03/12/2019, 14.01
INDIA
Invia ad un amico

Card. Gracias: campagna d’Avvento contro fame e malattie ‘al servizio dei bambini’

di Nirmala Carvalho

L’arcivescovo di Mumbai ha chiesto la massima diffusione del suo messaggio nelle parrocchie. il braccio sociale della diocesi coordina progetti mirati allo sviluppo mentale e professionale di bambini e giovani. Circa 1.400 minori, tra cui alcuni disabili, parte di 127 gruppi di formazione.

Mumbai (AsiaNews) – Il card. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai e presidente della Conferenza episcopale indiana (Cbci), ha lanciato la campagna d’Avvento 2019 contro la fame e le malattie, e l’ha voluta dedicare – tema di quest’anno – “a servire il miglior interesse dei bambini”. Il porporato chiede che il suo messaggio venga divulgato in tutte le parrocchie dell’arcidiocesi. Egli si rivolge ai giovani e li invita “a fare sacrifici durante questo periodo d’Avvento e risparmiare qualche soldo per contribuire a questa causa”.

Il card. Gracias benedice la campagna lanciata dal Centre for Social Action (Csa), braccio sociale dell’arcidiocesi, e invita “tutti i fedeli a continuare la nostra tradizione di generosità e attenzione verso i poveri”. Il Csa si occupa di promozione sociale nel territorio della Chiesa. In risposta alle iniziative per il periodo che precede il Natale, sta coordinando 127 “Children’s Parliaments” [gruppi di bambini] che coinvolgono 1.400 minori. Il progetto è sostenuto dall’Unicef e consiste nella formazione degli stessi minori: questi vengono spronati a farsi carico dello sviluppo dei quartieri e assicurare che non vengano violati i diritti dei minori.

Ad AsiaNews p. Mario Mendes, direttore del Centro, spiega: “Raduniamo bambini provenienti dai villaggi o dagli istituti e formiamo il ‘Bal Sabha’ conosciuto con il nome di ‘Children’s Parliament’. Si tratta di gruppi di tutte le condizioni socio-culturali, compresi i diversamente abili. I minori vengono resi consapevoli dei propri diritti con varie attività ludico-ricreative”. Secondo il sacerdote, questi gruppi “sviluppano nei bambini le capacità di leadership, attraverso semplici iniziative [che li coinvolgono] nel migliorare il contesto che li circonda. Così avviene lo sviluppo della comunità e la cittadinanza attiva diventa una realtà”.

Il Csa, spiega il card. Gracias, “sta coordinando corsi supplementari per bambini, [lavora per] sviluppo delle competenze professionali e inserimento lavorativo per i giovani, programmi di alfabetizzazione finanziaria e formazione sui mezzi di sostentamento tradizionali e alternativi con supporto alle strategie di marketing per i loro prodotti”. Secondo l’arcivescovo, “incrementare i mezzi di sussistenza riduce la migrazione verso le città, migliora la qualità della vita delle donne e potenzia l’educazione dei bambini”.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Arcidiocesi di Mumbai: Avvento, una raccolta fondi contro la fame e per il lavoro
06/12/2017 13:24
Mumbai, incontro di vescovi per riflettere sulla ‘missione della Chiesa’
09/07/2018 08:27
Card. Gracias: Sosteniamo l’impegno della Chiesa per le popolazioni colpite dai monsoni (Video)
24/08/2019 09:00
Festa a Mumbai per il card. Gracias, ‘voce profetica’ e guida della Chiesa indiana
16/09/2017 12:46
Mumbai, il card. Gracias celebra una messa per i lavoratori
04/01/2019 08:53