26/08/2010, 00.00
VATICANO - INDIA
Invia ad un amico

Messaggio del papa: Madre Teresa, “dono inestimabile” per la Chiesa e il mondo

Il messaggio di Benedetto XVI per il centenario della nascita della beata è stato letto stamane da mons. Lucas Sirkar alla messa celebrata nella cappella della Casa Madre delle Missionarie della Carità a Calcutta.
Calcutta (AsiaNews) – Nell’Anno speciale che si inaugura oggi per il centenario della nascita di Madre Teresa di Calcutta, Benedetto XVI  si “unisce spiritualmente alle celebrazioni” e esprime fiducia che esso permetterà “alla Chiesa e al mondo” di “esprimere gioiosa gratitudine a Dio per il dono inestimabile che Madre Teresa è stata”.
 
In un Messaggio a firma del pontefice e indirizzato a Suor Prema, superiora generale delle Missionarie della Carità, egli chiede alle suore di continuare il lavoro della Madre, facendosi “sempre più vicini alla persona di Gesù, la cui sete per le anime è saziata dal vostro servizio a lui nei più poveri dei poveri… nei malati, le persone sole e gli abbandonati”.
 
Per il papa, Madre Teresa è stata per il mondo l’esempio delle parole di san Giovanni: “Carissimi, se Dio ci ha amato, anche noi dobbiamo amarci gli uni gli altri. Se ci amiamo gli uni gli altri, Dio abita in noi e il suo amore in noi è perfetto” (Cfr  I Giov. 4:11-12).
 
Il Messaggio è stato letto stamane durante la messa celebrata dall’arcivescovo di Calcutta, Lucas Sirkar nella Casa Madre delle missionarie della Carità. (nc)
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Papa: cresca nei cristiani la coscienza di essere tutti missionari
05/05/2007
È viva la testimonianza di Madre Teresa tra gli ultimi del mondo
13/07/2010
Prima festa ufficiale per la beata Madre Teresa
06/09/2004
Sister Prema: Madre Teresa, donaci la tua fedeltà a Dio e ai poveri
26/08/2019 11:32
Papa all'Angelus: "Imitate madre Teresa, esempio di carità operosa e non di rado eroica"
25/09/2005