11/02/2019, 10.20
CINA
Invia ad un amico

Xi Jinping ora vuole che la crescita economica rispetti l’ambiente

Un articolo del presidente sostiene che i padri del marxismo e grandi classici cinesi hanno affermato la necessità di preservare la natura. L’ecologia è stata anche indicata come una delle cinque aree obiettivo per raggiungere il "grande ringiovanimento della nazione cinese".

Pechino (AsiaNews/Agenzie) – Dopo decenni di crescita economica, ma a un costo enorme per l'ambiente e la salute umana, la Cina sta scoprendo il valore dell’ecologia e il presidente Xi Jinping ha posto la tutela e il miglioramento della situazione ambientale tra gli obiettivi da raggiungere.

Qiushi, il giornale del Partito comunista, ha infatti pubblicato nel suo numero di febbraio un discorso che Xi ha pronunciato a maggio, nel quale ha citato estesamente Marx e classici cinesi come l'I Ching, o Book of Changes, e Tao Te Ching per sottolineare che l'uomo deve vivere in armonia con la natura e che, quindi, bisogna combattere l'inquinamento. “Se l'umanità conquisterà la natura con la scienza, la natura si vendicherà dell'umanità", ha detto, parafrasando Marx ed Engels.

Xi ha continuato citando la Dialettica della natura di Engels, dove si afferma che gli antichi abitanti della Mesopotamia, della Grecia e dell'Anatolia hanno visto tutta la loro terra diventare deserto dopo aver trasformato troppe foreste in campi.

Xi ha citato anche l'I Ching, un testo di fondazione per i maestri del feng shui, per esprimere il suo punto di vista e affermato che pensatori cinesi come Lao Tzu e Mencius hanno sottolineato la necessità di preservare l'ambiente.

Sembra che Xi stia diventando il leader più attento all’ecologia di qualsiasi altro leader del passato. Ha reso la conservazione della natura una parte fondamentale delle valutazioni dei funzionari e l'anno scorso lo ha definito una delle tre "battaglie" - insieme ai rischi politici e finanziari e alla riduzione della povertà – che il Paese deve combattere. La tutela della natura è stata anche indicata come una delle cinque aree obiettivo per raggiungere il "grande ringiovanimento della nazione cinese".

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Ningbo: 51 arresti per le proteste della popolazione contro l'inquinamento
30/10/2012
Pechino impone lo stop alle acciaierie dell’Hebei
07/09/2010
Petroliera affondata: la marea nera si estende per oltre 300 kmq
22/01/2018 08:16
Nella lotta sul clima, Trump cede la leadership a Pechino
02/06/2017 11:37
Una “collana verde” di alberi contro l’inquinamento dell’aria di Pechino
24/03/2017 11:33