Messaggio per la Giornata mondiale della Pace 2008

Messaggio per la Giornata mondiale della Pace 2008

28/12/2007
Una famiglia comunità di pace: padre, madre e 12 figli
A commento del messaggio di Benedetto XVI per la prossima Giornata mondiale della pace, dedicato alla famiglia, l'esperienza di genitori indiani: dalla nascita della prima figlia handicappata alla scoperta del cristianesimo alla scelta di una vita missionaria, seguendo vie diverse da quelle edoniste.
12/12/2007
Vescovo irakeno: Occidente, riscopri la famiglia come scuola di pace
“In Germania le donne musulmane vanno in giro con un bambino nella carrozzina; le tedesche passeggiano in compagnia di cani o gatti”. La provocazione di mons. Louis Sako, arcivescovo caldeo di Kirkuk a commento del Messaggio di Benedetto XVI per la Giornata mondiale della pace 2008.
11/12/2007
Papa: chi va contro la famiglia rende “fragile” la pace
Nel messaggio per la Giornata mondiale della pace Benedetto XVI afferma che la famiglia dà “esperienze” di pace e ad essa educa. Per questo la “famiglia delle nazioni” deve tutelarla e ad essa ispirarsi anche nella gestione della “casa comune”. L’uomo, che è più importante della natura animale o materiale, deve usare l’ambiente naturale in modo non egoistico e la comunità internazionale preoccupandosi anche di un modello di sviluppo sostenibile. Tutto ciò chiede il riconoscimento della norma morale. I timori per la corsa agli armamenti, anche atomici.
11/12/2007
Il papa, la guerra contro le famiglie e la pace nel mondo
Una politica a favore della famiglia serve alla pace universale, in Cina come in Italia. Il riferimento a Dio non è fonte di guerre religiose, ma la base della convivenza mondiale.