in Cina vi sono ora 77.779 infetti, compresi 81 ad Hong Kong, 10 a Macao e 30 a Taiwan. Il bilancio totale dei morti è di 2666, compresi due a Hong Kong e uno a Taiwan. Fino ad ora sono guariti 27.353 pazienti. Discrepanze sul numero di infetti fra il personale medico. Uno studio dava la cifra di 3mila già due settimane fa. Il doppio delle cifre governative. La percentuale di mortalità per il coronavirus è del 2,3% in tutta la Cina, ma nell’Hubei è del 2,9%. Per i pazienti di 80 anni e oltre, la percentuale sale fino al 14,8%. Ancora polemiche sul perché il governo abbia dato tardi l’allarme epidemia.

25/02/2020 IRAN
Iran, coronavirus: sale a 14 il numero delle vittime, almeno 61 i contagi

Altre due vittime in queste ore, ma sui numeri è guerra: un parlamentare di Qom parla di almeno 50 morti solo nella città santa. Smentita categorica delle autorità, ma il bilancio resta incerto. Diverse nazioni dell’area chiudono le frontiere con la Repubblica islamica. Il Qatar chiede l’isolamento volontario per passeggeri provenienti da Iran e Corea del sud. 

24/02/2020 SINGAPORE
Coronavirus: Singaporiani a messa su internet o alla radio

Le celebrazioni eucaristiche pubbliche nella città-Stato sono sospese a tempo indeterminato da 10 giorni. Ma l’arcidiocesi trasmettere ogni giorno la messa sui suoi canali YouTube e radio. Per tutte le denominazioni cristiane, l’emergenza è diventata occasione per lanciare un messaggio di unità.

24/02/2020 CINA
Coronavirus: Xi Jinping applaude all’efficacia del Partito. Esperti e scienziati dubitano

In un incontro del Politburo, teletrasmesso a tutti i governi delle contee e a tutti i reggimenti militari, il presidente cinese esalta il ruolo del Partito nel gestire la crisi. L’epidemia “non ha cambiato i fondamentali a lungo termine nella crescita economica della Cina”. Ma anche Xi ha taciuto sull’allarme infezione. Scienziati: il virus era presente a Wuhan da novembre. Ed è venuto “dall’esterno” del mercato del pesce. L’ipotesi del laboratorio di ricerche sul virus (a scopo bellico).

24/02/2020 CINA
Coronavirus: tempi lunghi per la ripresa economica in Cina

A causa dell’epidemia polmonare, Pechino ha perso oltre 180 miliardi di euro nei primi due mesi dell’anno. Crescita economica in netto calo nel primo trimestre. Riportare la manodopera nelle fabbriche è la priorità per le aziende cinesi. Solo il 30% dei 300 milioni di lavoratori migranti è tornato disponibile.

24/02/2020 COREA
Coronavirus: stranieri in quarantena a Pyongyang. Contagi record per Seoul

Al momento, in Corea del Nord non si registrano casi di Covid-19. Ma il Paese condivide un confine lungo e poroso con la Cina. Circa 3mila persone nella provincia di Nord Pyongan sono sotto controllo perché con sintomi sospetti. La Corea del Sud ha il maggior numero di casi confermati al di fuori della Cina: 763. Prima del 19 febbraio scorso, Seoul ne dichiarava solo 31.

24/02/2020 CINA
Ancora morti, ancora infetti. Wuhan allenta la morsa dell’isolamento e poi torna indietro

Ieri vi sono stati 150 morti e 409 nuovi infetti. Da oggi, non residenti di Wuhan senza sintomi da coronavirus, possono lasciare la città, isolata da quasi un mese. Ma dopo tre ore si lancia un nuovo ordine di chiusura totale. Il Guangdong abbassa il livello di allerta. Ma i dottori di Wuhan mettono in guardia: persone guarite possono essere portatori sani del virus.

22/02/2020 IRAN - MEDIO ORIENTE
Iran, allarme coronavirus: quattro morti e 18 contagi. Primi casi in Libano e Israele

Origine del focolaio la città santa di Qom. La fonte originaria potrebbe essere un lavoratore cinese. Le autorità avrebbero coperto la portata della diffusione per scongiurare l’astensionismo alle urne. Il Kuwait blocca i collegamenti. Preoccupano le condizioni del sistema sanitario iraniano, colpito dalle sanzioni Usa. 

22/02/2020 ASIA
Coronavirus, si moltiplicano i contagi fuori dalla Cina

La Corea del Sud riporta 229 nuovi contagi: è il picco più grande in un solo giorno da fine gennaio. Il Giappone perde traccia del percorso di alcune infezioni, che la settimana scorsa sono triplicate ad oltre 90. L’Oms definisce “molto preoccupante” la situazione in Iran: 18 casi di contagi e quattro morti negli ultimi due giorni.

22/02/2020 CINA-STATI UNITI
Malgrado il coronavirus, la Cina onora il patto commerciale con gli USA

Pechino taglia e riduce le tariffe doganali su molti prodotti di importazione Usa per rispettare l’impegno ad acquistare 184 miliardi di euro in prodotti e servizi americani. Il gigante asiatico ha la necessità di approvvigionarsi all’estero per fronteggiare la crisi epidemica. Dubbi rimangono sulla sua capacità di comprare 11,5 miliardi di euro in beni agricoli dagli Stati Uniti.

21/02/2020 CINA
Pechino conferma 889 nuovi contagi e 118 morti per coronavirus

È il secondo giorno di seguito che la provincia registra meno di 1.000 nuovi casi, dopo quasi un mese di incrementi giornalieri a quattro cifre. In Cina, il numero totale di infezioni totali è 75.567. Finora, sono guarite 18.264 persone. Giorno critico in Corea del Sud: confermate 52 infezioni, 29 delle quali legate ad una setta.

21/02/2020 TAIWAN-ITALIA
Taipei: bando alla carne suina italiana, non è una ritorsione per stop collegamenti

Il divieto si basa su considerazioni scientifiche, dice il governo dell’isola. Taiwan contrariata dalla decisione di Roma di sospendere i voli tra i due Paesi per contenere la diffusione del coronavirus. La presenza della peste suina africana in Sardegna alla base del divieto di importazione.

21/02/2020 IRAQ - IRAN
Allarme coronavirus: Baghdad chiude i collegamenti con l’Iran

Il provvedimento segue la notizia delle prime due vittime registrate nella Repubblica islamica. Si tratta di una coppia di anziani di Qom, con problemi pregressi di natura immunitaria. Anche la Iraqi Airways ha sospeso tutti i collegamenti aerei con il Paese. Il divieto di ingresso in vigore “fino a nuovo ordine”.

20/02/2020 CINA-ASEAN
Cina e Asean si accordano per coordinare le azioni contro il coronavirus

Danneggiati dal diffondersi dell’epidemia, i cinesi vogliono ripristinare normali relazioni economiche con i vicini meridionali. Pechino e il primo partner commerciale del blocco e uno dei principali investitori. I Paesi del sud-est asiatico hanno quasi tutti ridotto i collegamenti con il territorio cinese. I cattivi rapporti tra Cina e Vietnam potrebbero mettere in dubbio la cooperazione per contrastare il virus.

20/02/2020 CINA
Coronavirus: le borse cinesi recuperano, ma la produzione industriale stenta a riprendere

Shanghai e Shenzhen continuano a recuperare dopo un nuovo taglio dei tassi di interesse deciso dalla Banca centrale. Le fabbriche faticano però a riprendere le attività data la mancanza di manodopera e le limitazioni agli spostamenti. Le iniezioni di liquidità rischiano di far poco per aiutare le piccole e medie imprese.

 

20/02/2020 CINA
Coronavirus, mai così pochi nuovi casi in un giorno dall’inizio della crisi

In Cina, sono 74.675 le infezioni rilevate; il totale dei morti è 2.121. Il 21% dei pazienti versa in condizioni critiche. Il numero delle infezioni sospette è 4.922. Ma 16.168 persone sono guarite dalla malattia. Al di fuori dei confini cinesi, 26 nazioni segnalano un totale di 1.050 episodi di contagio e sette decessi.

19/02/2020 CINA
He Weifang: ‘La censura del governo di Pechino ha favorito la diffusione del coronavirus’

Il noto giurista critica su WeChat il deficit di informazione nella gestione della crisi epidemica: “Senza una stampa libera, il popolo vivrà nella sofferenza e il governo nella menzogna”. Sostenitore di Liu Xiaobo e di Carta 08, He invoca la creazione di uno Stato di diritto in Cina.

19/02/2020 CINA
Coronavirus, il bilancio delle vittime rompe la soglia delle 2mila

Ma Pechino riporta il numero più basso di nuovi contagi nel mese in corso. Al di fuori dell’Hubei, sono segnalati solo 56 nuovi casi, dato in calo per il 15mo giorno consecutivo. La Russia annuncia la chiusura dei suoi confini ai cittadini cinesi. Il picco di contagi in Corea del Sud dovuto ad un “super untore”.

19/02/2020 ASIA
Coronavirus: economie asiatiche date in calo malgrado ripresa delle attività in Cina

L’80% delle imprese di Stato cinesi torna al lavoro, ma il Pil nazionale è stimato in calo al 5%. Contraccolpi per tutti le principali economie asiatiche, soprattutto quelle di Giappone e India. Taiwan e Corea del Sud dovrebbero limitare i danni. Anche Indonesia, Singapore e Vietnam rallentano.

18/02/2020 CINA
Li Wenliang, il medico martire del coronavirus non era cristiano

I primi a diffondere la voce sulla sua conversione sono stati dei siti protestanti. Ma a Wuhan le comunità cristiane non lo confermano. Era però inserito in una chat dove si parlava di cristianesimo. Forse è un “ricercatore della fede”. Domandare libertà di parola e libertà di religione sono il modo giusto per onorarlo.

18/02/2020 HONG KONG-CINA
Coronavirus, missionario: Compassione, solidarietà e condivisione di fronte alla tragedia

La testimonianza di un missionario del Pime ad Hong Kong. “Il mio pensiero va alle chiese vuote, qui a Hong Kong, a Macao e in molte città della Cina continentale”. “Lavorare da casa, scuole ed università chiuse fino a marzo: tutto ciò aumenta la pressione e, a volte, fa reagire alcune persone in modi irragionevoli”.

18/02/2020 CINA
Oms: Solo lievi malattie per l’80% degli infetti da coronavirus

In appena il 14% dei contagi si sviluppano gravi patologie come la polmonite. Gli ultimi dati delle autorità cinesi parlano di 72.528 contagi e 1.870 morti totali. Il numero di nuovi decessi in Cina è diminuito per il terzo giorno consecutivo; i contagi al di fuori dell’Hubei diminuiti per il 14mo giorno consecutivo. Pechino pubblica la ricerca più ampia sul Covid-19.

17/02/2020 CINA
Emergenza mascherine in Cina e nel resto del mondo per il coronavirus

Le aziende cinesi producono 15 milioni di mascherine protettive al giorno: la richiesta interna è tra i 50 e i 60 milioni. Le imprese locali e straniere incentivate a prodursi da sole le protezioni mediche. A Hong Kong una mascherina costa 6 euro.

17/02/2020 ASIA
Pechino ed Asean annunciano il primo vertice sul coronavirus

Le parti si incontreranno fra tre giorni in Laos. In Thailandia si registrano 35 casi d’infezione, in Giappone 518 e a Singapore 75. L’epidemia di Covid-19 imporrà una contrazione al Pil della città-Stato. La Chiesa singaporiana annuncia la sospensione di tutte le funzioni pubbliche a tempo indefinito. Analisti attendono di capire se le relazioni della Cina con i suoi vicini saranno influenzate dalle limitazioni a collegamenti e scambi.

17/02/2020 CINA-VATICANO
Il vescovo di Nanyang, 98 anni, è il paziente più vecchio guarito dal coronavirus (Video)

Mons. Zhu Baoyu si era ammalato dal 3 febbraio scorso, ora è fuori pericolo. Il “Quotidiano del popolo” gli ha dedicato un articolo e un video. Il ricordo di un missionario del Pime.

17/02/2020 CINA
Oltre 70mila casi di coronavirus; i morti salgono a 1772. Rafforzato l’isolamento dell’Hubei

Fra tutti i colpiti dal virus, il 18% è in condizioni molto critiche. Un gruppo internazionale di esperti inviati dall’Oms è a Pechino per studiare vie di collaborazione per contenere l’epidemia. Continua la polemica sui silenzi e i ritardi. Uno storico: “Il sistema sanitario cinese è debolissimo, sovraffollato, inefficiente, costoso e caotico”.

15/02/2020 CINA
Coronavirus: i contagi salgono a 66.576, tra cui oltre 1.700 medici

L’Africa entra nel novero dei continenti infettati con il primo caso accertato in Egitto. Il numero delle vittime è 1.524, tra cui sei medici. A Pechino entra in vigore l’ordinanza che impone una quarantena di 14 giorni a tutti coloro che rientrano in città dopo il Capodanno lunare.

14/02/2020 CINA
Coronavirus: le borse cinesi si stabilizzano. L’economia data in recupero a fine anno

Shanghai e Shenzhen recuperano quasi ai livelli precedenti il Capodanno lunare. Le autorità cinesi continuano a iniettare liquidità nel sistema. L’economia del Paese dovrebbe crescere del 5,5% nel 2020, dopo un calo nel primo trimestre.

14/02/2020 CINA
Sacerdote cinese: Il virus ci ha isolati, la gente ha paura

Le autorità controllano che nessuno esca da casa. Da pochi giorni, esce dal villaggio solo chi ha un lavoro all’esterno. Messe e attività religiose cancellate fino a nuovo ordine dell’Ufficio affari religiosi. Il racconto della vita quotidiana di un villaggio della Cina centrale, nell’era del coronavirus.

14/02/2020 CINA
Coronavirus, altri 5.093 contagi e 121 morti

I casi d’infezione confermati sono 63.932, le vittime 1.381. Dimesse dagli ospedali 6.728 persone guarite. Non esiste ancora una stima concordata di quanti si sono ammalati a Wuhan. Per l'Oms non vi sono stati “aumenti drammatici” nei casi di coronavirus al di fuori della Cina. Il Vietnam isola un villaggio di 10mila abitanti.

13/02/2020 HONG KONG-CINA
Coronavirus, la diocesi di Hong Kong sospende le messe per evitare contagi

Il card. Tong annuncia misure pastorali speciali. Le uniche attività religiose che non saranno sospese sono i matrimoni ed i funerali. Parrocchie e cappelle resteranno aperte. I cambiamenti riguarderanno anche Quaresima e Pasqua.  

13/02/2020 INDIA
Festa della Madonna di Lourdes: in 200mila pregano per le vittime del coronavirus

I presenti hanno osservato un minuto di silenzio. Il santuario mariano si trova nella diocesi di Berhampur, in Orissa. È un luogo di culto amato da fedeli di tutte le religioni. Vescovo locale: “L’unica fonte di vera felicità è il Signore”.

13/02/2020 CINA
Hubei, con i nuovi criteri diagnostici s’impenna il bilancio delle vittime del virus

Il forte aumento dei casi ha importanti conseguenze politiche: il capo del Partito nella provincia viene rimosso e sostituito. A livello nazionale, i contagi hanno raggiunto quota 59.883 ed i morti sono 1.368. Nel resto del mondo, le persone infette sono 490 e solo una persona ha perso la vita.

12/02/2020 CINA
Pechino, piccole e medie imprese le più colpite dal coronavirus

Almeno 63 milioni di aziende rischiano di chiudere entro tre mesi. Problemi di liquidità anche per ospedali e industrie esportatrici. Il traffico container nei porti cinesi si è ridotto del 20%. Lo Stato risponde con misure espansive che potrebbero però danneggiare il sistema bancario.

12/02/2020 CINA
Coronavirus: I morti sono 1114. Negli ospedali di Wuhan mancano materiale sanitario e ossigeno

La maggioranza dei decessi (quasi il 96%) è nell’Hubei, epicentro dell’infezione. I casi confermati sono 44742; i casi sospetti 16.067. Finora il virus si è diffuso in 24 nazioni, infettando 441 persone e facendo un morto. L’Oms dà il nome ufficiale al virus: Covid-19.

11/02/2020 CINA
La Cina combatte il ‘virus’ dell’informazione indipendente sull’epidemia

Si allunga la lista di persone messe “in isolamento” e arrestate perché si interessano alla situazione degli infetti dal coronavirus: il giornalista e avvocato Chen Qiushi; il professore di filosofia Zhou Xuanyi; l’attivista Guo Quan. E poi i dottori: il “martire” Li Wenliang; Xie Linka del Centro tumori dell’Union Hospital; Liu Wen, del dipartimento di neurologia dell’ospedale della Croce Rossa. Dubbi sull’operato dell’Oms, che non chiede verifiche autonome. I silenzi dei Paesi occidentali, che isolano Pechino, ma la lasciano fare.

11/02/2020 CINA
Coronavirus: oltre 1000 morti; 108 nella giornata di ieri

Ieri il giorno più mortifero dallo scorso gennaio. Dimissioni di diverse autorità sanitarie di Wuhan, sostituite da autorità inviate da Pechino. L’apparizione, con maschera, di Xi Jinping. Il collasso delle strutture ospedaliere di Wuhan. Altri due medici hanno subito la stessa sorte di Li Wenliang: zittiti dalla polizia per aver dato l’allarme sull’epidemia.

11/02/2020 CINA
Coronavirus: i Paesi che hanno tagliato o ridotto i collegamenti con la Cina

L’epidemia polmonare di Wuhan ha fatto sinora oltre mille vittime in Cina, mentre i contagiati sono circa 43mila. Fuori dei confini cinesi, il Paese più colpito è il Giappone con 161 infettati (di cui circa 140 sono passeggeri della nave da crociera Diamond Princess), seguito da Singapore (45), Thailandia (33) e Corea del Sud (28). In Europa e in Nordamerica si sono registrati solo poche decine di casi. Non ci sono conferme ufficiali di infezioni in Africa e America Latina. Per contrastare la diffusione del coronavirus diversi governi hanno introdotto restrizioni ai viaggi da e per la Cina.

10/02/2020 CINA
Coronavirus: un’altra domenica senza messa (Foto)
10/02/2020 CINA
Muratori sotto pressione: sempre più città vogliono costruire ospedali per il coronavirus

Gli ospedali costruiti a Wuhan in pochissimi giorni sono opera di 7mila operai migranti, che hanno lavorato 24 ore su 24; sono stati sottopagati e alcuni di essi sono rimasti infettati.

10/02/2020 BANGLADESH-CINA
Studenti del Bangladesh bloccati in Cina dal coronavirus

Reclusi nelle loro università, hanno problemi a reperire beni di prima necessità. Il governo di Dhaka impedisce ogni rientro dalla Cina, mentre l’economia del Paese subisce i primi contraccolpi dell’epidemia.

10/02/2020 CINA
Sale il numero dei morti per coronavirus: 97 in un solo giorno

Le cifre ufficiali: 909 morti; i casi confermati 40235; i casi sospetti 23589. Ormai superati i morti a causa della Sars. Continua la carenza di materiale sanitario. Oggi ritornano al lavoro milioni di cinesi. A Pechino verifiche sanitarie per tutti coloro che rientrano in città. Nuova visita dell’Oms in Cina. Per Guo Wengui i morti da virus sono 50mila; gli infetti sono 1,5 milioni.

08/02/2020 CINA
Appello di accademici cinesi: Non lasciate che Li Wenliang sia morto invano

In una lettera aperta si domanda che il 6 febbraio, data della morte del dottore, sia celebrata la “Giornata della libertà di parola”; che il governo chieda pubbliche scuse per aver silenziato l’allarme di Li; che si rispetti la Costituzione cinese che (in teoria) difende la libertà di parola. Il “Quotidiano del popolo” tace sulle minacce della polizia a Li Wenliang. L’hashtag “E’ morto il dott. Li Wenliang” ha ricevuto 670 milioni di visitatori; “Li Wenliang è morto” altri 230 milioni di visitatori. Ad oggi, le morti in Cina per il coronavirus sono 723 (superando le morti totali per Sars del 2002-2003).

08/02/2020 TAIWAN
Coronavirus: l’esclusione dall’Oms danneggia Taiwan

Guidati dagli Usa, molti Paesi chiedono che Taipei sia accolta nell’organizzazione. L’ostracismo di Pechino complica gli sforzi taiwanesi per contenere l’epidemia. Taipei accusa: voli dall’estero cancellati perché l’Oms definisce l’isola una regione della Cina.

07/02/2020 HONG KONG - CINA
Hong Kong, supermercati svuotati di beni essenziali per timore dell’isolamento e dell’epidemia

La gente fa incetta di riso, carne di maiale, pollo, frutta, verdura, frutti di mare. Già spariti da tempo mascherine chirurgiche, guanti di gomma, disinfettanti. Saliti a 24 i colpiti dal coronavirus. Scienziato: E’ già cominciata la trasmissione locale, senza relazioni con la Cina.

07/02/2020 ASIA
Coronavirus: una minaccia per le compagnie aeree asiatiche

La Cina è il più grande mercato per il trasporto aereo dopo gli Usa. Le principali compagnie hanno sospeso o ridotto i collegamenti con gli aeroporti cinesi. I vettori di Hong Kong, Malaysia, Singapore e Corea del Sud sono i più esposti al calo delle operazioni.

07/02/2020 RUSSIA
Il virus cinese infetta la Russia e la sua economia

Rimpatriati turisti russi dalla Cina. La loro odissea si è conclusa in un sanatorio in Siberia. La discesa del prezzo del petrolio. Le importazioni cinesi ridotte; le infrastrutture (gasdotti e oleodotti) a rischio; perdite per i pagamenti in yuan. Le prospettive apocalittiche e le ipotesi di complotto. Il silenzio sul numero di malati.

07/02/2020 CINA
Furia di commenti online per la morte del dott. Li Wenliang, ‘eroe ordinario’ (Video)

La sua morte, annunciata alle 21.30 ieri sera, è stata “ritardata” dalle autorità fino alle 3 di notte. Li Wenliang aveva denunciato l’epidemia già in dicembre, ma la polizia lo ha fatto tacere denunciandolo per “fake news”. Le critiche sul web domandano “libertà di espressione” per i cinesi. A Wuhan c’è carenza di dottori: i malati rimangono senza cure per giorni.

06/02/2020 MYANMAR
Caritas, con governo e ribelli per proteggere i profughi Kachin dal coronavirus

A causa del conflitto etnico, 106.305 persone vivono dal 2011 in campi per sfollati interni. In questi giorni, Caritas sta intensificando iniziative e misure per prevenire la diffusione del virus nelle strutture. Il direttore nazionale: “In caso di bisogno, tutta la comunità cattolica del Paese è pronta alla mobilitazione”.

06/02/2020 HONG KONG - CINA
Quarantena obbligata per chiunque proviene dalla Cina. Cattolici a messa, ma con precauzioni

La quarantena per 14 giorni si applica a cinesi, persone di Hong Kong, stranieri. Continua lo sciopero del personale medico che vuole la chiusura totale delle frontiere con la Cina.  Una nave con 3600 passeggeri bloccata al Kai Tak terminal. La diocesi consiglia ai fedeli di non andare a messa per evitare raduni con molte persone. Si suggerisce di pregare a casa con la bibbia, la messa in televisione, il rosario. Coloro che vanno in chiesa sono pregati di usare mascherine, stare distanti gli uni dagli altri, non cantare.

06/02/2020 CINA
Coronavirus: le borse cinesi recuperano. Previsioni funeste per l’economia

Shenzhen e Shanghai rimbalzano in terreno positivo dopo gli interventi della Banca centrale. Gli esperti prevedono però problemi per l’economia reale. Pil cinese stimato al di sotto delle attese nel 2020, con effetti devastanti per Hong Kong e i Paesi limitrofi.

06/02/2020 CINA
Coronavirus: crescono i morti. Le scuse del Partito

Le vittime salgono a 563. I casi di infezione saliti a 28.018; 3694 casi in più in un giorno. Anche i casi sospetti hanno subito un balzo di 5328, arrivando alla cifra totale di 24.702. si può essere infettati in 15 secondi. Un neonato si è ammalato a 30 ore dalla nascita. I dottori lavorano per almeno 12 ore consecutive, senza pause, senza mangiare, senza andare in bagno perché non vi sono tute a sufficienza da poter cambiare. Il Partito si scusa per non avere molti letti disponibili.

05/02/2020 FILIPPINE
Mons. Pabillo sul coronavirus: ‘Niente paura, ma solidarietà e preghiera’

Il vescovo ausiliare di Manila pubblica un messaggio riguardante l’emergenza sanitaria globale. “Nel corso della storia, abbiamo visto che piaghe sono state arginate non solo attraverso i mezzi della medicina, ma anche attraverso preghiere e grandi atti di carità”.

05/02/2020 CINA
Coronavirus, nuovo record di contagi e morti in un giorno

I casi di contagio in Cina hanno toccato quota 24.363; le vittime sono 491. Circa il 74% dei decessi sono avvenuti a Wuhan, capoluogo dell’Hubei ed epicentro dell'epidemia. Qui il tasso di mortalità del virus è del 4,9%; a livello nazionale è del 2,1%. Il Partito “carenze e mancanze” nella risposta all’epidemia.

05/02/2020 INDONESIA-TIMOR EST
Bali nega il transito a 17 studenti est-timoresi evacuati dalla Cina

Dili aveva chiesto di metterli in quarantena. Le autorità provinciali si sono rifiutate sulla base di considerazioni e contributi di diversi operatori turistici dell’isola. Da oggi in Indonesia entra in vigore la sospensione dei voli da e verso la Cina.

04/02/2020 ITALIA-CINA
Collaborazione fra ricercatori italiani e cinesi sulle mutazioni del coronavirus

Il giovane studioso Domenico Benvenuto, del Campus Biomedico di Roma, è riuscito a scoprire il gene mutante che ha permesso al coronavirus di passare dai pipistrelli all’uomo.  L’università romana collabora con studiosi cinesi fin dai tempi della Sars. Per combattere il virus sono utili quarantena e isolamento, inutili gli atteggiamenti razzisti e sinofobi. Il giovane ricercatore è nato nella stessa città di Giovanni da Montecorvino, primo vescovo di Pechino (1247-1328).

04/02/2020 VIETNAM
I cattolici vietnamiti lottano contro la diffusione del coronavirus

La Conferenza episcopale diffonde alcune direttive tra le comunità di tutto il Paese. I fedeli sono invitati a pregare per le vittime della malattia e per i medici, affinché trovino una cura quanto prima. In Vietnam i casi di contagio confermati sono nove. Il governo dispone la chiusura temporanea delle scuole.

04/02/2020 HONG KONG - CINA
Prima vittima del coronavirus a Hong Kong. I morti in Cina salgono a 426

L’uomo morto ad Hong Kong era stato a Wuhan il 21 gennaio. Ha infettato la madre, che viveva con lui. Aveva già qualche malattia. Il capo dell’esecutivo Carrie Lam chiude quasi tutti i porti e vie di comunicazione con la Cina. Nel Paese, saliti a 20.472 gli infetti; a 23.214 i casi non ancora confermati. Altri 151 casi si registrano in 23 Paesi nel mondo. Il Politburo ammette “carenze e difficoltà” nel gestire l’epidemia. Chiusi i casino a Macao.

 

03/02/2020 CINA
Cattolici cinesi senza messa da due settimane: le case sono luoghi di preghiera (Video)

Vescovi ufficiali e sotterranei invitano i fedeli a pregare e digiunare per il bene della Cina. Le case sono divenute “luoghi di attività religiose non registrate”. E i bambini partecipano alla preghiera. Nel Nordest, lotta ai distici augurali di ispirazione religiosa. Il messaggio di mons. Ma Daqin, dal 2012 agli arresti domiciliari.

03/02/2020 CAMBOGIA
Dopo la ‘psicosi coronavirus’, torna la calma tra i cambogiani

Nel Paese vi è un solo caso di contagio. Dopo la conferma dell’infezione, per due giorni tra i cittadini vi era la corsa alle mascherine. Il governo ha provveduto a distribuire materiale informativo, che ha calmato la popolazione. Missionario Pime: “La gente non prova risentimento verso i cinesi”.  

03/02/2020 CINA
Coronavirus: aumentano i morti, ma anche i guariti. La Croce rossa cinese nella bufera

Ad oggi i morti sono 361, superando i morti per la Sars. I guariti sono 475. I casi confermati di infezione sono 17.238; quelli sospetti 21.558. Aperto il nuovo ospedale “Dio del fuoco”, che da domani potrà accogliere 1000 pazienti. I militari sovrintendono la distribuzione di beni di prima necessità nei supermercati. Gli ospedali non hanno materiale sanitario, ma i depositi della Croce Rossa sono pieni.

03/02/2020 CINA
Le borse cinesi crollano per timore del coronavirus

Shanghai and Shenzhen aprono in netto calo dopo una settimana. Gli interventi delle autorità cinesi si sono dimostrati insufficienti per proteggere l’economia nazionale. L’industria del turismo cinese ha perso 144 miliardi di dollari durante le festività del Capodanno lunare.

 

03/02/2020 INDONESIA
Gli indonesiani evacuati da Wuhan, accolti dalle proteste (Video)

I rimpatriati trascorreranno 14 giorni di quarantena in una struttura militare sull’isola di Natuna. Da giorni la popolazione locale protesta contro il piano governativo per paura di contagi. Sacerdote: “Se qualcuno si ammalasse, verrebbe curato dall’esercito e non vi sarebbe alcun contatto diretto”.

03/02/2020 VATICANO-CINA
Papa Francisco dona 600mila maschere sanitarie alla Cina per combattere il coronavirus

Le maschere sono un dono della Santa Sede e delle comunità cristiane cinesi in Italia. I responsabili sono il card. Konrad Krajewski, elemosiniere del papa; il direttore della farmacia vaticana, p. Thomas Binish; p. Vincenzo Handuo, vicerettore del Pontificio Collegio Urbano. Le maschere saranno distribuite in Hubei, Zhejiang, Fujian. La China Southern Airlines si è incaricata di trasportarli gratis in Cina.

01/02/2020 CINA-VATICANO
Sacerdote cinese: Da cristiani nel dramma del virus di Wuhan

Preghiera, compassione, solidarietà, mentre gli abitanti di Wuhan giunti nelle altre città sono trattai “come ratti”. Il racconto della prima settimana di emergenza. La preghiera del papa. Intanto, il numero dei morti a causa dell’infezione è salito a 259; gli infetti sono 11.823 in Cina e 129 all’estero.

01/02/2020 ASIA
Il coronavirus minaccia l’economia cinese (e quella globale)

Il virus sta già danneggiando consumi e turismo. A rischio le economie che dipendono dalla domanda cinese. Le multinazionali stanno evacuando gli impiegati degli stabilimenti situati nelle aree interessate dall’epidemia. Wuhan genera un volume d’affari pari a 214 miliardi di dollari Usa, circa l’1,6% del Pil cinese.

31/01/2020 COREA DEL SUD
Seoul, evacuati da Wuhan i primi 368 sudcoreani

Sono circa la metà dei cittadini che hanno fatto domanda di evacuazione. Gli sfollati senza sintomi dovranno trascorrere 14 giorni in isolamento all’interno di due strutture pubbliche provinciali. Le autorità confermano altri quattro casi di contagio: sono 11 le persone infette nel Paese. Le resistenze della popolazione a ospitare i malati nelle strutture di quarantena.

31/01/2020 CINA
Oms: il coronavirus è ‘un’emergenza sanitaria internazionale’. In Cina i morti salgono a 213

Il direttore dell’Oms ha precisato che la decisione “non è un voto di sfiducia verso la Cina”. Preoccupazione che “il virus si propaghi in Paesi i cui sistemi di sanità sono più deboli”. Molti Paesi stanno bloccando le comunicazioni con Pechino. Giappone, Corea del Sud, Australia, Nuova Zelanda, Italia, Francia e Stati Uniti stanno rimpatriando i loro connazionali. Licenziata Tang Zhihong, capo della sanità della città di Huanggang. Il governo di Wuhan è stato troppo lento nel rispondere ai primi segni di epidemia, “forse per mancanza di cognizioni scientifiche” sul nuovo tipo di virus, ma anche per “esitazioni nel processo decisionale”.

30/01/2020 COREA DEL SUD
Coronavirus, nessuno vuole i sudcoreani rimpatriati da Wuhan

Seoul si prepara ad evacuare il primo gruppo di circa 720 cittadini dall'epicentro dell’emergenza. Funzionari e residenti di Jincheon e Asan alzano le barricate contro il loro trasferimento in due strutture pubbliche. Il numero totale di persone infette in Corea del Sud ha raggiunto quota sei.

30/01/2020 CINA
Coronavirus ormai diffuso in tutta la Cina: 170 morti e 7.711 contagi

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) si riunisce oggi per discutere se il virus rappresenti o no una “crisi sanitaria globale”. In queste ore sono in corso le evacuazioni volontarie di centinaia di cittadini stranieri residenti nell’epicentro dell’emergenza.

29/01/2020 CINA
Pechino: Il coronavirus ha già causato più contagi della Sars

La Commissione nazionale per la Salute riferisce che il bilancio delle vittime del virus identificato come “2019-nCoV” è salito a 132. I casi confermati di contagio sono 5.974. Nel 2003, la Sars infettò 5,327 persone e ne uccise 349 in Cina continentale; altre 299 ad Hong Kong.

29/01/2020 CINA
Il virus di Wuhan mostra quanto sia fragile il gigante cinese

Sebbene il governo abbia decretato di inviare 150 medici soldati esperti nella Sars e altri 4mila da altre parti del Paese, nell'Hubei (e nella Cina) mancano tute protettive, occhiali di salvataggio, mascherine igieniche che rendono impraticabile l'impiego di questi nuovi dottori, se non mettendoli a rischio di contagio. I decessi salgono a 132, i contagi confermati sono più di 6mila.

28/01/2020 HONG KONG-CINA-ASIA
Coronavirus, Hong Kong taglia i collegamenti con la Cina continentale

Il capo dell’esecutivo, Carrie Lam, annuncia sette nuove misure per contenere l’epidemia. L’ultima crisi sanitaria in Cina è coincisa con le celebrazioni per il Capodanno lunare. Diffusosi anche attraverso i turisti, il virus semina il panico nel Sud-est asiatico.

28/01/2020 SRI LANKA
Sri Lanka, primo caso di virus cinese: Colombo attiva misure di sicurezza

Il primo riscontro è su una donna dell’Hubei entrata con un visto turistico il 19 gennaio. Nell’aeroporto internazionale è vietato l’ingresso di visitatori. Attivati due numeri verdi per chiedere informazioni sul contagio. Agevolato il rimpatrio di studenti dalla Cina, che saranno sottoposti a un periodo di quarantena.

28/01/2020 CINA
Cina, non si ferma il contagio: le vittime del coronavirus sono 106

I casi confermati sono 4.515, quasi 7mila attendono conferma. In sole 24 ore, 1.680 persone in più hanno contratto l’infezione polmonare. Altri 6mila membri del personale medico sono stati mobilitati per contrastare la diffusione del virus nella provincia di Hubei. I governi stranieri escogitano modi per estrarre i propri cittadini dal capoluogo Wuhan.

27/01/2020 VIETNAM
Hanoi, mancano politiche efficaci per impedire la diffusione del coronavirus

Finora, sono due i casi confermati di polmonite virale. Sotto osservazione vi sono però 11 persone. In occasione del Capodanno lunare, molti turisti cinesi hanno attraversato la frontiera. In migliaia hanno deciso di restare: sono convinti che questo riduca le possibilità di contrarre il coronavirus in patria. Per esperti vietnamiti ed internazionali, il Paese rischia di diventare il secondo per numero di contagi.

27/01/2020 CINA
Coronavirus, Pechino conferma 81 morti e 2.761 contagi

Quasi metà delle infezioni sono avvenute nella provincia di Hubei, epicentro dell’epidemia. Hong Kong, dove si contano otto casi, ha disposto il divieto di accesso a quanti hanno visitato il territorio negli ultimi 14 giorni. Tra i Paesi asiatici con il maggior numero di persone infette vi sono la Thailandia. Il virus ha già raggiunto Oceania, America ed Europa.

25/01/2020 GIAPPONE
Tokyo conferma il terzo caso di contagio da coronavirus

La paziente ha circa 30 anni ed è arrivata da Wuhan. Non è chiaro se sia giapponese o cinese: le autorità temono rigurgiti razzisti e nazionalisti, quindi mantengono il massimo riserbo sui dati personali di coloro che sono stati infettati dal virus. La paura non ferma i festeggiamenti per il Nuovo Anno lunare: ieri migliaia di persone si sono godute la Tokyo Tower illuminata di rosso per accogliere l’Anno del Topo bianco.

25/01/2020 CINA
Muore un dottore a Wuhan. Crescono gli infetti in Cina e nel mondo

Il dottore si chiamava Liang Wudong: è la prima vittima del virus fra il personale medico. Oggi alle 11 vi erano 1326 casi di infezione (729 solo nell’Hubei); i morti sono saliti a 41. In un giorno le cifre si sono raddoppiate. Nel Guangxi, una bambina di due anni è la paziente più giovane. Confermati tre casi in Francia; uno in Australia e uno in Nepal. La carenza di letti negli ospedali.

24/01/2020 CINA
Il virus di Wuhan, l’orgoglio dei ricchi e la preghiera

L’origine del virus sta nel consumo di animali selvatici, in particolare quello di “volpi volanti”, conosciuti come “pipistrelli della frutta”. Per l’élite ricca della Cina mangiare cose rare ed inusuali è diventata una moda. Otto persone avevano denunciato l’epidemia già il primo gennaio, ma sono state arrestate per “diffusione di fake news”.

24/01/2020 ASIA
L’Anno del Topo fra feste e quarantena

L’Asia orientale e le comunità asiatiche nel resto del mondo si preparano per le celebrazioni del Nuovo Anno lunare, che inizia domani. Ma la diffusione del nuovo coronavirus rende la situazione complicata e pericolosa. Inoltre, anche altri fattori minacciano le festività: i coreani si definiscono “stressati” dal Capodanno. Il topo, animale considerato per millenni di buon auspicio, è divenuto nel tempo una bestia pericolosa e portatrice di malattie.

24/01/2020 CINA
Ospedali di Wuhan al collasso. Il silenzio di Xi Jinping (Video)

Aumentano le infezioni. In Hubei le città messe in quarantena sono sempre di più. Le autorità consigliano la gente a stare in casa per curarsi. Le strutture ospedaliere sono sovraffollate e mancano di medicine e maschere. A Wuhan si costruisce in fretta un nuovo centro ospedaliero per malattie infettive. Il segretario generale del Partito fa gli auguri alla nazione, a Hong Kong e Macao, ma tace sull’epidemia.

23/01/2020 CINA
Wuhan: I presentatori della tivu indossano le maschere. Critiche al governo della città

Anche la città di Huanggang – 6 milioni di abitanti - è stata chiusa in isolamento. Guan Yi, virologo dell’università di Hong Kong: L’epidemia di coronavirus, 10 volte più potente della Sars del 2003. Finora si contano 17 morti e 583 casi confermati di infezione, dei quali 571 in Cina e 12 in Thailandia, Corea del Sud, Giappone, Stati Uniti, Hong Kong e Macao.

23/01/2020 CINA
Virus cinese: Wuhan, ‘città fantasma’

Dalle 10 di stamane bloccati treni, autobus, ferry e aerei. Controlli medici sulle strade per chi lascia la città in auto. Obbligo di indossare maschere sanitarie nei luoghi pubblici. Gli ospedali sono sovraffollati di pazienti.

22/01/2020 CINA
Virus cinese: 9 morti e 440 infetti. Si tenta di isolare Wuhan

Misure di quarantena obbligatorie per contenere le infezioni. Il consiglio municipale di Wuhan ha dato indicazionidi non lasciare la città se non in casi davvero necessari. Chiuse le chiese cattoliche di Wuhan, Hankow, Wuchang. Cancellate tutte le messe quotidiane e le messe per il Capodanno. Nuovi casi di infezione a Macao, negli Usa, a Taiwan. Le critiche al sistema sanitario cinese.

21/01/2020 CINA
Virus cinese: Pechino conferma la trasmissione da uomo a uomo

La quarta vittima è un uomo di 89 anni che viveva a Wuhan, epicentro del contagio. Altri 15 operatori medici che hanno curato pazienti infetti sono ricoverati con gli stessi sintomi. Paesi a livello mondiale dispongono controlli negli aeroporti sui voli provenienti dalla Cina.

20/01/2020 CINA-COREA-ASIA
Virus cinese: nuovo caso a Seoul. Si teme l’epidemia legata al Nuovo Anno lunare

La vittima è una donna di 35 anni che ha visitato Wuhan, considerata l’epicentro dell’infezione. Oltre alla Corea del Sud e alla Cina, vi sono infetti in Giappone e Thailandia. A Wuhan registrate oltre 130 nuove infezioni e un altro morto. Rivelate infezioni a Pechino, Shenzhen e nel Zhejiang. La paura di una nuova Sars.

18/01/2020 CINA – ASIA
Virus cinese, esperti contro Pechino: I contagi sono molti di più

Secondo un team internazionale di esperti, il nuovo e misterioso coronavirus avrebbe infettato almeno 1.700 persone sparse per l’Asia. Gli Usa emettono una allerta rossa per chi visita la Cina centrale. Timori per il Capodanno lunare, il periodo che conta più migrazioni di massa al mondo.

16/01/2020 GIAPPONE-ASIA
Tokyo, primo caso di polmonite dall'epidemia cinese. Allerta in Asia

L’uomo era stato a Wuhan, città della Cina centrale dove si è originato il nuovo coronavirus. È il secondo caso scoperto fuori dalla Cina dopo il ricovero di una donna in Thailandia. I governi asiatici prendono precauzioni in previsione del Capodanno lunare, quando aumenterà l’afflusso di turisti cinesi.

09/01/2020 CINA
Pechino, scoperto il virus della polmonite misteriosa: è simile alla Sars

Il nuovo ceppo di coronavirus finora ha infettato 59 persone nella città centrale di Wuhan. Non sono segnalate morti ed otto pazienti sono stati dimessi dall’ospedale. Resta da capire quale animale è la fonte dell’agente patogeno, il suo periodo di incubazione e la via di trasmissione. Per un vaccino servono anni.

04/01/2020 CINA
Polmonite misteriosa in Cina: 44 casi. Timori per un ritorno della Sars

Le autorità stanno cercando di identificare la causa dell'infezione. Tra il 2003 ed il 2004, la Sindrome respiratoria acuta grave ha ucciso 349 persone in Cina continentale e altre 299 ad Hong Kong. L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) criticò la Cina per aver sottostimato il numero di casi.