14/05/2018, 11.25
COREA
Invia ad un amico

Pyongyang distruggerà il sito nucleare di Punggye-ri fra il 23 e il 25 maggio

Invitati alla cerimonia giornalisti da Corea del Sud, Usa, Cina, Russia e Regno Unito. La Casa Bianca riconosce il bisogno di “sicurezza” del Nord e apre alla possibilità di aziende private Usa nel Paese. Nuova serie di incontri diplomatici. Una delegazione nordcoreana è arrivata in Cina. Questa settimana, si terrà un altro incontro di alto livello intercoreano.

Seoul (AsiaNews/Agenzie) – La Corea del Nord smantellerà il sito di test nucleari di Punggye-ri fra il 23 e il 25 maggio. A darne notizia è il ministero nordcoreano degli Esteri, nel contesto di una sempre più frenetica serie di incontri diplomatici ad alto livello, in attesa del summit fra Kim Jong-un e Donald Trump del 12 giugno.

Alla “cerimonia” della distruzione del sito saranno invitati giornalisti dalla Corea del Sud, Stati Uniti, Cina, Russia e Regno Unito. Washington e Seoul accolgono con favore l’annuncio. A quanto riferito da numerose fonti, la Casa Bianca avrebbe anche chiesto alla Corea del Nord di spostare fuori dal Paese i materiali usati per produrre armi nucleari. Dalla parte Usa, il Segretario di Stato Mike Pompeo ieri ha riconosciuto la necessità di “fornire assicurazioni sulla sicurezza” alla Corea del Nord. Pompeo ha anche aggiunto che in futuro il settore privato americano potrebbe aiutare la Corea del Nord a ricostruire la rete energetica e le infrastrutture, e che l’agricoltura americana potrebbe “sostenere la Nord Corea affinché essi possano mangiare carne e vivere vite sane”. Lo scorso 11 maggio, dopo una visita di quattro giorni, David Beasley, direttore del World Food Program dell’Onu, aveva lanciato l’allarme: il 40% dei nordcoreani è denutrito.

Intanto, continuano gli incontri diplomatici fra i Paesi coinvolti nei dialoghi per la pace intercoreana. Oggi, una delegazione di funzionari nordcoreani è arrivata in Cina per rafforzare la cooperazione fra i due Paesi, in vista del vertice Kim-Trump.

Il 12 giugno Kim e Trump si incontreranno a Singapore. Non è stato ancora definito in modo ufficiale il luogo definitivo del vertice. La missione diplomatica di Pyongyang nella città del sud-est asiatico ha scelto di non rispondere alle pressanti domande dei giornalisti.

Intanto, Seoul annuncia che questa settimana si terrà un ulteriore incontro di alto livello intercoreano. Il focus sarà dare un seguito alle decisioni prese nella Dichiarazione di Panmunjom.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Riprendono i dialoghi intercoreani a Panmunjom
01/06/2018 08:57
Distrutto il sito nucleare di Punggye-ri, ma Trump annuncia no al summit
24/05/2018 15:17
Panmunjom, i due leader coreani si incontrano di nuovo a sorpresa
26/05/2018 16:49
Pyongyang lascia la porta aperta agli Usa
25/05/2018 08:42
Panmunjom, le due Coree studiano il collegamento ferroviario fra Nord e Sud
26/06/2018 08:39