Aree geografiche
In primo piano
| EGITTO

Dalla cittadina di El-Aour, nell’Alto Egitto, provenivano 13 dei 21 cristiani massacrati dai jihadisti a Sirte nel 2015. La zona è diventata meta di pellegrinaggi e teatro di guarigioni misteriose. P. Rafic: persone “semplici” che credono in questi “segni del cielo”. Servono cautela e studi approfonditi.

News

Sacerdote irakeno: “Bartella è l’epicentro del problema”, ma la questione riguarda anche Karamles e Qaraqosh. In atto un piano di “stravolgimento demografico” orchestrato da leader sciiti e sostegni a Baghdad. La Chiesa irakena rifiuta la risposta armata e prosegue nel dialogo. Serve una forza di polizia istituzionale aperta anche ai cristiani.

| 14/02/2019
| IRAQ
di Sumon Corraya

È Gloria Jharna Sarker, avvocato 40enne e madre di due figli. Ha un lungo passato di militanza studentesca in associazioni cristiane e in favore delle donne. Promette di lavorare per i bambini bisognosi, le donne e i giovani.

| 14/02/2019
| BANGLADESH

Teatro dell’attacco la provincia del Sistan-Baluchistan, al confine con il Pakistan. Colpito un mezzo dei Guardiani della rivoluzione, di ritorno da operazioni di pattuglia. L’operazione rivendicata dal gruppo Jaish al Adl. Zarif sottolinea la coincidenza fra attentato e conferenza di Varsavia.

| 14/02/2019
| IRAN

Per l’ex capo della polizia religiosa della Mecca la festa non ha alcun legame con la fede. E scambiarsi gli auguri “non è contro la sharia”, ma “un gesto gentile”. In diverse città del Paese nei negozi di fiori vengono esposte rose rosse. Prime critiche anche all’obbligo dell’abaya per le donne.

| 13/02/2019
| ARABIA SAUDITA - ISLAM

Sotto la presidenza di papa Tawadros II si è tenuto il sesto incontro dell’istituzione fondata nel 2013. Fra i suoi obiettivi il dialogo interreligioso e una maggiore presenza cristiana nella politica e nella società. Positivo lo sforzo nella lotta al terrorismo e il dialogo costruttivo in un’ottica di tolleranza.

| 12/02/2019
| EGITTO

Internet riduce anche l'autorevolezza dell'istruzione religiosa di famiglia, organizzazioni o altre istituzioni educative tradizionali. Le moschee abbandonate sono spesso utilizzate da gruppi radicali per diffondere le loro ideologie. Gli esperti: “Rinnovare le moschee per combattere l’assolutismo”.

| 12/02/2019
| INDONESIA-ISLAM

Una delle operazioni più imponenti lanciata contro i (presunti) sostenitori del predicatore islamico, in esilio negli Usa. Le indagini sono partite dalla capitale, per poi estendersi ad altre 75 province del Paese. Dal luglio 2016 incarcerate quasi 80mila persone, altre 150mila hanno perso il lavoro.

| 12/02/2019
| TURCHIA

Manama ha ritirato la richiesta di espatrio di Hakeem al-Araibi, cui l’Australia ha concesso in passato lo status di rifugiato. Canberra ringrazia le autorità thai, ma per i festeggiamenti aspetta il ritorno a casa del giovane. Attivisti del Bahrain in esilio: “Grande vittoria per il movimento dei diritti umani”.

| 11/02/2019
| BAHRAIN - THAILANDIA

Il gen Votel parla di tempistica legata alla situazione sul terreno. Già avviato il rientro di equipaggiamenti e materiali; sul terreno restano ancora circa 2mila soldati. Le milizie arabo-curde stanno incontrando forte resistenza dei jihadisti. Si avvicina “la battaglia finale”.

| 11/02/2019
| SIRIA - USA

Una tecnologia presente da anni e rafforzata dopo la vicenda di Rahaf. Se la donna tenta di eludere il controllo del “guardiano” parte un avviso sms. In mille ogni anno cercano di lasciare il Paese, la maggior parte viene catturata e rischia di essere uccisa dalla famiglia. La storia di Shahad al-Mohaimeed.

| 09/02/2019
| ARABIA SAUDITA
di Sumon Corraya

I primi cattolici a sbarcare sulla costa di Chittagong erano dei mercanti portoghesi, arrivati nel 1518. Dopo 80 anni, anche i primi missionari. La storia delle origini della Chiesa locale rimane per lo più sconosciuta. Tuttavia dall’esempio dei primi fedeli, tra cui anche tanti martiri, oggi continua a far crescere una comunità che contribuisce allo sviluppo sociale ed economico della nazione.

| 08/02/2019
| BANGLADESH

Il portavoce Ypg nega le voci di un accordo con i leader del movimento jihadista. Un passaggio sicuro per i miliziani, in cambio della liberazione del gesuita e del giornalista britannico Cantlie. Card Zenari: finora “niente di concreto” sulla sua sorte. Dal Vaticano l’invito alla preghiera.

| 08/02/2019
| SIRIA

L’inchiesta delle Nazioni Unite, ostacolata dai sauditi, parla di crimine brutale commesso da agenti del regno, dietro mandato di alte cariche. La Turchia definisce “preoccupante” la “totale mancanza di trasparenza” di Riyadh. Un anno fa minacce del principe ereditario al giornalista dissidente. Parlamentari Usa chiedono sanzioni.

| 08/02/2019
| TURCHIA - A. SAUDITA - USA

Il fatto rientra nell’ambito della politica di Pechino per indebolire le radici musulmane della popolazione. Funzionari hanno consegnato carne di maiale direttamente alle famiglie musulmane e hanno insistito perché decorazioni tradizionali cinesi per il nuovo anno fossero esposte all’esterno delle case.

| 08/02/2019
| CINA
In evidenza
 
di Bernardo Cervellera
Le critiche: sono “solo parole”; o “ha una base teosofica”. In realtà il documento traccia le piste per la collaborazione in tutti i campi: per la rinascita della dimensione religiosa contro il materialismo nichilista; ...
| 05/02/2019
| VATICANO-ISLAM-EMIRATI
 
Nel documento di valore storico, che ha come scopo “la pace mondiale e la convivenza comune” si esalta il dialogo e l’identità, si rifiuta la violenza e il terrorismo, si rifiuta la costrizione nella religione, ci si impegna ...
| 04/02/2019
| EMIRATI-VATICANO
 
Nel suo intervento all’incontro interreligioso di Abu Dhabi, Francesco afferma che le religioni debbono negare ogni forma di appoggio a violenza e guerra. Educazione e giustizia sono “le ali” della pace. La fratellanza umana, il diritto ...
| 04/02/2019
| VATICANO - EMIRATI
 
Per il primate caldeo le persecuzioni nella regione sono una delle principali preoccupazioni del pontefice. Francesco “cercherà di voltare pagina nelle relazioni fra cristiani e musulmani”, rilanciando il cammino di pace. La visita ...
| 04/02/2019
| IRAQ - EAU - VATICANO
 
In un’intervista all’Osservatore Romano, il Prefetto di Propaganda Fide esprime vicinanza alle comunità sotterranee, ribadendo l’urgenza della riconciliazione e dell’evangelizzazione della società cinese. Il card. ...
| 04/02/2019
| VATICANO-CINA
 
di Bernardo Cervellera
Papa Francesco si reca negli Emirati dal 3 al 5 febbraio. Una zona segnata da enormi ricchezze, abissali ingiustizie, guerre crudeli, dittature politico-religiose. La convivenza fra le religioni e i popoli. I migranti negli Emirati (l’80% della ...
| 01/02/2019
| VATICANO-EMIRATI
 
di Peter Zhao
Membri del Fronte unito, polizia, rappresentanti dell’Ufficio affari religiosi sono entrati nelle chiese mentre si celebrava la messa, hanno interrotto i servizi liturgici, cacciato via i fedeli, li hanno minacciati e decretato la chiusura delle ...
| 01/02/2019
| CINA-VATICANO
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 2
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 1
La Chiesa cattolica del Bangladesh festeggia 500 anni
Cerca nell'archivio di AsiaNews