News
di Adrian Zenz

Nel 2020, il Partito comunista cinese ha “formato” e indottrinato in Tibet 543mila lavoratori rurali “in eccesso”. Si ripete lo schema adottato nei “lager” dello Xinjiang. Pechino: agricoltori e pastori nomadi partecipano in forma volontaria per trovare impiego. Secondo molti osservatori, il regime li obbliga in un contesto di forte controllo sociale.

| 26/09/2020
| CINA

Possibilità di ristrutturare il potere esecutivo, ma rimangono fermi sulla neutralità del Paese e sulla parità fra cristiani e musulmani. La campagna "In aiuto a Beirut devastata".

| 25/09/2020
| LIBANO
di Nirmala Carvalho

L’incidente è avvenuto nella notte del 22 settembre nella chiesa di santa Maria Maddalena a Mandapeta. Le statue danneggiate a colpi di martello. Le immagini a circuito chiuso hanno catturato un sospetto, ma non è stato ancora identificato. Negli ultimi mesi si sono ripetuti atti di vandalismo contro luoghi di culto, anche templi indù.

| 25/09/2020
| INDIA
di Adrian Zenz

In Tibet pastori e agricoltori “in eccesso” sono formati e indottrinati in strutture simili ai centri di internamento dello Xinjiang. Un meccanismo di controllo sociale: le autorità cinesi usano la lotta alla povertà per combattere il “separatismo” e soffocare la religione buddista. Lavoratori tibetani “trasferiti” anche in altre province.

| 25/09/2020
| CINA

Il rettore del seminario caldeo ricorda l’ordinazione legata a p. Ragheed e mons. Rahho. Ai 15 studenti ripete il motto di papa Wojtyla: “Non abbiate paura!”. Instabilità e insicurezza spingono alla fuga. I genitori temono che il figlio venga ucciso se diventa sacerdote. L’invito ai giovani: “Date ascolto alla chiamata di Cristo”. Terza e ultima parte del reportage sulle vocazioni in Iraq. 

| 25/09/2020
| IRAQ
di Vladimir Rozanskij

Le modifiche alla legge prevedono una verifica per “escludere idee estremistiche” dal clero che ha studiato all’estero. La nuova norma è criticata anche da buddisti, musulmani, ebrei e protestanti, che si recano all’estero per i loro studi. Si teme una recrudescenza del controllo statale sulle religioni, come agli inizi degli anni ’90 del secolo scorso. L’opposizione di battisti, metodisti, pentecostali.

| 25/09/2020
| RUSSIA

Quasi distrutte 14 case di cristiani. L’Hindutva vuole bandire i fedeli da tutti i villaggi del  Chhattisgarh, a meno che non ritornino all’induismo.

| 24/09/2020
| INDIA

Wameedh Khalid Francis, 21 anni, è uno dei 15 studenti del Seminario caldeo di san Pietro, ad Ankawa. I primi segni della vocazione frequentando la chiesa durante l’infanzia. L’esempio del sacerdote di Telskuf durante le prime fasi dell’ascesa dell’Isis. Il servizio cuore della missione. Seconda parte del reportage sulle vocazioni in Iraq.

| 24/09/2020
| IRAQ

Prende sempre più forma la “terza guerra mondiale a pezzi” denunciata da papa Francesco. Un funzionario sudcoreano è stato ucciso dalle forze di frontiera di Pyongyang. Tensione alta lungo il  confine sino-indiano: morto un paramilitare indiano di origine tibetana. Scontri sui diritti di pesca nel Mar Cinese meridionale.

| 24/09/2020
| ASIA

Suor Marissa Viri eletta presidente Ceap durante un congresso, in remoto a causa della pandemia. Il giuramento previsto per domani, nel contesto di una cerimonia a porte chiuse. Fondata nel 1941 e con 1524 scuole collegate, la Ceap è una delle più importanti istituzioni nel campo dell’istruzione, cattolica e non. 

| 24/09/2020
| FILIPPINE

La cerimonia di giuramento nel palazzo presidenziale difeso da soldati schierati e con il centro della città chiuso al pubblico. In serata, manifestanti in diverse città, hanno sfilato con striscioni e scritte: “Non ti abbiamo scelto!”.  Germania e Stati Uniti hanno deciso di non riconoscere la sua presidenza per mancanza di “legittimità democratica”.

| 24/09/2020
| BIELORUSSIA-RUSSIA

Il nuovo edificio potrà accogliere 200-300 studenti. Ogni anno in diocesi si presentano fino a 40 candidati. In passato il governo imponeva il numero chiuso all’entrata delle vocazioni.

| 23/09/2020
| VIETNAM
di Wang Zhicheng

Alla conferenza stampa di routine il portavoce del ministero cinese degli Esteri elogia il passato dell’accordo, ma non dice nulla sul suo rinnovo. Piccata precisazione su Taiwan. Il primo interesse della Cina è che il Vaticano tagli i rapporti con Taiwan.

| 23/09/2020
| CINA-VATICANO
di Louis Raphael Sako*

Emigrazione e instabilità del Paese hanno determinato un calo drastico nel sacerdozio e nella vita consacrata. Un appello alle famiglie, perché incoraggino e sostengano i loro figli in questa scelta. Ai genitori “primo nucleo”, il compito di instillare il seme della fede e di “coltivarlo, attraverso la preghiera e la contemplazione”.

| 23/09/2020
| IRAQ
In evidenza
 
di Wang Zhicheng
Alla conferenza stampa di routine il portavoce del ministero cinese degli Esteri elogia il passato dell’accordo, ma non dice nulla sul suo rinnovo. Piccata precisazione su Taiwan. Il primo interesse della Cina è che il Vaticano tagli i rapporti ...
| 23/09/2020
| CINA-VATICANO
 
di Stefano Caprio
Dopo la fine del comunismo è stato fra i primi a diffondere i testi dei grandi filosofi e teologi russi. Nei tempi sovietici ha aderito al cosiddetto “dissenso interiore”. Era membro della Commissione biblico-teologica del patriarcato ...
| 23/09/2020
| RUSSIA
 
di Nirmala Carvalho
Tutti i finanziamenti e donazioni dall’estero devono essere registrate in una “Aadhaar card”, una carta elettronica con dati personali e bancari. Per giustificare la decisione, al parlamento si citano le “conversioni forzate” ...
| 22/09/2020
| INDIA
 
Documento della Congregazione per la dottrina della fede. La Chiesa è anche contraria all’accanimento terapeutico, vede con favore l’applicazione di cure palliative, raccomanda il sostegno alle famiglie dei sofferenti.
| 22/09/2020
| VATICANO
 
di Vladimir Rozanskij
Lo ha dichiarato il card. Parolin, Segretario di Stato. Anche il ministro bielorusso degli esteri, Vladimir Makeev, ha invitato il pontefice pochi giorni fa. L’ordinazione del nuovo nunzio Ante Jozic e il suo invio a Minsk, letta come un riconoscimento ...
| 17/09/2020
| BIELORUSSIA-VATICANO-RUSSIA
 
di Li Ruohan*
Dopo la firma dell’accordo, la situazione della Chiesa in Cina è divenuta sempre peggiore. Il concordato con la Germania nazista nel 1933 ha dato libertà alla Chiesa per pochi mesi. Poi sono stati tolti crocifissi dalle scuole; associazioni ...
| 16/09/2020
| CINA-VATICANO
 
di Francis Hu
Per p. Francis Hu, sacerdote della Cina centrale, gli “esperti” che festeggiano l’accordo non conoscono la reale situazione della Cina e della Chiesa. Da quando l’accordo è stato firmato, è stata bloccata la vendita ...
| 15/09/2020
| CINA-VATICANO
 
Dall’inizio del 2020 almeno 25 villaggi nel nord Iraq si sono svuotati. I bombardamenti, seguiti da pesanti incendi, hanno distrutto piante, case e cimiteri. Uno scenario simile a quelli degli anni ’80. P. Samir: Uccise molte persone, solo ...
| 15/09/2020
| IRAQ - TURCHIA
VANGELO 27 Settembre
Chhattisgarh Violence against Christians 3
Chhattisgarh Violence against Christians 2
Cerca nell'archivio di AsiaNews