Aree geografiche
In primo piano
| TURCHIA

Circa 500 persone nel maxi-processo contro ufficiali e civili coinvolti secondo l’accusa nel golpe del 2016. Nel mirino le azioni compiute all’interno della base aerea di Akinci, nei pressi della capitale. A decine dovranno scontare il carcere duro per aver cercato di uccidere Erdogan e colpire obiettivi istituzionali.

News
di Vladimir Rozanskij

A discussione la multietnicità del Paese, la sua religiosità. Ma soprattutto, la nuova carta permette al presidente di presentarsi più volte alle elezioni. Secondo il politologo Askat Dukenbaev, tutte queste discussioni sono “un’arma di distrazione di massa”.

| 25/11/2020
| KIRGHIZISTAN
di Mathias Hariyadi

Aggrediti da una folla e consegnati alle autorità provinciali per l’ordine pubblico. Nella provincia vige la legge islamica, che proibisce le relazioni omosessuali. Se condannati, i due uomini saranno fustigati in pubblico.

| 21/11/2020
| INDONESIA

I reparti della sicurezza hanno fermato Gasser Abdel-Razek, Karim Ennarah e Mohamed Basheer, membri della Egyptian Initiative for Personal Rights (Eipr). Al momento non si hanno notizie sulla loro sorte e i capi di accusa. Parigi esprime preoccupazione e rilancia il dialogo sui diritti. Il ministero egiziano degli Esteri denuncia tentativi di intromissione negli affari interni.

| 20/11/2020
| EGITTO

A due mesi dalla scomparsa del predecessore, la scelta cade sul 40enne Ali Alyas, da ieri il nuovo “Baba Sheikh”. Anche il padre ha ricoperto il medesimo incarico in passato. La cerimonia si è tenuta presso il santuario di pietra di Lalish, luogo sacro per la minoranza. Per alcuni, la nomina rischia di creare ulteriori spaccature in una realtà ancora segnata dalle violenze dell’Isis.

| 19/11/2020
| IRAQ - ISLAM
di Sumon Corraya

Shakib al-Hasan, a Calcutta, avrebbe partecipato a un programma nei pressi di un puja mandap (tempio rituale indù). In risposta un giovane pubblica un video sui social in cui minaccia di uccidere e fare a pezzi il campione. Nel timore di attacchi, lo sportivo parla di malinteso e chiede scusa. Opinione pubblica divisa, per i critici in questo modo si cede il passo ai fondamentalisti.

| 17/11/2020
| BANGLADESH - ISLAM
di Shafique Khokhar

Esperti dell’educazione, politici e attivisti per i diritti umani analizzano testi scolastici, piani di studio e politica educativa, dove dominano gli stereotipi, le errate valutazioni sulle minoranze religiose, spesso descritte in maniera spregiativa o non nominate per nulla. Violando la costituzione pakistana, si obbliga all’insegnamento di una religione diversa da quella dello studente. La presentazione del volume di studio “Educazione di qualità contro alfabetizzazione fanatica”.

| 17/11/2020
| PAKISTAN
di Fady Noun

L’esempio fornito dal Paese dei cedri, pur con i suoi limiti, è esempio per società dilaniate. La Francia nello scontro fra nuovo laicismo ed estremismo religioso islamico. L’Armenia e la guerra con l’Azerbaijan e la fuga di una popolazione in lacrime, costretta ad abbandonare case e chiese. In mancanza di una vera cittadinanza, in LIbano il singolo realizza il vivere in comune, che vince l’odio.

| 17/11/2020
| LIBANO - ARMENIA - FRANCIA
di Bernardo Cervellera

Il neo-cardinale del Brunei descrive la sua Chiesa e la missione che la caratterizza, poggiata sull’educazione, l’amicizia, il dialogo della vita con persone di altre fedi. “Non dobbiamo dimenticare che la gente qui in Asia ha fame di Dio”.

| 17/11/2020
| BRUNEI-VATICANO

Gli uccisi erano tutti irakeni. Non si conoscono con precisione i loro crimini. Fra i condannati a morte vi sono anche 11 francesi e un belga, ex combattenti per lo Stato islamico. L’Iraq è il quinto Paese al mondo per numero di esecuzioni capitali.

| 17/11/2020
| IRAQ

Domani in programma una trilaterale fra il premier israeliano Netanyahu, il segretario di Stato Usa Pompeo e il ministro degli Esteri di Manama Abdellatif al-Zayani. Sul tavolo i futuri rapporti bilaterali e diplomatici, oltre a intese commerciali. Previsto anche un collegamento diretto fra i due Paesi.

| 17/11/2020
| BAHRAIN - ISRAELE

Erevan ha ottenuto altri 10 giorni per evacuare il distretto di Kalbajar. Per il rappresentante azero dietro lo slittamento vi sono ragioni “umanitarie”, ma i tempi per Agdam e Latchin restano invariati. Gli abitanti danno alle fiamme le case e spostano le tombe per evitarne la profanazione. La difesa del monastero di Dadivank affidata ai russi, restano tre sacerdoti.

| 16/11/2020
| ARMENIA - AZERBAIJAN

Il patriarca maronita accusa la classe dirigente di egoismi e interessi personali. L’idea è di minare la nazione “per mettere le mani su ciò che resta”. Serve un esecutivo composto da “figure indipendenti”, per respingere l’assalto di “forze interne ed esterne”. Metropolita greco-ortodosso: trascinano il Libano “in fondo a un baratro”.

| 16/11/2020
| LIBANO

Un cittadino è finito ai domiciliari, poi in carcere per aver criticato la politica economica del governo. L’appello del figlio: arrestato per aver espresso “il proprio pensiero”, liberatelo “il prima possibile”. Nel mirino un parco giochi di Istanbul: simboli del Pkk dopo i lavori di rifacimento. La magistratura apre un’inchiesta.

| 14/11/2020
| TURCHIA
di Sumon Corraya

All’incontro col premier era presente anche il nunzio vaticano mons. George Kocherry. I vescovi hanno espresso preoccupazione per le persecuzioni di cui i cristiani sono oggetto e lodato il governo di Dhaka per l’ospitalità data ai profughi Rohingya. La figura di Mujibur Rahman, Padre della Nazione.

| 13/11/2020
| BANGLADESH
In evidenza
 
di Emanuele Scimia
Le tensioni tra i due Paesi rimarranno, ma saranno gestite dando precedenza alla diplomazia. Concorrenza su commercio, tecnologia e sicurezza; collaborazione su clima, Covid-19 e proliferazione nucleare. Il problema Taiwan. Osservatori critici: Biden ...
| 26/11/2020
| USA-CINA
 
Lettera pastorale dell’episcopato. Chiediamo “ai nostri due santi missionari ‘stranieri’ canonizzati, Lorenzo Ruiz e Pedro Calungsod, di intercedere per noi in modo che il nostro Dio amorevole benedica sempre abbondantemente la ...
| 26/11/2020
| FILIPPINE
 
di Wang Zhicheng
Le nuove norme esigono separazione totale fra gruppi religiosi stranieri e gruppi religiosi cinesi. Esigono la sottomissione totale degli stranieri a leggi, regolamenti, politica della Cina. Controllo sui componenti del gruppo (citando nomi, visto, residenza), ...
| 25/11/2020
| CINA
 
di Fady Noun
Il Cemo-Mecc ha pubblicato un comunicato a difesa delle popolazioni cristiani dell’Artsakh. Vanno protetti da possibili abusi e rappresaglie, assicurandone al contempo la libertà di culto. L’accordo raggiunto ora non garantisce una ...
| 25/11/2020
| LIBANO - ARMENIA - AZERBAIJAN
 
di Nirmala Carvalho
L’attacco armato è avvenuto stanotte alle 2 e proseguito fino al mattino. I cristiani che si erano radunati da ieri, dormivano in una tenda comune e sono stati assaltati. Il villaggio è isolato e non si permette a nessuno di entrarvi. ...
| 25/11/2020
| INDIA
 
di Nirmala Carvalho
Mons. Machado: La violenza contro le donne e le bambine è divenuta una malattia cronica e un fallimento spirituale. Due giorni fa, altre due bambine di 8 e 12 anni sono state ritrovate morte con segni di stupro e ferite agli occhi.
| 18/11/2020
| INDIA
 
di Vladimir Rozanskij
Lo afferma lui stesso in un’intervista sul sito Tut.by di ieri. Le proteste contro i brogli nelle elezioni presidenziali hanno superato i 100 giorni consecutivi. La polizia continua gli arresti anche nelle case private. In arrivo nuove sanzioni ...
| 18/11/2020
| BIELORUSSIA-RUSSIA
 
di Fady Noun
L’esempio fornito dal Paese dei cedri, pur con i suoi limiti, è esempio per società dilaniate. La Francia nello scontro fra nuovo laicismo ed estremismo religioso islamico. L’Armenia e la guerra con l’Azerbaijan e la fuga ...
| 17/11/2020
| LIBANO - ARMENIA - FRANCIA
Thai Protests
VANGELO 22 Novembre
VANGELO 15 Novembre
Cerca nell'archivio di AsiaNews