Kim Jong-un incontra Mike Pompeo a Pyongyang: Colloqui ‘produttivi e meravigliosi’

Al vertice di ieri “sviluppi positivi in corso nella penisola”. Per Kim il dialogo tra i due Paesi continuerà a progredire “sulla base della profonda fiducia tra i leader”. Il presidente sudcoreano Moon Jae-in rivela che Xi Jinping visiterà la Corea del Nord “a breve”, mentre Kim è atteso in Russia.


Seoul (AsiaNews/Agenzie) – Per il leader nordcoreano Kim Jong-un sono stati “produttivi e meravigliosi” i colloqui che ha tenuto ieri a Pyongyang con il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo. È quanto riporta la Korean Central News Agency (Kcna), agenzia di stampa della Corea del Nord, aggiungendo che le due parti lavoreranno insieme affinché abbia luogo “il prima possibile” un secondo vertice Nordcorea-Usa.

In occasione dell’ultima visita di una delegazione Usa, lo scorso luglio Pyongyang aveva criticato le “richieste da gangster” di Pompeo, che non aveva incontrato Kim. Il vertice di ieri ha tuttavia suscitato “l’apprezzamento” del leader nordcoreano per “gli sviluppi positivi in corso nella penisola”. Secondo quanto riporta la Kcna, le due parti “si sono confrontate sui dettagli delle proposte per risolvere il problema della denuclearizzazione e le questioni di reciproco interesse, scambiando opinioni costruttive”.

Kim ritiene che il dialogo tra i due Paesi continuerà a progredire “sulla base della profonda fiducia tra i leader” e ha espresso gratitudine a Trump per l’attuazione dell'accordo raggiunto nello storico vertice di giugno. Il segretario di Stato Usa ha dichiarato ieri che il suo ultimo e quarto viaggio a Pyongyang è stato “un ulteriore passo avanti” verso la denuclearizzazione. Pompeo ha plaudito la “conversazione buona e produttiva” tenuta con Kim. Nella nota diffusa a margine dell’incontro, ha ribadito tuttavia che “vi è ancora molto da fare”.

Prima di tornare a Washington, ieri sera Pompeo ha fatto visita al presidente sudcoreano Moon Jae-in per aggiornarlo sui colloqui appena conclusi. Moon rivela oggi che il presidente cinese Xi Jinping visiterà la Corea del Nord “a breve”, mentre Kim è atteso in Russia. “La possibilità di un vertice tra Nord e Giappone rimane aperta”, aggiunge il presidente sudcoreano. “Un nuovo ordine è stato creato nella penisola coreana – sottolinea Moon – Esso porterà ad un nuovo ordine nel Nordest asiatico. Ritengo che questi siano processi necessari per realizzare la completa denuclearizzazione ed una pace duratura”.

COREA-USA_-_1008_-_Dialoghi.jpg