20/09/2021, 10.30
SRI LANKA
Invia ad un amico

Colombo, guarigione prodigiosa: 'Merito del rosario'

di Melani Manel Perera

Una donna sinhala affetta da un tumore è stata accompagnata per mesi nella preghiera da un'amica tamil tramite una chat. E ora la malattia è scomparsa.

Colombo (AsiaNews) – La preghiera e l'amicizia tra due donne dello Sri Lanka le ha rese protagoniste e testimoni di una guarigione che i medici di Colombo giudicano straordinaria. E che Shanthini e Rupika non hanno dubbi ad attribuire all'intercessione della Madonna.

“Il rosario è l'unica arma nella mia vita. Ho sperimentato la sua forza in molte occasioni”, racconta ad AsiaNews Shanthini Caldera, una donna cattolica tamil di 57 anni dell'arcidiocesi di Colombo. Sposata, ex-insegnante e madre di due figli ormai grandi, dedica ora parte del suo tempo alla preghiera per gli altri.

“Ho incontrato Rupika – continua ancora Shanthini - in un ospedale privato di Colombo nel mese di maggio: una donna giovane, dell'età di mia figlia, ben istruita e con ottime doti. Era lì per un controllo legato al suo tumore al seno, ma era molto depressa e senza speranza per la sua vita”. Parlando con lei, Shanthini ha scoperto che pur di origini cristiane si era allontanata dalla fede. E durante la prova della malattia aveva accolto anche l'invito di alcuni amici buddisti che l'avevano convinta a compiere il rituale buddista della Bodi Pooja in un tempio famoso dello Sri Lanka.

“Dal momento che Rupika abitava in una zona rurale – spiega ancora la donna tamil - non potevo andare a visitarla di persona a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia. Ma le ho detto che l'avrei aiutata lo stesso rimanendo in contatto via Whatsapp. Ed è stato così che ho cominciato a pregare ogni giorno il rosario con lei e per lei”.

La preghiera ha accompagnato le medicine che Rupika a casa sua ha continuato a prendere. E in questo cammino giorno dopo giorno la donna ha cominciato a riavvicinarsi a Gesù e alla Madonna, oltre che a sentirsi meglio anche interiormente. Finché durante un nuovo controllo a cui si è sottoposta pochi giorni fa la malattia è risultata completamente scomparsa, tra la sorpresa dei medici. “Chi ha portato via il tuo cancro? Questo è un miracolo”, le ha detto il dottore. E Rupika ha subito risposto: “La Madonna lo ha reso possibile”. Anche Shanthini le ha fatto eco: “Il suo amore per tutti i suoi figli nel mondo lo ha reso possibile”.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Sri Lanka, madre cattolica guarisce dal tumore: L’amore di Gesù e la preghiera mi hanno salvata
05/05/2015
Saet Alberto, morto di tumore. Convertito a Cristo per “rinascere a nuova vita”
07/03/2012
Colombo, completata la prima fase della città portuale
21/01/2019 12:34
Primo ministro: da Pechino un miliardo di dollari per la città portuale di Colombo
09/01/2018 12:08
Colombo: nella pandemia il card. Ranjith invita ad affidarsi alla Madonna
09/09/2021 09:00